Addetto alla realizzazione di strutture civili e industriali in calcestruzzo armato



SETTORE 09. Edilizia
REPERTORIO - Toscana
Competenze

Titolo: Disarmo delle strutture di cemento armato realizzate

Descrizione: Disarmare le strutture di cemento armato costruite togliendo le casseforme e le strutture di sostegno provvisionali e applicando gli eventuali trattamenti di finitura delle superfici sotto la supervisione di un preposto, ai sensi della normativa vigente

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.11 (ex ADA.11.9.952) - Realizzazione di carpenteria per cemento armato associate:

    Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.12 (ex ADA.11.9.17) - Realizzazione di strutture civili con elementi prefabbricati in cemento armato associate:

      Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.14 (ex ADA.11.271.15) - Realizzazione di opere in calcestruzzo armato associate:

      Risultato atteso:RA1: Installare armature prefabbricate complesse e di grandi dimensioni, sulla base della documentazione progettuale, svolgendo in modo adeguato operazioni connesse all'assemblaggio e al disarmo, nel rispetto delle norme di sicurezza
      • Disarmo
      • Realizzazione armature in acciaio
      • Realizzazione di casseformi
      • Tracciamento dell'opera secondo elaborato grafico

      CONOSCENZE

      • Procedure operative e strumentiper le operazioni di disarmo delle opere in cemento armato
      • Principi del comportamento statico dei materiali e delle struttureal fine di programmare e attuare le scelte esecutive nonché la successione logica delle operazioni
      • Ponteggi ed altre opere provvisionaliutili allo smontaggio in sicurezza delle casserature e delle opere di sostegno

      ABILITÀ/CAPACITÀ

      • Controllarela stagionatura delle opere in cemento armato, nel rispetto dei tempi indicati dal progetto e delle indicazioni della direzione dei lavori, valutando eventuali variabili in relazione alle condizioni climatiche
      • Disarmarele strutture in cemento armato realizzate, rimuovendo le casserature e le opere di sostegno, nel rispetto dei tempi di stagionatura e del comportamento statico delle strutture
      • Verificarele superfici esterne del calcestruzzo eliminando le eventuali imperfezioni ed effettuando eventuali riprese
      • Rifinirele superfici esterne di calcestruzzo applicando eventuali trattamenti
      • Recuperaregli elementi delle cassaforme prefabbricate ed eventualmente il legname riutilizzabile, pulendo le superfici
      • Smontarele opere provvisionali

      Titolo: Realizzazione in opera di casseforme e montaggio di casserature prefabbricate

      Descrizione: Costruire casseforme in legno o assemblare casseri prefabbricatirealizzando i contenitori dei getti strutturali del calcestruzzo e le opere provvisionali di sostegno, seguendo le indicazioni progettuali e gli elaborati grafici esecutivi

      Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.11 (ex ADA.11.9.952) - Realizzazione di carpenteria per cemento armato associate:

      Risultato atteso:RA1: Costruire armature e casseformi in acciaio o in legno, sulla base della documentazione progettuale, svolgendo in modo adeguato le operazioni connesse alla creazione delle casseformi e delle armature ed al disarmo delle prime in seguito alla maturazione del calcestruzzo, nel rispetto delle norme di sicurezza
      • Disarmo strutture di cemento armato
      • Realizzazione armature in acciaio per carpenteria in cemento armato
      • Realizzazione di casseformi per carpenteria in cemento armato
      • Tracciamento dell'opera

      Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.12 (ex ADA.11.9.17) - Realizzazione di strutture civili con elementi prefabbricati in cemento armato associate:

        Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.14 (ex ADA.11.271.15) - Realizzazione di opere in calcestruzzo armato associate:

        Risultato atteso:RA1: Installare armature prefabbricate complesse e di grandi dimensioni, sulla base della documentazione progettuale, svolgendo in modo adeguato operazioni connesse all'assemblaggio e al disarmo, nel rispetto delle norme di sicurezza
        • Disarmo
        • Realizzazione armature in acciaio
        • Realizzazione di casseformi
        • Tracciamento dell'opera secondo elaborato grafico

        CONOSCENZE

        • Caratteristiche e impiego del legname, dei pannelli prefabbricati per la carpenteria e degli altri materiali necessarial fine di scegliere ed assemblare gli stessi per la realizzazione delle casserature
        • Procedure operative e strumentiper la misurazione, il taglio e la chiodatura del legname, i tracciamenti, il trasporto e l'assemblaggio delle casseformi e delle opere di sostegno
        • Disegni architettonici ed esecutivi del cemento armatoper interpretare dimensioni, forma e collocazione delle opere da eseguire
        • Ponteggi ed altre opere provvisionaliutili alla costruzione e all'assemblaggio in sicurezza delle casserature sulla base delle norme di rigerimento
        • Principi del comportamento statico dei materiali e delle struttureal fine di programmare e attuare le scelte esecutive nonché la successione logica delle operazioni

