Credits


L’Atlante nasce dal lavoro continuo e condiviso di diversi soggetti ed enti:

  • il Comitato tecnico nazionale, istituito con il Decreto legislativo n.13 del 16/1/2013, è presieduto dai rappresentanti del Ministero del lavoro e delle politiche sociali e del Ministero dell'istruzione dell'università e della ricerca ed è composto dai rappresentanti del Ministero per la pubblica amministrazione e la semplificazione, del Ministero dello sviluppo economico, del Ministero dell'economia e delle finanze e delle amministrazioni pubbliche, centrali, regionali e delle Province autonome di Trento e di Bolzano.

  • il Gruppo tecnico è istituito presso il Ministero del lavoro e delle politiche sociali con il Decreto Interministeriale 30 giugno 2015, art. 9, comma 1 ed integrato dal Decreto Interministeriale 8 gennaio 2018, art.5, comma 3, è presieduto dal Direttore Generale degli Ammortizzatori Sociali e della Formazione ed è composto da rappresentanti del: Ministero del lavoro e delle politiche sociali - Direzione Generale degli Ammortizzatori Sociali e della Formazione; Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca; Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento Politiche Europee; Regioni e Province Autonome di Trento e Bolzano; Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro; e si avvale del supporto scientifico dell'INAPP e tecnico di Tecnostruttura delle Regioni, per i rispettivi ambiti di competenza. Secondo il Regolamento interno dello stesso, il Gruppo tecnico si avvale anche dei lavori effettuati da uno specifico Gruppo di lavoro denominato Gruppo certificazione competenze, istituto presso Tecnostruttura delle Regioni e a cui partecipano rappresentanze delle Regioni e P.A., e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con il supporto tecnico scientifico di ANPAL, INAPP e Tecnostruttura.


Il Repertorio nazionale dei titoli di istruzione e formazione e delle Qualificazioni professionali è realizzato da:

  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images
  • images