CUOCO/CHEF



SETTORE 23. Servizi turistici
REPERTORIO - Abruzzo
Competenze

Titolo: Gestire l'approvvigionamento di risorse (materie prime e attrezzature)

Obiettivo: Preparare le materie prime e le attrezzature necessarie, verificandone disponibilità e qualità e provvedendo, ove necessario, alla corretta conservazione e manutenzione.

Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.02 (ex ADA.19.13.30) - Gestione e coordinamento delle attività di cucina associate:

    Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.03 (ex ADA.19.13.31) - Preparazione degli alimenti e allestimento piatti associate:

    Risultato atteso:RA1: Preparare le materie prime, nel rispetto dei tempi assegnati e sulla base del piano di lavoro ricevuto, selezionando, pulendo e lavorando gli alimenti e provvedendo, ove necessario, alla conservazione degli stessi
    • Controllo delle materie prime
    • Preparazione preliminare delle materie prime
    • Conservazione di materie prime

    Risultato atteso:RA4: Compiere le operazioni di cura delle attrezzature di cucina e di igienizzazione dei luoghi e del materiale operativo, in base alle indicazioni ricevute e applicando le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
    • Controllo dello stato delle attrezzature di cucina
    • Cura dell'igiene dei luoghi, delle attrezzature e del materiale operativo
    • Applicazione delle procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari

    CONOSCENZE

    • Norme di igiene e sicurezza ambientale e personale
    • Normativa igienico-sanitaria e procedura di autocontrollo HACCP nella ristorazione
    • Elementi di culinaria e merceologia alimentare
    • Elementi di biologia relativi alle alterazioni alimentari
    • Criteri di selezione dei fornitori
    • Normative e dispositivi igienico-sanitari nei processi di conservazione e di stoccaggio delle materie prime alimentari, dei semilavorati e dei prodotti finiti
    • Caratteristiche organolettiche, morfologiche e nutrizionali degli alimenti
    • Tipologia, caratteristiche e funzioni delle attrezzature e dei macchinari di servizio
    • Tecniche e metodi di controllo qualità per la manipolazione e conservazione e stoccaggio dei generi alimentari
    • Principi di gestione del magazzino: ordini e stoccaggio merci
    • Tecniche di approvvigionamento delle materie prime e degli alimenti

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Rispettare la normativa in materia di igiene e sicurezza dei prodotti alimentari
    • Gestire la pulizia e l'igiene delle attrezzature e dello spazio di lavoro
    • Verificare la disponibilità in magazzino delle attrezzature e dei macchinari necessari alla realizzazione dei piatti
    • Individuare le attrezzature e i macchinari necessari alla realizzazione dei piatti
    • Applicare procedure di controllo qualità delle scorte
    • Gestire la conservazione delle materie prime e degli alimenti
    • Verificare la disponibilità in magazzino delle materie prime necessarie alla realizzazione dei piatti
    • Individuare le materie prime mancanti al fine di consentire alla direzione la pianificazione degli ordini
    • Individuare le materie prime necessarie alla realizzazione dei piatti

    Titolo: Preparare le materie prime e i semilavorati

    Obiettivo: Preparare le materie prime ed i semilavorati, nel rispetto dei tempi assegnati e sulla base del piano di lavoro ricevuto, selezionando, pulendo e lavorando gli alimenti avendo cura della igienizzazione dei luoghi di lavoro e del materiale operativo.

    Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.02 (ex ADA.19.13.30) - Gestione e coordinamento delle attività di cucina associate:

      Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.03 (ex ADA.19.13.31) - Preparazione degli alimenti e allestimento piatti associate:

      Risultato atteso:RA1: Preparare le materie prime, nel rispetto dei tempi assegnati e sulla base del piano di lavoro ricevuto, selezionando, pulendo e lavorando gli alimenti e provvedendo, ove necessario, alla conservazione degli stessi
      • Controllo delle materie prime
      • Preparazione preliminare delle materie prime
      • Conservazione di materie prime