        ABILITÀ/CAPACITÀ

        • Scegliereil legname appropriato (per dimensioni e tipologia) per la realizzazione delle casseformi e delle strutture di banchinaggio, secondo le indicazioni di progetto
        • Leggeree interpretare i disegni tecnici esecutivi delle opere in cemento armato al fine di comprendere lo sviluppo geometrico dei manufatti e organizzare il proprio lavoro
        • Tagliarele tavole di legno e gli altri elementi seguendo le misure indicate, utilizzando gli utensili/macchine/attrezzature idonei (seghe circolari, serre ecc.)
        • Tracciarein opera la posizione planimetrica delle strutture e i riferimenti necessari per la costruzione/posa dei casseri, curando l'allineamento e l'esatta posizione secondo le indicazioni del progetto
        • Costruirele casseforme inchiodando le tavole e gli altri elementi di legno, realizzando le strutture di sostegno e banchinaggio necessarie e curando la verticalità e l'orizzontalità degli elementi strutturali
        • Assemblaregli elementi delle cassaforme prefabbricate realizzando le strutture di sostegno necessarie e attenendosi alle eventuali istruzioni di montaggio
        • Trattareil legname o i pannelli prefabbricati con eventuali prodotti che facilitino il disarmo
        • Realizzarele eventuali opere provvisionali (ponteggi, ancoraggi ecc.), funzionali alle operazioni di montaggio delle casseforme, esecuzione dei getti e disarmo sulla base delle norme di riferimento

        Titolo: Confezionamento e getto dei calcestruzzi

        Descrizione: Confezionarei calcestruzzi ed eseguire i getti di conglomerato dentro le casseraturescegliendo, dosando e miscelando i componenti, al fine di ottenere impasti rispondenti alle esigenze fisico-meccaniche e di impiego, curando la consistenza dei getti anche

        Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.11 (ex ADA.11.9.952) - Realizzazione di carpenteria per cemento armato associate:

        Risultato atteso:RA2: Eseguire il getto del calcestruzzo all'interno delle casseformi, svolgendo preliminarmente le attività di preparazione del calcestruzzo nel rispetto delle misure mirate ad impedire che se ne alteri la qualità, controllando e monitorando la gettata, il funzionamento e le necessità di manutenzione di macchine e attrezzature nel rispetto delle norme di sicurezza
        • Controllo e monitoraggio delle diverse fasi della gettata
        • Manutenzione di macchinari/attrezzature per la preparazione di materiali cementizi
        • Preparazione di calcestruzzo per la gettata
        • Realizzazione della gettata e vibrazione

        Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.12 (ex ADA.11.9.17) - Realizzazione di strutture civili con elementi prefabbricati in cemento armato associate:

          Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.14 (ex ADA.11.271.15) - Realizzazione di opere in calcestruzzo armato associate:

          Risultato atteso:RA2: Eseguire il getto del calcestruzzo all'interno delle casseformi preformate, curando la vibrazione dei getti nel rispetto delle misure mirate ad impedire che se ne alteri la qualità, controllando e monitorando la gettata e la relativa maturazione, il funzionamento e le necessità di manutenzione di macchine e attrezzature, nel rispetto delle norme di sicurezza
          • Controllo e monitoraggio della gettata
          • Esecuzione gettata e vibrazione
          • Manutenzione di macchinari/attrezzature per la preparazione di materiali
          • Preparazione di calcestruzzo

          CONOSCENZE

          • Caratteristiche e impiego dei materiali, dosaggi e procedure esecutiveal fine di scegliere e miscelare i componenti ottenendo calcestruzzi rispondenti alle esigenze tecniche e progettuali di lavorabilità e resistenza
          • Procedure operative e strumentiper l'esecuzione dei getti di calcestruzzo, il trasporto ed il costipamento, in sicurezza e mediante l'uso di eventuali opere provvisionali necessarie
          • Principi del comportamento statico dei materiali e delle struttureal fine di programmare e attuare le scelte esecutive nonché la successione logica delle operazioni
          • Ponteggi ed altre opere provvisionaliutili alla costruzione e all'assemblaggio in sicurezza delle casserature

