Guida ambientale-escursionistica



Competenze

Titolo: Coordinamento dei servizi e dei mezzi di trasporto

Descrizione: Gestire i servizi ed i mezzi di trasporto previsti coordinandone tempi e modi di fruizione da parte del cliente, in relazione alla tipologia di mezzi disponibili ed alle caratteristiche degli spostamenti e dei viaggi da effettuare, e curando i rapporti co

Attivitá dell’ AdA ADA.23.03.05 (ex ADA.19.21.46) - Accompagnamento e assistenza del cliente in escursioni naturalistiche associate:

    CONOSCENZE

    • Tecniche e strumenti di organizzazione e programmazione delle attività per gestire in maniera adeguata i tempi di spostamento, la disponibilità dei mezzi e degli autisti
    • Principali servizi di trasporto passeggeri pubblici e privati presenti sul territorio per effettuare le prenotazioni necessarie alla realizzazione del programma di viaggio e per fornire le informazioni eventualmente richieste dal cliente
    • Norme nazionali ed internazionali per la circolazione delle diverse tipologie di mezzi di trasporto passeggeri

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Stabilire relazioni collaborative con i soggetti che offrono servizi ausiliari al trasporto (servizi navetta, servizi di manutenzione-riparazione, rimessaggio)
    • Organizzare tempi e modalità degli spostamenti sulla base del programma definito, anche facendo fronte a disguidi/imprevisti e ad eventuali specifiche esigenze espresse dal cliente (singolo o gruppo)
    • Espletare correttamente eventuali formalità doganali o adempimenti connessi alla circolazione

    Titolo: Comunicazione col cliente e rilevazione del livello di gradimento del servizio (customer care, customer satisfaction)

    Descrizione: Comunicare in modo efficace con i clienti effettivi e potenziali ed assisterli durante l'escursione gestendo eventuali situazioni di disagio o di emergenza e rilevando il livello di soddisfazione sulla qualità del servizio offerto

    Attivitá dell’ AdA ADA.23.03.05 (ex ADA.19.21.46) - Accompagnamento e assistenza del cliente in escursioni naturalistiche associate:

      CONOSCENZE

      • Tecniche e strumenti per la rilevazione della customer satisfaction
      • Tecniche di marketing e di web marketing
      • Tecniche di comunicazione e di gestione del gruppo per stabilire una relazione positiva con i clienti e contribuire al mantenimento di un clima disteso e cordiale nel corso dell'escursione
      • Principali riferimenti e procedure di contatto formale con ambasciate, consolati, uffici di polizia competenti da attivare in caso di necessità
      • Norme e regole igienico sanitarie specifiche in vigore nella località/paese visitato per adottare e far adottare al cliente comportamenti adeguati
      • Modelli teorici di comunicazione finalizzati in particolar modo a trasmettere conoscenze
      • Fondamentali psicologici utili alla comprensione delle dinamiche relazionali verso le differenti tipologie di cliente

      ABILITÀ/CAPACITÀ

      • Rilevare durante ed al termine dell'escursione il livello di soddisfazione dei clienti, anche attraverso l'utilizzo di strumenti strutturati di rilevazione
      • Rilevare tempestivamente e fronteggiare efficacemente situazioni critiche e/o imprevisti connessi all'escursione che recano disagio ai clienti, individuando e proponendo soluzioni adeguate
      • Verificare l'adeguata sistemazione dei clienti presso le strutture ricettive/di ristorazione, accertando l'effettiva disponibilità dei servizi previsti dal programma
      • Utilizzare codici e modalità di interazione diversi, in funzione dell'età
      • Gestire la comunicazione con i clienti anche attraverso il supporto delle nuove tecnologie informatiche
      • Garantire ai clienti l'assistenza necessaria anche nella fruizione di servizi non previsti all'interno del programma di escursione
      • Distinguere le principali strategie di comunicazione, orientate in particolare a catturare l'attenzione e a coinvolgere attivamente un particolare target di interlocutori
      • Controllare che nel corso dell'escursione siano costantemente rispettate le condizioni minime per la sicurezza e l'incolumità dei clienti e di terzi
      • Adottare stili di comportamento improntati alla cordialità e alla cortesia e, in caso di eventi imprevisti, adottare un comportamento caratterizzato da autocontrollo e da assunzione di responsabilità

