Operatore del servizio bar



SETTORE 23. Servizi turistici
REPERTORIO - Campania
Competenze

Titolo: Gestione della fornitura e delle relazioni con i fornitori

Descrizione: Gestione della fornitura e delle relazioni con i fornitori

Obiettivo: Proposte di fornitura analizzate e selezionate in funzione del proprio fabbisogno

Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.05 (ex ADA.19.13.33) - Preparazione di snack e bevande associate:

Risultato atteso:RA1: Curare gli approvvigionamenti, in base alle esigenze, trattando con i fornitori e provvedendo alle attività di immagazzinamento e conservazione
  • Conservazione e stoccaggio di materie prime e prodotti alimentari
  • Gestione dell'approvvigionamento dei prodotti da bar

CONOSCENZE

  • Caratteristiche funzionali di prodotti e servizi
  • Elementi relativi alla normativa su contratti e appalti
  • Tecniche di comunicazione efficace
  • Sistemi informatici per la gestione degli acquisti
  • Tecniche di negoziazione
  • Tecniche di preventivazione, analisi dei costi

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Applicare criteri di analisi e selezione delle proposte di fornitura
  • Applicare tecniche di negoziazione con i fornitori al fine di ottenere migliori condizioni di acquisto
  • Applicare tecniche di relazione e comunicazione efficace con i fornitori
  • Definire tempi e modi del servizio di fornitura in funzione delle proprie esigenze
  • Identificare il fabbisogno di prodotti e servizi da acquistare in funzione delle scorte presenti e del piano di attività previsto

Titolo: Applicazione del sistema di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari

Descrizione: Applicazione del sistema di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari

Obiettivo: Conformità delle procedure di monitoraggio e autocontrollo per la minimizzazione/eliminazione dei rischi alla normativa regionale, nazionale e comunitaria in materia di HACCP.

Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.05 (ex ADA.19.13.33) - Preparazione di snack e bevande associate:

Risultato atteso:RA3: Compiere le operazioni di cura delle attrezzature da bar e di igienizzazione dei luoghi e del materiale operativo, in base alle indicazioni ricevute e applicando le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
  • Applicazione delle procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
  • Controllo dello stato delle attrezzature da bar
  • Pulizia e sanificazione degli ambienti delle attrezzature da bar

CONOSCENZE

  • Tipologie di sistemi di monitoraggio del processo di produzione di un alimento
  • Tipologie di rischio associate alla produzione degli alimenti
  • Tipologie di documenti da predisporre per la registrazione delle attività
  • Procedure di controllo delle fasi di produzione degli alimenti
  • Normativa regionale, nazionale e comunitaria in materia di sistema haccp

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Definire le azioni da intraprendere a fronte di situazioni di "fuori controllo"
  • Stabilire modalità di verifica per confermare che il sistema stia funzionando
  • Identificare le fasi da controllare per eliminare o minimizzare il rischio
  • Dimostrare di aver preso tutte le ragionevoli precauzioni per garantire la sicurezza degli alimenti
  • Gestire la documentazione a supporto del processo di controllo attuato
  • Identificare i pericoli potenziali associati alla produzione di un alimento
  • Definire un sistema di monitoraggio per il controllo dei punti critici (test, osservazione, ecc.)
  • Definire i limiti di accettabilità per assicurare che ogni punto critico sia sotto controllo

Titolo: Realizzazione del servizio ai tavoli, al buffet ed al banco di cibi e bevande

Descrizione: Realizzazione del servizio ai tavoli, al buffet ed al banco di cibi e bevande

Obiettivo: Servizio di distribuzione dei piatti e delle bevande secondo gli standard di qualità e nel rispetto delle norme igienico sanitarie vigenti

Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.05 (ex ADA.19.13.33) - Preparazione di snack e bevande associate:

Risultato atteso:RA2: Servire il cliente, in base alle richieste ricevute, preparando prodotti di caffetteria, bevande, cocktail e piatti semplici
  • Preparazione di cocktail e long drink
  • Preparazione di prodotti di caffetteria
  • Preparazione e allestimento di piatti semplici caldi e freddi
  • Servizio al bancone e/o ai tavoli di snack e bevande

Risultato atteso:RA3: Compiere le operazioni di cura delle attrezzature da bar e di igienizzazione dei luoghi e del materiale operativo, in base alle indicazioni ricevute e applicando le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
  • Applicazione delle procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
  • Controllo dello stato delle attrezzature da bar
  • Pulizia e sanificazione degli ambienti delle attrezzature da bar