      Risultato atteso:RA2: Cuocere i diversi alimenti, applicando i metodi di cottura più idonei, avendo preventivamente preparato i semilavorati necessari e provvedendo, infine, alla distribuzione e all’allestimento delle pietanze in piatti o vassoi
      • Cottura degli alimenti (pietanze e dolci)
      • Preparazione dei semilavorati
      • Allestimento dei piatti

      Risultato atteso:RA4: Compiere le operazioni di cura delle attrezzature di cucina e di igienizzazione dei luoghi e del materiale operativo, in base alle indicazioni ricevute e applicando le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
      • Controllo dello stato delle attrezzature di cucina
      • Cura dell'igiene dei luoghi, delle attrezzature e del materiale operativo
      • Applicazione delle procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari

      CONOSCENZE

      • Norme di igiene e sicurezza ambientale e personale
      • Normativa igienico-sanitaria e procedura di autocontrollo HACCP nella ristorazione
      • Sistemi di conservazione delle materie prime alimentari, dei semilavorati e dei prodotti finiti
      • Standard di qualità dei prodotti alimentari
      • Tecniche delle lavorazioni preliminari e dei semilavorati in cucina
      • Utensili e attrezzature per la preparazione dei cibi
      • Gli ingredienti base, gli impasti e le preparazioni di base
      • Strumenti e tecniche di taglio
      • Tecniche e modalità di assemblaggio delle materie prime/semilavorati pronti per la cottura
      • Tecniche di selezione e lavorazione materie prime e semilavorati
      • Tecniche e modalità di pulitura e preparazione delle materie prime e degli alimenti
      • Elementi di gastronomia
      • Caratteristiche organolettiche e morfologiche degli alimenti
      • Elementi di culinaria e merceologia alimentare

      ABILITÀ/CAPACITÀ

      • Rispettare la normativa in materia di igiene e sicurezza dei prodotti alimentari
      • Utilizzare macchinari e strumenti per la pulitura e preparazione delle materie prime e dei semilavorati
      • Controllare lo stato di usura delle attrezzature e degli strumenti di cucina, individuando eventuali esigenze di manutenzione ordinaria, straordinaria e/o di sostituzione
      • Provvedere all'igiene ed alla sanificazione della postazione e dei luoghi di lavoro, secondo le procedure e modalità definite
      • Effettuare le operazioni di pulizia, riordino e manutenzione delle attrezzature, contenitori e materiale operativo, secondo le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari e tenendo conto del programma di attività della cucina
      • Selezionare le materie prime necessarie alla preparazione dei piatti in programma
      • Preparare e pulire le materie prime (verdure, prodotti ittici, carni, etc.)
      • Lavorare gli ingredienti per ottenere impasti
      • Adottare sistemi di conservazione delle materie prime e dei semilavorati
      • Miscelare ed emulsionare ingredienti per realizzare sughi, salse, condimenti e creme
      • Identificare e controllare le caratteristiche e la qualità delle materie prime e dei semilavorati

      Titolo: Realizzare la composizione e finitura dei piatti

      Obiettivo: Comporre ed allestire le pietanze in piatti o vassoi, porzionando e decorando gli alimenti seguendo un personale senso artistico.

      Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.02 (ex ADA.19.13.30) - Gestione e coordinamento delle attività di cucina associate:

        Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.03 (ex ADA.19.13.31) - Preparazione degli alimenti e allestimento piatti associate:

        Risultato atteso:RA1: Preparare le materie prime, nel rispetto dei tempi assegnati e sulla base del piano di lavoro ricevuto, selezionando, pulendo e lavorando gli alimenti e provvedendo, ove necessario, alla conservazione degli stessi
        • Controllo delle materie prime
        • Preparazione preliminare delle materie prime
        • Conservazione di materie prime

        Risultato atteso:RA2: Cuocere i diversi alimenti, applicando i metodi di cottura più idonei, avendo preventivamente preparato i semilavorati necessari e provvedendo, infine, alla distribuzione e all’allestimento delle pietanze in piatti o vassoi
        • Cottura degli alimenti (pietanze e dolci)
        • Preparazione dei semilavorati
        • Allestimento dei piatti

