Responsabile della progettazione e pianificazione di strategie di comunicazione, della gestione di ufficio stampa, attività promozionali e risorse umane



SETTORE 24. Area comune
REPERTORIO - Toscana
Competenze

Titolo: Gestione delle risorse umane e materiali impiegate nei processi comunicativi esterni

Descrizione: Definiree controllare i mezzi e le risorse professionalinecessarie per l'attuazione del piano di comunicazione nell'ambito dei canali definiti

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.13 (ex ADA.25.225.731) - Sviluppo della comunicazione e gestione di campagne promozionali associate:

Risultato atteso:RA1: Implementare il piano di comunicazione aziendale, sulla base delle indicazioni strategiche, provvedendo alla definizione delle risorse assegnate e gestendo il budget
  • Definizione di compiti e funzioni delle risorse impegnate nella realizzazione del piano di comunicazione
  • Elaborazione del piano di comunicazione aziendale (interna ed esterna) in funzione delle indicazioni strategiche
  • Gestione del budget assegnato alla comunicazione/promozione

Risultato atteso:RA2: Organizzare le iniziative promozionali, coordinando le attività di predisposizione e diffusione dei materiali informativi e curando i rapporti con i mezzi di informazione
  • Coordinamento delle attività di predisposizione e diffusione dei materiali a carattere informativo/promozionale
  • Cura dei rapporti con i mezzi di informazione
  • Organizzazione di iniziative promozionali e di fidelizzazione (es. offerte promozionali, sponsorizzazioni, ecc.)

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.14 (ex ADA.25.225.732) - Gestione di campagne pubblicitarie associate:

Risultato atteso:RA1: Gestire le campagne pubblicitarie, sulla base delle indicazioni strategiche, provvedendo al coordinamento delle risorse assegnate e gestendo il budget
  • Coordinamento delle attività degli operatori pubblicitari (es. grafici, art director, copywriter, fotografi, registi, ecc.)
  • Gestione del budget assegnato alla pubblicità

CONOSCENZE

  • Fattori sociologici e psicologici dei consumiper gestire efficacemente la strategia comunicativa verso i consumatori/utenti
  • Caratteristiche strutturali dei media e dei canali informativiper gestire efficacemente i contatti con le organizzazioni istituzionali preposte alla trasmissione e diffusione della comunicazione
  • Legislazione e normativa della comunicazioneper eseguire correttamente la trasmissione delle informazioni e il controllo dei fattori di rischio su particolari categorie di destinatari
  • Principi generali e metodologie di gestione della comunicazione di massaper organizzare la diffusione delle informazioni e sollecitare l'interesse di vasti gruppi di destinatari
  • Legislazione e trattamento delle informazioni e dei dati aziendaliper la corretta gestione e custodia di dati sensibili in entrata
  • Metodologie e strumenti operativi di comunicazioneper l'attuazione delle strategie di immagine aziendale verso il pubblico e il mercato
  • Struttura e codici del processo comunicativoper definire la struttura organizzativa delle Relazioni Esterne
  • Tecniche specialistiche (relationship marketing, event marketing, brand equity, sponsorship, tecniche promozionali)per progettare e definire le migliori combinazioni di azioni di Comunicazione

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Avanzareprogetti di riorganizzazione per il miglioramento delle procedure e dei processi di comunicazione esterna
  • Gestirei contatti con le risorse esterne e coordinarne le attività
  • Gestirel'organizzazione delle strutture di comunicazione individuate per la gestione della comunicazione esterna
  • Individuarele risorse professionali o le strutture esterne in grado di gestire la promozione e la diffusione di informazioni aziendali o di prodotto
  • Individuarei canali di distribuzione/diffusione delle informazioni aziendali più idonei in riferimento al settore e al target di utenza
  • Individuarei canali operativi per la diffusione dell'informazione aziendale verso l'esterno
  • Pianificaree gestire il coordinamento delle attività di comunicazione esterna, per valutare l'integrabilità e la sinergia dei vari messaggi aziendali con l'esterno

