Tecnico delle attività di definizione, sviluppo e acquiszione dei materiali per i campionari



Competenze

Titolo: Acquisizione dei materiali per i campionari

Descrizione: Coordinare il processo di acquisizione di materie prime e accessori per lo sviluppo di prototipi e campioni, dall'ordine fino alla consegna, collaborando con la funzione acquisti interagendo con i fornitori

Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.09 (ex ADA.25.221.713) - Studio e sviluppo tecnologico dei materiali associate:

    CONOSCENZE

    • Elementi fondamentali di processi, cicli di produzione, tecnologie, caratteristiche e funzioni di macchine e strumenti per la produzione di articoli delle varie merceologie, come contesto tecnologico di riferimento
    • Struttura e caratteristiche dei materiali per valutarne l'impiegabilità
    • Principali fornitori di materiali
    • Offerta di materiali

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Verificare le caratteristiche qualitative dei materiali consegnati, in collaborazione con il controllo qualità, concordando eventuali rifacimenti in caso di difformità, consultandosi con lo stile
    • Redigere le apposite schede per tutti i materiali del campionario, completi di descrizioni e specifiche tecniche, in collaborazione con il controllo qualità
    • Controllare il rispetto dei programmi di consegna dei materiali, consultandosi con stile e acquisti nel caso di ritardi
    • Collaborare con la funzione acquisti nella gestione degli ordini per prototipi e campioni, partecipando alle decisioni relativamente ai fornitori, ai prezzi, alle specifiche tecniche

    Titolo: Sviluppo di materiali ad hoc per i campionari

    Descrizione: Gestire i fornitori per la messa a punto di materie prime e accessori progettati ad hoc per i campionari

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.09 (ex ADA.25.221.713) - Studio e sviluppo tecnologico dei materiali associate:

    Risultato atteso:RA1: Ideare e definire il progetto di ricerca e sviluppo dei materiali, a partire dall’attività di analisi e valutazione dello stato dell’arte in materia di nuove tecnologie
    • Ideazione e definizione di progetti di ricerca e sviluppo dei materiali
    • Analisi e valutazione delle applicazioni industriali di materiali in sviluppo

    CONOSCENZE

    • Caratteristiche dell'offerta di materiali per effettuare scelte coerenti con le indicazioni aziendali
    • Principali tecnologie produttive relative ai materiali per una valutazione preliminare sulla fattibilità di quanto ipotizzato
    • Principali fornitori di materiali
    • Caratteristiche qualitative, senso estetico, immagine del prodotto aziendale, come standard estetico di riferimento
    • Struttura e caratteristiche dei materiali per valutarne l'impiegabilità

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Individuare i fornitori di materiali o laboratori esterni da incaricare della produzione di quanto richiesto, sulla base delle specifiche specializzazioni
    • Coordinare il processo di approntamento di quanto richiesto, controllando qualità e tempi di consegna
    • Collaborare con lo stile nella definizione delle caratteristiche del materiale da far produrre, individuando i parametri tecnici

    Titolo: Definizione dei materiali per i campionari

    Descrizione: Collaborare con lo stilista nella ricerca e individuazione di materie prime e accessori per i campionari, fino alla definizione del fabbisogno, selezionando materiali e fornitori

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.09 (ex ADA.25.221.713) - Studio e sviluppo tecnologico dei materiali associate:

    Risultato atteso:RA3: Implementare le attività di ricerca e collaudo di nuovi materiali, realizzando e testando la fattibilità tecnica dell’idea/progetto sviluppato, verificandone la brevettabilità
    • Realizzazione di studi di fattibilità e diagnosi strutturali
    • Realizzazione di attività di analisi e ricerca per l'ottimizzazione di materiali in uso
    • Supporto nelle procedura di collaudo dei materiali
    • Redazione e trasmissione di relazioni tecniche anche a fini brevettuali

    CONOSCENZE

    • Elementi fondamentali di processi, cicli di produzione, tecnologie, caratteristiche e funzioni di macchine e strumenti per la produzione delle merceologie di riferimento, per valutare l'impiegabilità dei materiali
    • Struttura e caratteristiche dei materiali, per valutarne l'impiegabilità
    • Principali fornitori di materiali

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Supportare lo stilista nella selezione e nella definizione dei materiali per i campionari
    • Selezionare i fornitori e concordare i materiali maggiormente rispondenti alle specifiche progettuali
    • Organizzare gestire e rendere disponibile una documentazione organica e aggiornata relativamente alle tendenze nell'uso dei materiali nell'ambiente competitivo di riferimento e nel settore moda in generale
    • Organizzare gestire e rendere disponibile una documentazione organica e aggiornata dell'offerta di materie prime (tessuti, pellami) e accessori disponibili per lo sviluppo dei campionari
    • Collaborare nelle valutazioni su caratteristiche qualitative e impieghi dei materiali


    Codice Titolo
    2.2.1.5.2 Ingegneri dei materiali

    Codice Ateco Titolo Ateco
    72.19.09 Ricerca e sviluppo sperimentale nel campo delle altre scienze naturali e dell'ingegneria
    74.10.30 Attività dei disegnatori tecnici
    74.90.91 Attività tecniche svolte da periti industriali
    74.10.90 Altre attività di design