        Risultato atteso:RA3: Comporre i piatti da presentare o vassoi da esporre in un buffet, seguendo un personale senso artistico, utilizzando a fini decorativi diversi componenti (es. elementi dello stesso alimento o elementi esterni al contenuto del piatto)
        • Decorazione di piatti e vassoi
        • Composizione artistica di piatti e vassoi

        Risultato atteso:RA4: Compiere le operazioni di cura delle attrezzature di cucina e di igienizzazione dei luoghi e del materiale operativo, in base alle indicazioni ricevute e applicando le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
        • Controllo dello stato delle attrezzature di cucina
        • Cura dell'igiene dei luoghi, delle attrezzature e del materiale operativo
        • Applicazione delle procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari

        CONOSCENZE

        • Norme di igiene e sicurezza ambientale e personale
        • Principali modalità di manutenzione ordinaria delle attrezzature e degli strumenti di cucina
        • Normativa igienico-sanitaria e procedura di autocontrollo HACCP nella ristorazione
        • Attrezzature e Tecniche e per la sporzionatura e disposizione degli alimenti nei piatti/vassoi
        • Ingredienti e materiali per la decorazione e guarnizione dei piatti
        • Materiali per arredo tavola ed accessori a supporto della presentazione dei piatti
        • Principi di comunicazione visiva
        • Tecniche e strumenti per la presentazione, guarnizione e decorazione dei piatti

        ABILITÀ/CAPACITÀ

        • Rispettare la normativa in materia di igiene e sicurezza dei prodotti alimentari
        • Effettuare le operazioni di pulizia, riordino e manutenzione delle attrezzature, contenitori e materiale operativo, secondo le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari e tenendo conto del programma di attività della cucina
        • Provvedere all'igiene ed alla sanificazione della postazione e dei luoghi di lavoro, secondo le procedure e modalità definite
        • Controllare la qualità visiva dei piatti preparati
        • Applicare tecniche e utilizzare strumenti per la guarnizione e decorazione dei piatti
        • Comporre ed allestire il piatto e i vassoi di portata
        • Realizzare operazioni di porzionatura e sistemazione delle pietanze nei piatti
        • Prefigurare l'aspetto visivo del piatto da presentare secondo principi estetici e di creatività

        Titolo: Pianificare l'offerta gastronomica ed elaborare i menù

        Obiettivo: Elaborare i menù definendo tipologia e prezzo di ciascun piatto e valutando qualità e stagionalità delle materie prime.

        Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.02 (ex ADA.19.13.30) - Gestione e coordinamento delle attività di cucina associate:

        Risultato atteso:RA2: Progettare il menù, tenendo conto del tipo di servizio e della valorizzazione dei piatti tradizionalmente offerti, allo stesso tempo innovando le proposte attraverso l'elaborazione e lo sviluppo di nuove ricette e l'originalità delle proposizioni estetiche
        • Elaborazione ricette dolciarie
        • Ideazione e sviluppo di ricette
        • Progettazione del menù
        • Progettazione della offerta di dessert
        • Proposizione estetica degli elaborati culinari

        Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.03 (ex ADA.19.13.31) - Preparazione degli alimenti e allestimento piatti associate:

          CONOSCENZE

          • Elementi di management di un impresa di ristorazione
          • Principi di marketing dei servizi turistici e sistema di qualità
          • Elementi di economia e organizzazione aziendale
          • Tecniche di analisi del mercato
          • Scienze dell'alimentazione: Principi di nutrizione e dietologia
          • Caratteristiche organolettiche e morfologiche degli alimenti
          • Elementi di culinaria e merceologia alimentare
          • Cultura gastronomica locale, nazionale e internazionale
          • Enologia e enografia
          • Geografia delle produzioni e dei prodotti tipici
          • Tecniche di progettazione dei menù
          • Principi di pricing e budgeting