Titolo: Organizzazione e gestione degli eventi e delle attività promozionali

Descrizione: Pianificarele attività promozionali e l'organizzazione degli eventifunzionali al posizionamento sul mercato e a realizzare l'obiettivo di riconoscibilità, di miglioramento e/o rafforzamento dell'immagine

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.13 (ex ADA.25.225.731) - Sviluppo della comunicazione e gestione di campagne promozionali associate:

Risultato atteso:RA2: Organizzare le iniziative promozionali, coordinando le attività di predisposizione e diffusione dei materiali informativi e curando i rapporti con i mezzi di informazione
  • Coordinamento delle attività di predisposizione e diffusione dei materiali a carattere informativo/promozionale
  • Cura dei rapporti con i mezzi di informazione
  • Organizzazione di iniziative promozionali e di fidelizzazione (es. offerte promozionali, sponsorizzazioni, ecc.)

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.14 (ex ADA.25.225.732) - Gestione di campagne pubblicitarie associate:

Risultato atteso:RA3: Controllare la correttezza delle modalità di implementazione della campagna pubblicitaria, verificando il rispetto della normativa di riferimento e le eventuali incongruenze rispetto a quanto concordato
  • Controllo del rispetto del calendario di programmazione delle attività pubblicitarie
  • Controllo del rispetto delle procedure previste per la tutela dei marchi e dei diritti di autore
  • Gestione delle incongruenze del prodotto pubblicitario rispetto a quanto concordato in fase di contratto

Risultato atteso:RA4: Verificare i risultati della campagna pubblicitaria, analizzando le variabili utili a misurarne l’efficacia
  • Verifica e analisi dei risultati della campagna pubblicitaria (es. fidelizzazione, indici di attrazione, indici di vendita, ecc.)

CONOSCENZE

  • Metodologie di creazione e gestione di Mailing List,per il coinvolgimento di specifici target di utenza
  • Strumenti di organizzazione e logisticaper gestire la realizzazione di differenti tipologie di eventi
  • Strumenti e Tecniche di presentazionenecessarie a promuovere l'evento
  • Contabilità e controllo di gestioneper la Misurazione dei risultati e del budget
  • Tecnologia informatica e programmi applicativiper la gestione delle attività organizzative ed operative e per la gestione dei modelli di business propri della rete
  • Tecniche di Comunicazione settoriale (Corporate e finanziaria di Prodotto, Pubblica, Comunicazione On line...)per la gestione delle Promozioni e sponsorizzazioni nei vari settori operativi

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Rendere'mediatico' un evento attraverso l'organizzazione di occasioni di impatto sul target
  • Controllaree coordinare la logistica degli eventi e la misurazione dei risultati
  • Pianificaree gestire le promozioni e le sponsorizzazioni nell'area di intervento specifica
  • Organizzarela promozione di processi di comunicazione interistituzionale anche con l'interconnessione delle banche dati e lo stretto coordinamento di più centri di front office o Costumer Point

Titolo: Organizzazione e gestione dell'Ufficio stampa

Descrizione: Organizzarele attività e le funzioni di un Ufficio Stampa interno all'Azienda,nel rispetto delle linee strategiche definite nel piano di comunicazione relativamente all'immagine aziendale ed alla comunicazione esterna

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.13 (ex ADA.25.225.731) - Sviluppo della comunicazione e gestione di campagne promozionali associate:

Risultato atteso:RA2: Organizzare le iniziative promozionali, coordinando le attività di predisposizione e diffusione dei materiali informativi e curando i rapporti con i mezzi di informazione
  • Coordinamento delle attività di predisposizione e diffusione dei materiali a carattere informativo/promozionale
  • Cura dei rapporti con i mezzi di informazione
  • Organizzazione di iniziative promozionali e di fidelizzazione (es. offerte promozionali, sponsorizzazioni, ecc.)

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.14 (ex ADA.25.225.732) - Gestione di campagne pubblicitarie associate:

Risultato atteso:RA1: Gestire le campagne pubblicitarie, sulla base delle indicazioni strategiche, provvedendo al coordinamento delle risorse assegnate e gestendo il budget
  • Coordinamento delle attività degli operatori pubblicitari (es. grafici, art director, copywriter, fotografi, registi, ecc.)
  • Gestione del budget assegnato alla pubblicità

Risultato atteso:RA4: Verificare i risultati della campagna pubblicitaria, analizzando le variabili utili a misurarne l’efficacia
  • Verifica e analisi dei risultati della campagna pubblicitaria (es. fidelizzazione, indici di attrazione, indici di vendita, ecc.)