CONOSCENZE

  • Modalità di compilazione ed emissione di ricevute e fatture
  • Tecniche di comunicazione e relazione interpersonale
  • Tecnologie e attrezzature utilizzate in cucina, in sala, ai piani e nel bar e loro funzionamento
  • Caratteristiche e modalità d'uso della moneta elettronica e dei principali mezzi di pagamento
  • Terminologia di settore in lingua straniera
  • Tecniche di servizio per menù complessi: servizio alla guèridon, all'italiana, alla francese ed all'inglese
  • Tecniche di preparazione e servizio delle bevande da sala e da bar
  • Sistemi di monitoraggio e procedure di reporting per la segnalazione dei livelli di consumo/usura dei materiali/prodotti impiegati
  • Componenti di servizio nella sala ristorante e nel bar
  • Normativa regionale, nazionale e comunitaria in materia di sistema haccp

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Applicare le tecniche di servizio ai tavoli o al banco
  • Approntare il carrello di servizio/vassoio ed utilizzarlo in maniera adeguata
  • Cogliere ed interpretare preferenze e richieste della clientela
  • Verificare il costo del servizio, compilare la ricevuta e riscuotere il pattuito
  • Riassettare i tavoli
  • Segnalare il livello di usura/consumo dei materiali/prodotti impiegati
  • Impiegare uno stile comunicativo appropriato alla relazione con il cliente (anche in lingua straniera) nelle varie fasi di erogazione del servizio
  • Controllare la qualità visiva del prodotto servito, dell'immagine e della funzionalità della sala

Titolo: Preparazione degli spazi e degli ambienti per la ristorazione

Descrizione: Preparazione degli spazi e degli ambienti per la ristorazione

Obiettivo: Spazio di ristorazione predisposto in ragione delle esigenze estetico funzionali del servizio da erogare e conformemente agli standard igienico-sanitari

Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.05 (ex ADA.19.13.33) - Preparazione di snack e bevande associate:

Risultato atteso:RA3: Compiere le operazioni di cura delle attrezzature da bar e di igienizzazione dei luoghi e del materiale operativo, in base alle indicazioni ricevute e applicando le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
  • Applicazione delle procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
  • Controllo dello stato delle attrezzature da bar
  • Pulizia e sanificazione degli ambienti delle attrezzature da bar

CONOSCENZE

  • Tecniche di layout degli spazi per tipologia di servizio o evento
  • Tecniche e procedure di pulizia e sanificazione di locali ed attrezzature
  • Tipologie di servizio banqueting: garden party, coffee break, buffet, brunch, ecc.
  • Tecniche di allestimento della sala e di mise-en place dei tavoli
  • Sistemi di monitoraggio e procedure di reporting per la segnalazione dei livelli di consumo/usura dei materiali/prodotti impiegati
  • Normativa regionale, nazionale e comunitaria in materia di sistema haccp
  • Componenti di servizio nella sala ristorante e nel bar

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Adottare stili, tecniche e materiali per allestimenti ed addobbi degli spazi in rapporto alla tipologia di servizio o evento
  • Recepire le direttive impartite per l'organizzazione, l'allestimento ed il riordino dello spazio di ristorazione e di distribuzione
  • Rilevare e segnalare il livello dei consumi dei materiali/prodotti e lo stato di usura delle componenti di servizio, provvedendo al loro reintegro se necessario
  • Applicare modalità e procedure igienico-sanitarie per il riordino e la pulizia di ambienti/spazi di ristorazione e di distribuzione e degli strumenti di lavoro

Titolo: Trattamento delle materie prime e dei semilavorati alimentari

Descrizione: Trattamento delle materie prime e dei semilavorati alimentari

Obiettivo: Materie prime e semilavorati alimentari trattati secondo gli standard igienico-sanitari

Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.05 (ex ADA.19.13.33) - Preparazione di snack e bevande associate:

Risultato atteso:RA1: Curare gli approvvigionamenti, in base alle esigenze, trattando con i fornitori e provvedendo alle attività di immagazzinamento e conservazione
  • Conservazione e stoccaggio di materie prime e prodotti alimentari
  • Gestione dell'approvvigionamento dei prodotti da bar

Risultato atteso:RA3: Compiere le operazioni di cura delle attrezzature da bar e di igienizzazione dei luoghi e del materiale operativo, in base alle indicazioni ricevute e applicando le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
  • Applicazione delle procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
  • Controllo dello stato delle attrezzature da bar
  • Pulizia e sanificazione degli ambienti delle attrezzature da bar