          ABILITÀ/CAPACITÀ

          • Applicare criteri di scelta delle materie prime e degli ingredienti
          • Definire soluzioni di abbinamento di pietanze e bevande
          • Definire gli standard di qualità del servizio e le modalità di monitoraggio e valutazione del processo di erogazione
          • Elaborare ricette nel rispetto di allergie, intolleranze e abitudini e tendenze alimentari emergenti (dietetiche, vegetariane, vegane, senza glutine ecc.)
          • Definire menù fissi, giornalieri o personalizzati sulla base della stagionalità degli ingredienti e delle richieste dei clienti
          • Definire l'offerta gastronomica: ideazione di ricette tradizionali e innovative e progettazione dei menù articolati in antipasti, primi, secondi, contorni e dessert e frutta/macedonia
          • Determinare o collaborare alla gestione economica dell'impresa di ristorazione con particolare riferimento alla valutazione dei costi di produzione dei piatti, alle scelte di pricing, alla gestione del budget
          • Definire l'offerta di servizi enogastronomici applicando tecniche di analisi del mercato e segmentazione della clientela in relazione alle abitudini alimentari e alle tendenze di gusto emergenti

          Titolo: Pianificare e gestire le fasi, i tempi e gli spazi di lavoro

          Obiettivo: Definire il piano di lavoro distribuendo compiti ed attività relativamente alla preparazione dei piatti e alle operazioni di cura e di igienizzazione dei luoghi di lavoro e del materiale operativo

          Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.02 (ex ADA.19.13.30) - Gestione e coordinamento delle attività di cucina associate:

          Risultato atteso:RA1: Gestire i flussi di approvvigionamento, in base alle esigenze, presidiando i rapporti con i fornitori e prestabilendo le modalità di immagazzinamento e conservazione delle materie prime
          • Gestione degli approvvigionamenti nei servizi di ristorazione
          • Gestione della conservazione delle materie prime e degli alimenti

          Risultato atteso:RA3: Garantire una corretta gestione degli ordinativi, stabilendo ruoli e attribuendo i compiti alle risorse, in base alla programmazione dei flussi di lavoro e agli imprevisti
          • Coordinamento del personale di cucina

          Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.03 (ex ADA.19.13.31) - Preparazione degli alimenti e allestimento piatti associate:

          Risultato atteso:RA4: Compiere le operazioni di cura delle attrezzature di cucina e di igienizzazione dei luoghi e del materiale operativo, in base alle indicazioni ricevute e applicando le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
          • Controllo dello stato delle attrezzature di cucina
          • Cura dell'igiene dei luoghi, delle attrezzature e del materiale operativo
          • Applicazione delle procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari

          CONOSCENZE

          • Norme di igiene e sicurezza ambientale e personale
          • Elementi di ergonomia
          • Normativa igienico-sanitaria e procedura di autocontrollo HACCP nella ristorazione
          • Caratteristiche, modalità di impiego e manutenzione ordinaria e straordinaria di macchinari ed attrezzature
          • Tecniche di comunicazione organizzativa
          • Tecniche di team building
          • Processi di preparazione dei piatti
          • Processi di cottura degli alimenti
          • Il sistema di qualità dei servizi
          • Principi di organizzazione aziendale e del lavoro
          • Il processo di erogazione del servizio ristorativo: fasi, ruoli, modalità organizzative
          • Tecniche di pianificazione
          • Principi organizzativi dello spazio di lavoro e allestimento

          ABILITÀ/CAPACITÀ

          • Adottare procedure di monitoraggio e verifica della conformità delle attività a supporto del miglioramento continuo degli standard di risultato
          • Predisporre ed allestire le postazioni fisse e mobili di lavoro
          • Definire le procedure di igiene e sanificazione della postazione e dei luoghi di lavoro
          • Definire gli standard di qualità del servizio di ristorazione
          • Rispettare la normativa in materia di igiene e sicurezza dei prodotti alimentari
          • Definire tempi e modalità di controllo dello stato di usura delle attrezzature e degli strumenti di cucina, al fine di valutare le esigenze di manutenzione ordinaria, straordinaria e/o di sostituzione
          • Preparare strumenti, attrezzature e macchinari necessari alle diverse fasi di attività sulla base delle procedure previste e del risultato atteso
          • Definire le operazioni di pulizia, riordino e manutenzione delle attrezzature, contenitori e materiale operativo, secondo le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari e tenendo conto del programma di attività della cucina
          • Definire i tempi di lavoro e la sequenza delle operazioni di cucina
          • Definire le fasi e le operazioni di lavorazione in funzione del menù e degli standard di servizio definiti
          • Assegnare compiti, responsabilità e carichi di lavoro