          ABILITÀ/CAPACITÀ

          • Dosarei materiali per il confezionamento del calcestruzzo (leganti, inerti, additivi) in relazione al tipo, alla quantità, alla granulometria e alla tipologia di impiego e di resistenza previste
          • Miscelarei componenti del calcestruzzo con l'ausilio di macchine (betoniera, impastatrice, ecc), controllando le caratteristiche degli impasti ottenuti con particolare riferimento al rapporto fra acqua e cemento e alla lavorabilità
          • Eseguirei getti di calcestruzzo all'interno delle casserature, curando la distribuzione omogenea intorno alle armature e costipando il conglomerato mediante vibrazione manuale o meccanica, al fine di favorire la compattezza ed il riempimento che ne aumentano le caratteristiche di resistenza
          • Organizzarele zone di transito, la movimentazione e l'esecuzione dei getti, nel caso di utilizzo di calcestruzzi preconfezionati, forniti con autobetoniere esterne
          • Verificare sul progetto la chiara indicazione dei requisiti del calcestruzzo: classe di resistenza, esposizione, consistenza, diametro massimo degli aggregati

          Titolo: Taglio, sagomatura e montaggio delle armature in acciaio

          Descrizione: Realizzarele armature metalliche dei vari elementi strutturalitagliando, sagomando e assemblando i tondini di acciaio così come previsto dagli elaborati grafici progettuali

          Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.11 (ex ADA.11.9.952) - Realizzazione di carpenteria per cemento armato associate:

          Risultato atteso:RA1: Costruire armature e casseformi in acciaio o in legno, sulla base della documentazione progettuale, svolgendo in modo adeguato le operazioni connesse alla creazione delle casseformi e delle armature ed al disarmo delle prime in seguito alla maturazione del calcestruzzo, nel rispetto delle norme di sicurezza
          • Disarmo strutture di cemento armato
          • Realizzazione armature in acciaio per carpenteria in cemento armato
          • Realizzazione di casseformi per carpenteria in cemento armato
          • Tracciamento dell'opera

          Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.12 (ex ADA.11.9.17) - Realizzazione di strutture civili con elementi prefabbricati in cemento armato associate:

            Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.14 (ex ADA.11.271.15) - Realizzazione di opere in calcestruzzo armato associate:

            Risultato atteso:RA1: Installare armature prefabbricate complesse e di grandi dimensioni, sulla base della documentazione progettuale, svolgendo in modo adeguato operazioni connesse all'assemblaggio e al disarmo, nel rispetto delle norme di sicurezza
            • Disarmo
            • Realizzazione armature in acciaio
            • Realizzazione di casseformi
            • Tracciamento dell'opera secondo elaborato grafico

            CONOSCENZE

            • Caratteristiche e impiego dei tondini in acciaioper comprendere le indicazioni progettuali, scegliere, lavorare ed assemblare le armature
            • Procedure operative e strumentiper il taglio, la sagomatura, il montaggio ed il trasporto delle armature metalliche delle opere di cemento armato
            • Elaborati grafici esecutivi del cemento armatoal fine di comprendere il dimensionamento e la disposizione dei tondini in acciaio delle armature e di programmare le operazioni di lavoro

            ABILITÀ/CAPACITÀ

            • Interpretaregli elaborati grafici esecutivi di progetto ed i particolari costruttivi inerenti la carpenteria per la scelta e la lavorazione delle barre di acciaio da impiegare nella realizzazione degli elementi strutturali (fondazioni, travi, pilastri, muri ecc.)
            • Tagliarele barre di acciaio nelle misure di progetto per mezzo di trance a mano o meccaniche
            • Sagomarei tondini di acciaio come indicato dai disegni esecutivi, realizzando ferri longitudinali, staffe ed altri elementi di armatura, utilizzando strumenti manuali o macchine piegaferri
            • Montareal banco o in opera le armature metalliche tagliate e sagomate, legando o saldando i vari elementi nel rispetto degli elaborati progettuali
            • Sistemarele gabbie metalliche di armatura nelle casseforme

            Titolo: Esecuzione di operazioni di consolidamento strutturale e recupero di opere in cemento armato

            Descrizione: Realizzare il consolidamento strutturale e/o il recupero dell'opera in coerenza con le indicazioni progettuali e le condizioni della struttura edilizia nel rispetto delle norme di sicurezza

            Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.11 (ex ADA.11.9.952) - Realizzazione di carpenteria per cemento armato associate:

            Risultato atteso:RA3: Realizzare il consolidamento strutturale dell'opera in coerenza con le indicazioni progettuali e le condizioni della struttura edilizia nel rispetto delle norme di sicurezza
            • Esecuzione di operazioni di consolidamento strutturale di opere in cemento armato
            • Verifica strutturale

            Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.12 (ex ADA.11.9.17) - Realizzazione di strutture civili con elementi prefabbricati in cemento armato associate:

            Risultato atteso:RA1: Realizzare la movimentazione e il posizionamento di elementi prefabbricati in coerenza con i disegni progettuali e con le istruzioni per il montaggio, svolgendo preventivamente le attività di preparazione del sito, osservando le norme di buona tecnica e di utilizzo in sicurezza delle macchine e degli strumenti
            • Movimentazione e posizionamento degli elementi prefabbricati
            • Posa strutture prefabbricate per fondazioni (plinti e travi di collegamento)
            • Tracciamento del posizionamento degli elementi secondo elaborato grafico

            Risultato atteso:RA2: Montare le strutture portanti in elevazione, sulla base degli elaborati progettuali, effettuando le operazioni di posizionamento, assemblaggio, fissaggio degli elementi strutturali primari e secondari e di verifica dei collegamenti, secondo le indicazioni ricevute, utilizzando in sicurezza macchine e strumenti
            • Assemblaggio e fissaggio tra loro degli elementi prefabbricati
            • Bloccaggio degli elementi prefabbricati su strutture in calcestruzzo costruite in loco
            • Montaggio elementi di completamento (pareti di tamponamento, solai)
            • Montaggio strutture portanti in elevazione (pilastri, travi, solai, pareti strutturali)

            Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.14 (ex ADA.11.271.15) - Realizzazione di opere in calcestruzzo armato associate:

            Risultato atteso:RA2: Eseguire il getto del calcestruzzo all'interno delle casseformi preformate, curando la vibrazione dei getti nel rispetto delle misure mirate ad impedire che se ne alteri la qualità, controllando e monitorando la gettata e la relativa maturazione, il funzionamento e le necessità di manutenzione di macchine e attrezzature, nel rispetto delle norme di sicurezza
            • Controllo e monitoraggio della gettata
            • Esecuzione gettata e vibrazione
            • Manutenzione di macchinari/attrezzature per la preparazione di materiali
            • Preparazione di calcestruzzo

            Risultato atteso:RA3: Operare il consolidamento strutturale di grandi opere in calcestruzzo armato, in coerenza con le indicazioni progettuali e le condizioni della struttura, nel rispetto delle norme di sicurezza
            • Esecuzione di operazioni di consolidamento strutturale
            • Verifica strutturale di opere in calcestruzzo armato

            CONOSCENZE

            • Modalità costruttive con particolare riferimento all'uso del cemento armato nell'edilizia pubblica, residenziale e industriale
            • Caratteristiche del calcestruzzo armato, cause e modalità di deterioramento
            • Tecniche di restauro del cemento armato tradizonali e innovative collegate ai principi della bioedilizia
            • Tecnologie attive e passive e relativa integrazione negli interventi di recupero e riqualificazione
            • Nozioni fondamentali sulla sicurezza in edilizia con particolare riferimento ai cantieri di recupero

            ABILITÀ/CAPACITÀ

            • Pulire le parti logorate con eventuale lavaggio per eliminare le polveri e rimuovere la corrosione dalle armature
            • Applicare i materiali protettivi sulle armature mediante spalmatura a pennello verificando l'adesione dei materiali alle superfici esistenti senza sporcare le parti in calcestruzzo
            • Applicare i materiali da rispristino sulle parti di calcestruzzo rimosse dopo aver impastato le malte come da schede tecniche, verificando l'adesione dei materiali alle superfici esistenti e avendo cura di ripristinare la forma e le sagome originali
            • Eseguire l'intervento nel sottosuolo con palificazioni idonee a migliorare la capacità portante della struttura esistente
            • Eseguire opere di puntellamento e/o controventature degli elementi strutturali oggetto di consolidamento
            • Eseguire delle valutazioni sullo stato di conservazione della struttura e sulle capacità meccaniche residue.
            • Eseguire sondaggi localizzati (anche invasivi) per capire la resistenza del calcestruzzo e soprattutto monitorare la corrosione delle armature


            Codice Titolo
            6.1.2.2.1 Casseronisti/Cassonisti
            6.1.2.2.2 Muratori e formatori in calcestruzzo
            6.1.2.3.0 Carpentieri e falegnami edili
            6.1.2.7.0 Montatori di manufatti prefabbricati e di preformati

            Codice Ateco Titolo Ateco
            41.20.00 Costruzione di edifici residenziali e non residenziali
            43.99.09 Altre attività di lavori specializzati di costruzione nca
            42.12.00 Costruzione di linee ferroviarie e metropolitane
            42.13.00 Costruzione di ponti e gallerie
            43.11.00 Demolizione
            43.12.00 Preparazione del cantiere edile e sistemazione del terreno
            43.13.00 Trivellazioni e perforazioni
            43.99.02 Noleggio di gru ed altre attrezzature con operatore per la costruzione o la demolizione