      Titolo: Realizzazione del servizio di accompagnamento in escursioni

      Descrizione: Accompagnare i clienti nelle escursioni e negli itinerari concordati illustrando loro le peculiarità geografiche locali e diffondendo la conoscenza delle ricchezze naturalistiche e ambientali del territorio

      Attivitá dell’ AdA ADA.23.03.05 (ex ADA.19.21.46) - Accompagnamento e assistenza del cliente in escursioni naturalistiche associate:

      Risultato atteso:RA2: Guidare i clienti in escursioni naturalistiche, assicurando la necessaria assistenza ai singoli e al gruppo e illustrando gli aspetti peculiari (naturalistici, ambientali, paesaggistici, etnografici) e valorizzando sia le risorse culturali che naturalistiche dei luoghi con approccio storico ed ecosistemico, eseguendo il primo intervento in situazioni di emergenza e organizzando il soccorso con i servizi competenti e disponibili sul territorio
      • Accompagnamento e conduzione di singoli escursionisti, o gruppi, presso i luoghi di attrazione
      • Gestione della visita e della relazione con gli escursionisti in lingua nazionale e straniera
      • Svolgimento di attività di animazione su tematiche inerenti gli itinerari proposti
      • Effettuazione del primo soccorso in casi di incidente o malore

      Risultato atteso:RA3: Prevenire i rischi potenziali, monitorando i pericoli tipici legati all'ambiente e al territorio (es. montagna, condizioni atmosferiche, ecc.) e verificando l'adeguatezza e l'efficienza dell'equipaggiamento degli escursionisti
      • Verifica dell'adeguatezza ed efficienza dell'equipaggiamento degli escursionisti
      • Monitoraggio dei rischi potenziali che potrebbero intervenire durante l'escursione e predisposizione delle precauzioni necessarie a scongiurarli

      CONOSCENZE

      • Elementi di base di metereologia per comprendere anche anticipatamente le situazioni di potenziale pericolo e adottare i conseguenti compartamenti di messa in sicurezza
      • La legislazione turistica statale e regionale e la normativa sui Parchi e aree protette
      • I servizi turistici ausiliari (trasporti, ristoranti, strutture ricettive, ecc.)
      • Le caratteristiche geografiche, ambientali, paesaggistiche, naturalistiche del territorio regionale con particolare riferimento alle specificità dei Parchi, aree protette, oasi naturalistiche, zone SIC, ecc.
      • Le fonti di informazione per tenersi aggiornati su eventi, fiere, manifestazioni ecc.
      • Lingue straniere per la comunicazione scritta ed orale
      • Normativa sulla sicurezza, la prevenzione dei rischi e tecniche per il primo soccorso
      • Tecniche di orientamento e di utilizzo dei supporti (bussola, GPS)
      • Tecniche di gestione dei conflitti
      • Tecniche di comunicazione efficace e di ascolto attivo per instaurare e gestire positive relazioni con i clienti

      ABILITÀ/CAPACITÀ

      • Adottare le precauzioni e gli accorgimenti necessari per evitare i rischi e garantire la sicurezza e l'incolumità dei clienti
      • Controllare che nel corso dell'escursione siano costantemente rispettate le normative per la tutela dell'ambiente e dei luoghi visitati
      • Intervenire in modo appropriato in caso di incidente o di malore
      • Orientarsi utilizzando le conoscenze di cartografia e topografia e gli strumenti adeguati (bussola, ecc.)
      • Accompagnare i gruppi negli itinerari programmati illustrando le caratteristiche ambientali dei luoghi visitati, gli aspetti botanici, zoologici, geologici e, più in generale, le caratteristiche del contesto geografico, antropico e storico
      • Rispettare tempi e programmi modificando tempestivamente e in modo razionale il percorso sulla base di eventuali imprevisti
      • Trasferire al gruppo tecniche escursionistiche valutando le capacità psicofisiche dei partecipanti e l'adeguatezza dell'equipaggiamento
      • Trasferire ai clienti, anche in lingua straniera, nozioni e informazioni chiare, complete e corrette
      • Stabilire relazioni collaborative con i soggetti che offrono servizi turistici ausiliari (trasporto, ristorazione-pernottamento)