          Titolo: Realizzare la preparazione e cottura dei piatti

          Obiettivo: Preparare i piatti definiti nel ricettario applicando i metodi di cottura più idonei ed avendo cura della sanificazione e igienizzazione dei luoghi e del materiale operativo

          Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.02 (ex ADA.19.13.30) - Gestione e coordinamento delle attività di cucina associate:

          Risultato atteso:RA3: Garantire una corretta gestione degli ordinativi, stabilendo ruoli e attribuendo i compiti alle risorse, in base alla programmazione dei flussi di lavoro e agli imprevisti
          • Coordinamento del personale di cucina

          Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.03 (ex ADA.19.13.31) - Preparazione degli alimenti e allestimento piatti associate:

          Risultato atteso:RA1: Preparare le materie prime, nel rispetto dei tempi assegnati e sulla base del piano di lavoro ricevuto, selezionando, pulendo e lavorando gli alimenti e provvedendo, ove necessario, alla conservazione degli stessi
          • Controllo delle materie prime
          • Preparazione preliminare delle materie prime
          • Conservazione di materie prime

          Risultato atteso:RA2: Cuocere i diversi alimenti, applicando i metodi di cottura più idonei, avendo preventivamente preparato i semilavorati necessari e provvedendo, infine, alla distribuzione e all’allestimento delle pietanze in piatti o vassoi
          • Cottura degli alimenti (pietanze e dolci)
          • Preparazione dei semilavorati
          • Allestimento dei piatti

          Risultato atteso:RA4: Compiere le operazioni di cura delle attrezzature di cucina e di igienizzazione dei luoghi e del materiale operativo, in base alle indicazioni ricevute e applicando le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
          • Controllo dello stato delle attrezzature di cucina
          • Cura dell'igiene dei luoghi, delle attrezzature e del materiale operativo
          • Applicazione delle procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari

          CONOSCENZE

          • Tecniche e processi di preparazione primi piatti
          • Tecniche e processi di preparazione secondi piatti
          • Tecniche e processi di preparazione contorni e dessert
          • I processi di cottura: Tipologie, tecniche e temperature
          • Tecniche di gestione e monitoraggio della temperatura di cottura degli alimenti
          • Caratteristiche e funzionalità delle attrezzature e dei macchinari da cucina
          • Caratteristiche e funzionalità delle attrezzature e degli strumenti di cottura
          • Tecniche e modalità di pulizia e igiene delle attrezzature da cucina
          • Normativa igienico-sanitaria e procedura di autocontrollo HACCP nella ristorazione
          • Principi di igiene e cura della persona e dalla postazione di lavoro
          • Scienze dell'alimentazione: Principi di nutrizione e dietologia
          • Caratteristiche organolettiche e morfologiche degli alimenti
          • Elementi di culinaria e merceologia alimentare
          • Cultura gastronomica locale, nazionale e internazionale
          • Tecniche e processi di preparazione di antipasti

          ABILITÀ/CAPACITÀ

          • Rispettare la normativa in materia di igiene e sicurezza dei prodotti alimentari
          • Effettuare le operazioni di pulizia, riordino e manutenzione delle attrezzature, contenitori e materiale operativo, secondo le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari e tenendo conto del programma di attività della cucina
          • Preparare contorni caldi e freddi
          • Provvedere all'igiene ed alla sanificazione della postazione e dei luoghi di lavoro, secondo le procedure e modalità definite
          • Gestire le sequenze di cottura degli alimenti, sulla base degli ordinativi e coordinando le attività dei collaboratori
          • Monitorare la linea di lavoro in relazione agli ordini di sala
          • Realizzare la cottura degli alimenti rispettando i tempi, le temperature e le tecniche di cottura specifici per tipologia di alimento
          • Utilizzare gli strumenti e le attrezzature adeguate alla tipologia di cottura
          • Preparare dolci anche freddi e semifreddi (al piatto ed al cucchiaio
          • Preparare frutta o macedonia
          • Preparare primi piatti caldi e freddi
          • Preparare secondi piatti caldi e freddi
          • Selezionare la qualità e la quantità degli ingredienti e dei semilavorati da impiegare per la preparazione dei piatti
          • Preparare antipasti caldi e freddi