CONOSCENZE

  • Controllo di gestioneper la Quantificazione e valorizzazione della Publicity
  • Tecniche di gestione della notizia e delle informazioniper la stesura del Comunicato Stampa
  • Tecniche di monitoraggio stampaper effetturare e organizzare la rassegna stampa
  • Grafica e tecniche di impaginazioneper supervisionare la produzione e la creazione delle tipologie di pubblicazioni
  • Tecnologia informaticaapplicata alla realizzazione delle pubblicazioni e alla trasmissione delle informazioni
  • Tecniche di copywritingper la gestione e la supervizione della realizzazione di messaggi promozionali

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Organizzareun ufficio stampa per la diffusione delle informazioni esterne
  • Programmareil monitoraggio stampa per analizzare gli effetti della comunicazione esterna
  • Raccogliereed elaborare dati e informazioni collegati direttamente o indirettamente alla Struttura e/o all'attività comunicata, al fine di migliorare la fruibilità del prodotto/servizio sul mercato e aumentare il consenso
  • Elaboraree diffondere, attraverso gli opportuni strumenti, i comunicati stampa necessari ad informare tempestivamente il mercato su specifici eventi o notizie
  • Crearee gestire le mailing list, per la trasmissione di specifiche informazioni a target selezionati
  • Gestirela Rassegna Stampa per pianificare le varie tipologie di pubblicazioni e organizzare la diffusione delle informazioni verso l'esterno in maniera strutturata e completa

Titolo: Gestione delle risorse umane e materiali impiegate nei processi comunicativi interni

Descrizione: Definireil controllo dei mezzi e delle risorse professionali impiegateper l'attuazione del piano di comunicazione nell'ambito dei canali definiti

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.13 (ex ADA.25.225.731) - Sviluppo della comunicazione e gestione di campagne promozionali associate:

Risultato atteso:RA1: Implementare il piano di comunicazione aziendale, sulla base delle indicazioni strategiche, provvedendo alla definizione delle risorse assegnate e gestendo il budget
  • Definizione di compiti e funzioni delle risorse impegnate nella realizzazione del piano di comunicazione
  • Elaborazione del piano di comunicazione aziendale (interna ed esterna) in funzione delle indicazioni strategiche
  • Gestione del budget assegnato alla comunicazione/promozione

Risultato atteso:RA2: Organizzare le iniziative promozionali, coordinando le attività di predisposizione e diffusione dei materiali informativi e curando i rapporti con i mezzi di informazione
  • Coordinamento delle attività di predisposizione e diffusione dei materiali a carattere informativo/promozionale
  • Cura dei rapporti con i mezzi di informazione
  • Organizzazione di iniziative promozionali e di fidelizzazione (es. offerte promozionali, sponsorizzazioni, ecc.)

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.14 (ex ADA.25.225.732) - Gestione di campagne pubblicitarie associate:

    CONOSCENZE

    • Struttura e codici del processo comunicativo,per definire le modalità di colloquio con il pubblico e l'impiego e utilizzo della tecnologia in azienda
    • Metodologie di coordinamento dell'attività delle varie funzioni aziendaliper organizzare e gestire il flusso comunicativo interno e le procedure di controllo
    • Metodologie e strumenti di comunicazione aziendaleper gestire efficacemente le informazioni tra le strutture interne
    • Strumenti e metodologie di costruzione dell'immagine aziendalefinalizzate a favorire l'adozione di procedure e comportamenti lavorativi ad essa vincolati
    • Legislazione e trattamento delle informazioni e dei dati aziendali,per la corretta gestione e custodia di dati sensibili