      Titolo: Ideazione e predisposizione di itinerari di visita

      Descrizione: Effettuare la progettazione di itinerari di interesse naturalistico ambientale prevedendo i livelli di complessità, la strumentazione/abbigliamento necessari e tutte le misure per garantire la sicurezza.

      Attivitá dell’ AdA ADA.23.03.05 (ex ADA.19.21.46) - Accompagnamento e assistenza del cliente in escursioni naturalistiche associate:

      Risultato atteso:RA1: Predisporre gli itinerari di interesse naturalistico-ambientale, paesaggistico ed etnografico, identificando il percorso sulla base delle caratteristiche territoriali e delle esigenze degli escursionisti, verificando gli eventuali adempimenti da realizzare e le autorizzazioni da richiedere, predisponendo il programma e i materiali di supporto
      • Individuazione degli itinerari e organizzazione operativa delle escursioni naturalistiche
      • Definizione del programma di visita e realizzazione dei materiali di supporto da distribuire agli escursionisti

      Risultato atteso:RA2: Guidare i clienti in escursioni naturalistiche, assicurando la necessaria assistenza ai singoli e al gruppo e illustrando gli aspetti peculiari (naturalistici, ambientali, paesaggistici, etnografici) e valorizzando sia le risorse culturali che naturalistiche dei luoghi con approccio storico ed ecosistemico, eseguendo il primo intervento in situazioni di emergenza e organizzando il soccorso con i servizi competenti e disponibili sul territorio
      • Accompagnamento e conduzione di singoli escursionisti, o gruppi, presso i luoghi di attrazione
      • Gestione della visita e della relazione con gli escursionisti in lingua nazionale e straniera
      • Svolgimento di attività di animazione su tematiche inerenti gli itinerari proposti
      • Effettuazione del primo soccorso in casi di incidente o malore

      CONOSCENZE

      • Applicazioni informatiche per la ricerca e la presentazione multimediale
      • Elementi di geologia, di zoologia e di botanica per descrivere le specificità delle aree naturalistiche visitate
      • Elementi di cartografia e topografia
      • Elementi di marketing turistico
      • L'offerta turistica locale
      • Geografia del territorio e le peculiarità ambientali delle diverse zone (coste, zone interne, ecc.)
      • Storia e cultura del popolo sardo
      • Normativa e procedure per garantire la sicurezza
      • Normativa dei parchi nazionali e regionali e delle aree protette
      • Tecniche di redazione di itinerari (studio e utilizzo del fattore tempo, spazio, risorse e servizi disponibili ecc)

      ABILITÀ/CAPACITÀ

      • Costruire itinerari di visita in ambienti montani, collinari, costieri, di pianura, anche antropizzati, compresi parchi e aree protette evidenziandone tutti gli aspetti ambientali di particolare pregio e interesse escursionistico
      • Identificare nell'offerta turistica locale le strutture e i servizi a cui far riferimento nella predisposizione di itinerari complessi
      • Pianificare i percorsi, il tipo di equipaggiamento necessario, i tempi e i livelli di difficoltà per diverse tipologie di destinatari e le misure per garantire la sicurezza
      • Produrre materiali informativi e di supporto da distribuire ai visitatori
      • Utilizzare le tecniche del marketing per presentare e valorizzare gli itinerari proposti
      • Utilizzare le nuove tecnologie per dare visibilità all'offerta e ai programmi elaborati attraverso il web


      Codice Titolo
      3.4.1.5.1 Guide ed accompagnatori naturalistici e sportivi

      Codice Ateco Titolo Ateco
      79.12.00 Attività dei tour operator
      79.90.20 Attività delle guide e degli accompagnatori turistici
      79.11.00 Attività delle agenzie di viaggio