Operatore al servizio bar (barista/barman)



SETTORE 23. Servizi turistici
REPERTORIO - Lazio
Competenze

Titolo: Conduzione del sistema di garanzia dell'igiene e della pulizia del luogo di lavoro

Obiettivo: Norme igienico-sanitarie per il trattamento dei cibi e metodi di sanificazione applicati e garantiti

Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.05 (ex ADA.19.13.33) - Preparazione di snack e bevande associate:

Risultato atteso:RA3: Compiere le operazioni di cura delle attrezzature da bar e di igienizzazione dei luoghi e del materiale operativo, in base alle indicazioni ricevute e applicando le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
  • Applicazione delle procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
  • Controllo dello stato delle attrezzature da bar
  • Pulizia e sanificazione degli ambienti delle attrezzature da bar

CONOSCENZE

  • Caratteristiche di prodotti igienizzanti sanitari: tipologia di detersivi e detergenti per la pulizia e sanificazione del piano di lavoro e delle attrezzature utilizzate in cucina
  • Normativa in materia di igiene dei prodotti alimentari
  • Principi base del sistema HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) e sue applicazioni
  • Principi di igiene e cura della persona
  • Sistemi e metodi di gestione dell'igiene dell'ambiente di lavoro: pulizia e sanificazione dei locali, monitoraggio e lotta agli animali infestanti, smaltimento rifiuti

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Lavare e riporre le attrezzature ed i contenitori utilizzati per gli alimenti
  • Lavare e sanificare l'area di lavoro
  • Garantire il rispetto delle norme in materia di igiene degli alimenti

Titolo: Gestione della relazione con i clienti dell'esercizio

Obiettivo: Comunicazione corretta ed efficace

Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.05 (ex ADA.19.13.33) - Preparazione di snack e bevande associate:

    CONOSCENZE

    • Competenza linguistica al livello B1 del PEL – Portafoglio Europeo delle Lingue, inclusi i termini tecnici di settore, per la lingua inglese e/o altra lingua straniera
    • Modelli teorici di comunicazione
    • Princìpi di psicologia della comunicazione e della vendita

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Adottare stili di comportamento improntati alla cordialità ed alla cortesia
    • Consigliare ed informare i clienti, in modo chiaro e completo, al fine di orientarli, a seconda dei loro gusti e preferenze, a quanto presente nell'offerta dell'esercizio ricettivo
    • Utilizzare codici e modalità di interazione diversi a seconda della tipologia dei clienti, rivolti alla valorizzazione dei prodotti proposti
    • Accogliere e comunicare con il cliente, in lingua italiana ed in lingua straniera

    Titolo: Preparazione e servizio di prodotti di caffetteria e snack

    Obiettivo: Bevande e snack preparati e somministrati secondo gli standard di qualità e nel rispetto delle norme igienico - sanitarie vigenti

    Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.05 (ex ADA.19.13.33) - Preparazione di snack e bevande associate:

    Risultato atteso:RA1: Curare gli approvvigionamenti, in base alle esigenze, trattando con i fornitori e provvedendo alle attività di immagazzinamento e conservazione
    • Conservazione e stoccaggio di materie prime e prodotti alimentari
    • Gestione dell'approvvigionamento dei prodotti da bar

    Risultato atteso:RA2: Servire il cliente, in base alle richieste ricevute, preparando prodotti di caffetteria, bevande, cocktail e piatti semplici
    • Preparazione di cocktail e long drink
    • Preparazione di prodotti di caffetteria
    • Preparazione e allestimento di piatti semplici caldi e freddi
    • Servizio al bancone e/o ai tavoli di snack e bevande

    CONOSCENZE

    • Caratteristiche merceologiche degli alimenti e delle bevande
    • Principali componenti di servizio nel bar
    • Tecniche di preparazione di piatti freddi, piatti pronti surgelati/precotti
    • Tecniche di preparazione dei prodotti di caffetteria
    • Tecniche di preparazione e ricettario di base relativo a snack ed appetizer
    • Principali tecnologie e attrezzature utilizzate nel bar e loro funzionamento
    • Il processo di erogazione del servizio ristorativo: fasi, ruoli e modalità organizzative
    • Sistemi di conservazione delle materie prime alimentari, dei semilavorati e dei prodotti finiti

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Scegliere le attrezzature, i bicchieri e le tazze in relazione alle bevande da servire
    • Realizzare e servire snack e piatti pronti
    • Accogliere il cliente
    • Applicare le tecniche di preparazione e presentazione delle bevande e degli snack
    • Monitorare le scorte
    • Scegliere le modalità di realizzazione del servizio appropriate alla struttura

    Titolo: Preparazione e servizio di alcolici, super-alcolici, cocktail e long drink

    Obiettivo: Alcolici, super-alcolici, cocktail e long drink preparati e somministrati secondo gli standard di qualità e nel rispetto delle norme igienico - sanitarie vigenti

    Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.05 (ex ADA.19.13.33) - Preparazione di snack e bevande associate:

    Risultato atteso:RA1: Curare gli approvvigionamenti, in base alle esigenze, trattando con i fornitori e provvedendo alle attività di immagazzinamento e conservazione
    • Conservazione e stoccaggio di materie prime e prodotti alimentari
    • Gestione dell'approvvigionamento dei prodotti da bar

    Risultato atteso:RA2: Servire il cliente, in base alle richieste ricevute, preparando prodotti di caffetteria, bevande, cocktail e piatti semplici
    • Preparazione di cocktail e long drink
    • Preparazione di prodotti di caffetteria
    • Preparazione e allestimento di piatti semplici caldi e freddi
    • Servizio al bancone e/o ai tavoli di snack e bevande

    CONOSCENZE

    • Caratteristiche dei principali vini italiani ed internazionali
    • Tecniche di spillatura della birra
    • Indicatori di qualità applicabili a cocktail e long drink
    • Tecniche di degustazione del cocktail
    • Tecniche di miscelazione avanzata
    • Tecniche di preparazione dei classici "on the rocks", pre dinner, after dinner, a tutte le ore
    • Abbinamenti bicchieri e bevande
    • Tecniche di preparazione e ricettario di base relativo a cocktail e long drink
    • Tecniche e le regole della mescita

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Preparare e servire cocktail e long drink, seguendo le regole del galateo e secondo lo standard di qualità previsto dall'esercizio
    • Accogliere il cliente
    • Monitorare le scorte
    • Servire alcolici e super-alcolici, seguendo le regole di mescita e del galateo e secondo lo standard di qualità previsto dall'esercizio


    Codice Titolo
    5.2.2.4.0 Baristi e professioni assimilate

    Codice Ateco Titolo Ateco
    56.10.30 Gelaterie e pasticcerie
    56.10.50 Ristorazione su treni e navi
    56.21.00 Catering per eventi, banqueting
    56.29.10 Mense
    56.29.20 Catering continuativo su base contrattuale
    56.30.00 Bar e altri esercizi simili senza cucina
    56.10.11 Ristorazione con somministrazione