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Gestirel'organizzazione delle strutture di comunicazione all'interno dell'azienda/ente e di quelle individuate per la gestione della comunicazione esterna
    • Individuarei canali operativi per la diffusione dell'informazione aziendale verso l'esterno
    • Adottarestrategie di diffusione, nell'ambito dell'ente/azienda, della cultura della comunicazione
    • Implementarele procedure di indirizzo e coordinamento delle attività di front e back office
    • Coordinarele risorse preposte all'attuazione delle procedure relative a segnalazioni, reclami, proposte e suggerimenti nell'ambito dell'ascolto degli utenti
    • Gestirele procedure di garanzia dei diritti di accesso e partecipazione nonché della tutela della riservatezza dei dati, anche con interventi formativi ed informativi
    • Pianificarei programmi formativi interni per la gestione delle attività di comunicazione interne ed esterne
    • Realizzareprogetti di riorganizzazione per il miglioramento delle procedure e processi interni ed esterni e/o per il miglioramento dei procedimenti amministrativi

    Titolo: Pianificazione delle fasi operative per la realizzazione e controllo del Piano di Comunicazione

    Descrizione: Definirele variabili (tempi, costi e modalità) che permettono di controllare e valutare i risultati prodotti dal Piano di Comunicazionenell'ambito della strategia aziendale

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.13 (ex ADA.25.225.731) - Sviluppo della comunicazione e gestione di campagne promozionali associate:

    Risultato atteso:RA1: Implementare il piano di comunicazione aziendale, sulla base delle indicazioni strategiche, provvedendo alla definizione delle risorse assegnate e gestendo il budget
    • Definizione di compiti e funzioni delle risorse impegnate nella realizzazione del piano di comunicazione
    • Definizione di compiti e funzioni delle risorse impegnate nella realizzazione del piano di comunicazione
    • Elaborazione del piano di comunicazione aziendale (interna ed esterna) in funzione delle indicazioni strategiche
    • Gestione del budget assegnato alla comunicazione/promozione

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.14 (ex ADA.25.225.732) - Gestione di campagne pubblicitarie associate:

    Risultato atteso:RA1: Gestire le campagne pubblicitarie, sulla base delle indicazioni strategiche, provvedendo al coordinamento delle risorse assegnate e gestendo il budget
    • Coordinamento delle attività degli operatori pubblicitari (es. grafici, art director, copywriter, fotografi, registi, ecc.)
    • Gestione del budget assegnato alla pubblicità

    Risultato atteso:RA3: Controllare la correttezza delle modalità di implementazione della campagna pubblicitaria, verificando il rispetto della normativa di riferimento e le eventuali incongruenze rispetto a quanto concordato
    • Controllo del rispetto del calendario di programmazione delle attività pubblicitarie
    • Controllo del rispetto delle procedure previste per la tutela dei marchi e dei diritti di autore
    • Gestione delle incongruenze del prodotto pubblicitario rispetto a quanto concordato in fase di contratto

    Risultato atteso:RA4: Verificare i risultati della campagna pubblicitaria, analizzando le variabili utili a misurarne l’efficacia
    • Verifica e analisi dei risultati della campagna pubblicitaria (es. fidelizzazione, indici di attrazione, indici di vendita, ecc.)

    CONOSCENZE

    • Struttura organizzativa e gestione delle risorse umanenecessarie a identificare la struttura e la metodologia di implementazione di un piano di comunicazione interna adeguato alla specifica realtà
    • Strumenti di controllo di gestionenecessari a verificare l'adeguatezza delle risorse impiegate per l'attuazione del piano di comunicazione
    • Tecniche e metodologie di comunicazione aziendaleper gestire efficacemente le relazioni con la struttura interna e rispondere adeguatamente alle carenze dei flussi comunicativi
    • Presentazione e strutturazione del progetto di comunicazioneper garantire la massima diffusione e applicazione delle procedure di comunicazione definite in funzione di un obiettivo specifico di immagine aziendale
    • Strumenti di Costumer carenecessari a garantire un servizio efficace di assistenza alla clientela anche in funzione degli obiettivi di immagine definiti
    • Strumenti e metodologie di monitoraggionecessari a verificare la qualità del servizio informativo