          Titolo: Coordinare e supervisionare la brigata

          Obiettivo: Coordinare la brigata supervisionando attività, tempi e qualità del lavoro svolto da ciascun membro

          Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.02 (ex ADA.19.13.30) - Gestione e coordinamento delle attività di cucina associate:

          Risultato atteso:RA3: Garantire una corretta gestione degli ordinativi, stabilendo ruoli e attribuendo i compiti alle risorse, in base alla programmazione dei flussi di lavoro e agli imprevisti
          • Coordinamento del personale di cucina

          Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.03 (ex ADA.19.13.31) - Preparazione degli alimenti e allestimento piatti associate:

          Risultato atteso:RA4: Compiere le operazioni di cura delle attrezzature di cucina e di igienizzazione dei luoghi e del materiale operativo, in base alle indicazioni ricevute e applicando le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari
          • Controllo dello stato delle attrezzature di cucina
          • Cura dell'igiene dei luoghi, delle attrezzature e del materiale operativo
          • Applicazione delle procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari

          CONOSCENZE

          • Normative vigenti in materia di sicurezza, prevenzione e infortuni
          • Tecniche di coordinamento e gestione delle dinamiche di gruppo
          • Principi di organizzazione del lavoro e di team building
          • Principi e tecniche di comunicazione interpersonale
          • Tecniche di comunicazione efficace
          • Tecniche di gestione delle crisi e problem solving
          • Clima e benessere organizzativo

          ABILITÀ/CAPACITÀ

          • Verificare il rispetto del la normativa in materia di igiene e sicurezza dei prodotti alimentari
          • Monitorare il rispetto delle procedure di igiene e sanificazione delle postazioni e dei luoghi di lavoro definite
          • Monitorare il rispetto delle operazioni di pulizia, riordino e manutenzione delle attrezzature, contenitori e materiale operativo, secondo le procedure di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari e tenendo conto del programma di attività della cucina
          • Controllare il rispetto dei tempi di lavoro e la sequenza delle operazioni di cucina , sulla base degli ordinativi nella fase di produzione
          • Comunicare in modo efficace
          • Organizzare e assegnare postazioni fisse e mobili di lavoro
          • Organizzare i turni e gli orari di lavoro
          • Assegnare mansioni operative e responsabilità
          • Controllare lo svolgimento dei compiti assegnati e la qualità del servizio svolto
          • Adottare comportamenti idonei alla prevenzione e riduzione dei rischi professionali e ambientali


          Codice Titolo
          5.2.2.1.0 Cuochi in alberghi e ristoranti
          5.2.2.2.1 Addetti alla preparazione e alla cottura di cibi in imprese per la ristorazione collettiva
          5.2.2.2.2 Addetti alla preparazione, alla cottura e alla vendita di cibi in fast food, tavole calde, rosticcerie ed esercizi assimilati
          8.1.4.2.0 Personale non qualificato nei servizi di ristorazione
          5.2.2.5.1 Esercenti di ristoranti, fast food, pizzerie ed esercizi assimilati
          3.1.5.4.1 Tecnici della preparazione alimentare

          Codice Ateco Titolo Ateco
          56.10.30 Gelaterie e pasticcerie
          56.10.50 Ristorazione su treni e navi
          56.21.00 Catering per eventi, banqueting
          56.29.10 Mense
          56.29.20 Catering continuativo su base contrattuale
          56.30.00 Bar e altri esercizi simili senza cucina
          56.10.11 Ristorazione con somministrazione