CONOSCENZE

  • Attrezzature e utensili da impiegare nel processo di pulitura, preparazione e conservazione delle materie prime
  • Sistemi di monitoraggio e procedure di reporting per la segnalazione dei livelli di consumo/usura dei materiali/prodotti impiegati
  • Sistemi di conservazione di materie prime alimentari, prodotti finiti e semilavorati
  • Proprietà merceologiche e organolettiche delle materie prime e degli alimenti
  • Normativa regionale, nazionale e comunitaria in materia di sistema haccp

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Segnalare il livello di deterioramento/deperimento delle materie/prodotti impiegati
  • Verificare lo stato di conservazione delle materie prime e dei semilavorati alimentari
  • Utilizzare macchinari e strumenti per la pulitura e la preparazione delle materie prime
  • Operare applicando tecniche per la corretta gestione dei rifiuti alimentari e per la gestione di rumori, fumi, odori e altre emissioni
  • Impiegare dispositivi di sicurezza e autotutela nell'impiego di materiali e sostanze per la sanificazione
  • Identificare e monitorare le caratteristiche e la qualità delle materie prime e dei semilavorati
  • Adottare tecniche e comportamenti orientati all'igiene personale, degli ambienti, delle attrezzature e dei piani di lavoro
  • Adottare stili e comportamenti idonei alla prevenzione e riduzione del rischio professionale ed ambientale (rischio elettrico, inalazioni di gas, rischio legato all'impiego di lame e strumenti affilati e taglienti, rischio incendio ecc.)
  • Adottare sistemi di conservazione delle materie prime e dei semilavorati appropriati alle loro caratteristiche

Titolo: Preparazione di bevande e snack

Descrizione: Preparazione di bevande e snack

Obiettivo: Bevande e snack preparati secondo gli standard di qualità e nel rispetto delle norme igienico sanitarie vigenti

Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.05 (ex ADA.19.13.33) - Preparazione di snack e bevande associate:

Risultato atteso:RA2: Servire il cliente, in base alle richieste ricevute, preparando prodotti di caffetteria, bevande, cocktail e piatti semplici
  • Preparazione di cocktail e long drink
  • Preparazione di prodotti di caffetteria
  • Preparazione e allestimento di piatti semplici caldi e freddi
  • Servizio al bancone e/o ai tavoli di snack e bevande

CONOSCENZE

  • Sistemi di monitoraggio e procedure di reporting per la segnalazione dei livelli di consumo/usura dei materiali/prodotti impiegati
  • Tecniche di preparazione e servizio delle bevande da sala e da bar
  • Sistemi di conservazione di materie prime alimentari, prodotti finiti e semilavorati
  • Componenti di servizio nella sala ristorante e nel bar
  • Diverse tipologie di bevande alcoliche e analcoliche
  • Diverse tipologie di snack
  • Normativa igienico-sanitaria per la gestione dei prodotti alimentari (haccp)
  • Possibili abbinamenti di bevande e snack
  • Tecnologie e attrezzature utilizzate in cucina, in sala e nel bar e loro funzionamento

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Segnalare il livello di usura/consumo dei materiali/prodotti impiegati
  • Applicare le tecniche di preparazione e allestimento di piatti semplici caldi e freddi
  • Scegliere le attrezzature e i bicchieri in relazione alla bevande da servire
  • Scegliere le attrezzature in relazione agli snack da servire
  • Operare applicando tecniche per la corretta gestione dei rifiuti alimentari e per la gestione di rumori, fumi, odori e altre emissioni
  • Controllare e preparare le materie prime necessarie alla preparazione di bevande e snack
  • Applicare le tecniche di preparazione e presentazione di bevande (prodotti di caffetteria, cocktail, long drink, ecc.)
  • Adottare tecniche e comportamenti orientati all'igiene personale, degli ambienti, delle attrezzature e dei piani di lavoro
  • Abbinare gli snack alle bevande


Codice Titolo
5.2.2.4.0 Baristi e professioni assimilate

Codice Ateco Titolo Ateco
56.10.30 Gelaterie e pasticcerie
56.10.50 Ristorazione su treni e navi
56.21.00 Catering per eventi, banqueting
56.29.10 Mense
56.29.20 Catering continuativo su base contrattuale
56.30.00 Bar e altri esercizi simili senza cucina
56.10.11 Ristorazione con somministrazione