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Definireil piano di comunicazione aziendale (anche al livello di corporate), in termini temporali ed economici, relativamente alla Comunicazione di prodotto/servizio, alla Comunicazione finanziaria e alla Comunicazione interna
    • Interagirecon i vari comparti aziendali per la definizione delle risorse da impiegare nell'attuazione del piano di comunicazione
    • Definirele procedure e l'organizzazione della diffusione della Comunicazione interna ed esterna
    • Adottaremisure correttive e procedure di controllo per prevenire situazioni di scostamento dall'obiettivo-immagine generale
    • Analizzaree valutare i risultati delle indagini sulla qualità percepita dai servizi, per definire le azioni correttive
    • Adeguarele procedure di comunicazione esterna in riferimento alle segnalazioni, reclami, proposte e suggerimenti nell'ambito dell'ascolto degli utenti

    Titolo: Progettazione e pianificazione della strategia di comunicazione

    Descrizione: Realizzareil Piano di Comunicazione interno ed esternonell'ambito della strategia di immagine aziendale

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.13 (ex ADA.25.225.731) - Sviluppo della comunicazione e gestione di campagne promozionali associate:

    Risultato atteso:RA1: Implementare il piano di comunicazione aziendale, sulla base delle indicazioni strategiche, provvedendo alla definizione delle risorse assegnate e gestendo il budget
    • Definizione di compiti e funzioni delle risorse impegnate nella realizzazione del piano di comunicazione
    • Elaborazione del piano di comunicazione aziendale (interna ed esterna) in funzione delle indicazioni strategiche
    • Gestione del budget assegnato alla comunicazione/promozione

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.14 (ex ADA.25.225.732) - Gestione di campagne pubblicitarie associate:

    Risultato atteso:RA2: Provvedere alla realizzazione delle procedure di acquisto degli spazi pubblicitari, curando la relazione con i mezzi di comunicazione, nel rispetto del budget assegnato
    • Gestione delle procedure di acquisto degli spazi pubblicitari

    CONOSCENZE

    • Linguaggi di comunicazione e utilizzo dei codici diversiper l'impiego nei diversi e specifici ambiti di trasmissione
    • Legislazione e Diritto della Comunicazioneper la corretta gestione e diffusione di dati e delle informazioni sensibili
    • Marketing e strategie di comunicazionefunzionali al controllo degli stanziamenti previsti nel budget e all'individuazione degli strumenti operativi necessari al raggiungimento degli obiettivi di marketing
    • Principi di economia e bilancio di settoreper la corretta applicazione delle metodologie di pianificazione e gestione dei piani di comunicazione
    • Principi di controllo di gestioneper il controllo della pianificazione, della profittabilità, della realizzazione della strategia
    • Caratteristiche del progetto di comunicazioneper la definizione del budget e della stategia operativa
    • Teoria e tecnica della comunicazioneper la definizione delle procedure comunicative interne ed esterne

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Progettaresistemi integrati di comunicazione pubblica e privata finalizzati al raggiungimento degli obiettivi di immagine e consenso sul mercato
    • Analizzarela concorrenza e le relative tecniche di comunicazione per cogliere gli elementi che consentono di rispondere prontamente alle esigenze attuali e future dei consumatori
    • Elaborarela struttura delle campagne informative relazionandosi con l'Organizzazione/struttura preposta alla diffusione della comunicazione
    • Sviluppareprogetti e iniziative nel campo dei new media, per il miglioramento dei servizi agli utenti
    • Crearee organizzare un servizio orientato al pubblico, per comprendere e soddisfare le sue richieste
    • Progettarela comunicazione iniziale e/o relativa alla nascita di un'attività (riferita a una singola persona o a un'azienda, ente, organizzazione) al fine di creare consenso di immagine ed incidere sui valori sociali pianificando cambiamenti favorevoli al cliente
    • Definirestrategie, azioni e prodotti nel mondo della comunicazione multimediale


    Codice Titolo
    3.3.3.6.2 Tecnici delle pubbliche relazioni
    3.3.3.6.1 Tecnici della pubblicit

    Codice Ateco Titolo Ateco
    70.21.00 Pubbliche relazioni e comunicazione
    73.11.01 Ideazione di campagne pubblicitarie
    73.11.02 Conduzione di campagne di marketing e altri servizi pubblicitari
    73.12.00 Attività delle concessionarie pubblicitarie