Operatore del servizio sala



SETTORE 23. Servizi turistici
REPERTORIO - Marche
Competenze

Titolo: Gestione in sicurezza di lavorazioni prevalentemente manuali con attrezzature o strumenti di semplice usabilità

Descrizione: Eseguire lavorazioni con macchinari o attrezzature di semplice usabilità tenendo conto dei fattori generici e specifici di rischio connessi, e di conseguenza adottare comportamenti ed usare dispositivi atti a prevenire pericoli fisici e danni alla salute

CONOSCENZE

  • Concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro (rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo, assistenza)
  • Uso e manutenzione dei dispositivi di protezione individuale (DPI)
  • Rischi caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell'azienda e specifici riferiti alla mansione (ad es. derivanti da lavori per confezionamento abiti, preparazione alimenti, operazioni agricole senza uso di macchine pesanti, ecc.) e conseguenti modalità di lavorazione in sicurezza,misure e procedure di prevenzione e protezione, antincendio, esodo e primo soccorso

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Utilizzare in modo adeguato e secondo le prescrizioni, le attrezzature e i macchinari da lavoro, le sostanze tossiche, i mezzi di movimentazione e trasporto e i dispositivi di sicurezza e quelli di protezione individuale;
  • Identificare fattori di rischio generali e connessi alle lavorazioni con macchinari o attrezzature a basso rischio, prevenendo e gestendo eventuali imprevisti od emergenze secondo le procedure previste
  • Operare applicando tecniche adeguate ad eseguire in condizioni di sicurezza le lavorazioni con attrezzature o strumenti a basso rischio (per confezionamento abiti, preparazione alimenti, operazioni agricole senza uso di macchine pesanti, ecc.)
  • Contribuire a eliminare o ridurre emergenze o pericoli che possono verificarsi all'interno del contesto di lavoro;

Titolo: Cura, controllo e igienizzazione delle attrezzature e dei luoghi di lavoro secondo le procedure di autocontrollo

Descrizione: Effettuare le attività di pulizia e igienizzazione dei luoghi di lavoro, sulla base delle normative di sicurezza ed igienico-sanitarie vigenti, provvedendo alla pulizia e al riordino delle attrezzature, delle dotazioni e degli utensili e utilizzando corre

Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.08 (ex ADA.19.16.36) - Allestimento sala e servizi ai tavoli associate:

Risultato atteso:RA3: Ordinare la sala, in base alle prescrizioni ricevute, effettuando le attività di riassetto, pulizia e allestimento
  • Allestimento sale e vetrine
  • Pulizia e riassetto della sala

CONOSCENZE

  • Caratteristiche e funzionalità delle attrezzature, dei macchinari e degli utensili da lavoro
  • Principi, scopi e applicazione del sistema HACCP e delle relative norme
  • Caratteristiche e modalità di impiego dei diversi prodotti per la pulizia (detergenti, sgrassanti, igienizzanti,ecc)

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Eseguire le operazioni periodiche di igienizzazione delle attrezzature, delle dotazioni e degli utensili utilizzati
  • Utilizzare in modo adeguato i prodotti di pulizia, di igiene personale e di riordino degli spazi di lavoro
  • Prestare attenzione alla pulizia e al rispetto delle regole igieniche
  • Operare rispettando le norme di igiene personale e aziendale (pulizia degli utensili e degli spazi di lavoro)

Titolo: Accoglienza e gestione del cliente

Descrizione: Gestire la relazione con il cliente accogliendolo ed assistendolo/consigliandolo nella fase di formulazione dell'ordine, di consumazione dell'ordinazione e nella fase del pagamento

CONOSCENZE

  • Listino prezzi dei prodotti inseriti in menù e fuori menù
  • Caratteristiche e funzioni dei principali strumenti per la gestione delle operazioni di incasso
  • Principali tecniche di accoglienza del cliente all'interno di strutture ristorative-ricettive
  • Composizione delle diverse pietanze ed ingredienti
  • Principi di psicologia del cliente

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Fornire indicazioni sulla modalità di incasso della consumazione e provvedere all'eventuale transazione ed al rilascio della documentazione fiscale
  • Assistere il cliente nella scelta delle pietanze e bevande, fornendo informazioni sul menù, suggerendo abbinamenti e proponendo anche soluzioni alternative
  • Assicurarsi che le pietanze siano state di piacimento del cliente e corrispondenti alle richieste ed aspettative
  • Accogliere il cliente, con professionalità, all'interno del locale facendolo sentire a proprio agio

Titolo: Preparazione della sala e riassetto dei tavoli

Descrizione: Preparare la sala predisponendo gli allestimenti e l'attrezzatura necessaria (posateria, piatti, bicchieri,ecc.), verificando lo stato e le condizioni igieniche dei locali e degli arredi ed effettuare il riassetto dei tavoli al termine della consumazione.

Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.08 (ex ADA.19.16.36) - Allestimento sala e servizi ai tavoli associate:

Risultato atteso:RA3: Ordinare la sala, in base alle prescrizioni ricevute, effettuando le attività di riassetto, pulizia e allestimento
  • Allestimento sale e vetrine
  • Pulizia e riassetto della sala

CONOSCENZE

  • Caratteristiche e modalità d'impiego dell'arredo dei tavoli ( tovaglie, tovaglioli,ecc..)
  • Schema di predisposizione dei tavoli nella sala ristorante
  • Principi, scopi e applicazione del sistema HACCP e delle relative norme
  • Caratteristiche e modalità di impiego dei diversi prodotti per la pulizia (detergenti, sgrassanti, igienizzanti,ecc)
  • Tecniche di allestimento e riassetto della sala ristorante
  • Tecniche di mise en place dei tavoli

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Provvedere alle operazioni di riassetto della sala ristorante al termine della consumazione dei pasti da parte della clientela
  • Prestare attenzione alla pulizia e al rispetto delle regole igieniche
  • Provvedere ad apparecchiare i tavoli, secondo gli standard definiti, utilizzando l'attrezzattura adeguata al contesto ( piatti, bicchieri, tovaglie,ecc..)
  • Allestire la sala ristorante, secondo le indicazioni ricevute, verificandone lo stato di igiene e pulizia degli ambiente ed arredi

Titolo: Servizio ai tavoli di cibi e bevande

Descrizione: Effettuare il servizio ai tavoli delle pietanze, sulla base delle ordinazioni raccolte e delle uscite dalla cucina, adottando le misure per garantire le condizioni di igiene previste dalla normativa, e verificare le eventuali ulteriori esigenze del client

Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.08 (ex ADA.19.16.36) - Allestimento sala e servizi ai tavoli associate:

Risultato atteso:RA2: Servire al tavolo, nel rispetto delle indicazioni ricevute, ottimizzando i tempi e assistendo la clientela
  • Servizio ai tavoli di cibi e bevande

CONOSCENZE

  • Tempi di attesa per la consumazione delle pietenze ordinate
  • Principali tecniche e modalità di servizio ai tavoli e al bancone
  • Caratteristiche degli strumenti e attrezzature per il servizio ai tavoli
  • Principi, scopi e applicazione del sistema HACCP e delle relative norme
  • Composizione del menù del ristorante; caratteristiche ed ingredienti dei piatti

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Adottare le regole di bon ton e di servizio ai tavoli
  • Gestire eventuali situazioni di disagio e di reclamo riferite al servizio e alle pietanze
  • Prestare attenzione alla pulizia e al rispetto delle regole igieniche
  • Provvedere al servizio al tavolo delle pietanze ordinate,verificandone la corretta uscita dalla cucina
  • Posizionare sul tavolo, secondo le modalità previste, gli strumenti adeguati al consumo della pietanza e/o bevanda ordinata (ad es. ballon, calice, coltello da pesce, piatto per gusci,ecc..)

Titolo: Raccolta delle ordinazioni

Descrizione: Raccogliere le ordinazioni dai clienti e predisporli per l'invio alla cucina

Attivitá dell’ AdA ADA.23.01.08 (ex ADA.19.16.36) - Allestimento sala e servizi ai tavoli associate:

Risultato atteso:RA1: Effettuare la comanda, in base ai criteri di ordine prestabiliti, predisponendo gli ordinativi anche in funzione delle richieste della clientela
  • Predisposizione degli ordinativi
  • Registrazione delle richieste nei servizi di ristorazione

CONOSCENZE

  • Criteri per la gestione delle prenotazioni tavoli
  • Composizione del menù del ristorante; caratteristiche ed ingredienti dei piatti
  • Metodi e strumenti, cartacei e informatici, per la redazione e l'inoltro della comanda

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Fornire la carta dei vini e proporre abbinamenti con le pietanze scelte dai clienti
  • Presentare il menù ai clienti consigliando anche le specialità del ristorante e proponendo i piatti fuori lista
  • Raccogliere le richieste del cliente e predisporre la comanda con l'impiego di strumenti cartacei e/o elettronici
  • Trasferire la comanda alla cucina e comunicare al cuoco eventuali intolleranze ed allergie dei clienti
  • Fornire, su richiesta dei clienti, le informazioni sulla composizione dei piatti, indicando gli ingredienti impiegati nella preparazione
  • Prestare attenzione alle intolleranze ed allergie evidenziate dai clienti al fine di suggerire i piatti adeguati alla loro dieta


Codice Titolo
5.2.2.3.2 Camerieri di ristorante
5.2.2.2.3 Addetti al banco nei servizi di ristorazione

Codice Ateco Titolo Ateco
56.10.50 Ristorazione su treni e navi
56.21.00 Catering per eventi, banqueting
56.29.20 Catering continuativo su base contrattuale
55.20.30 Rifugi di montagna
56.30.00 Bar e altri esercizi simili senza cucina
56.10.11 Ristorazione con somministrazione
55.10.00 Alberghi