Tecnico della progettazione di interni



SETTORE 03. Legno e arredo
REPERTORIO - Puglia
Competenze

Titolo: Elaborazione tecnico - esecutiva del progetto

Descrizione: Elaborare disegni tecnici con specifiche relative alle dimensioni, soluzioni tecnologiche e materiali coerenti con l'idea progettuale concordata

Obiettivo: Elaborare disegni tecnici con specifiche relative alle dimensioni, soluzioni tecnologiche e materiali coerenti con l'idea progettuale concordata

Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

Risultato atteso:RA1: Definire il progetto del mobile/componente di arredo da realizzare sulla base dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici richiesti, definendone le dimensioni, i componenti e i materiali da utilizzare, ed avendo cura di predisporre una prima bozza di disegno sia dell'intero manufatto che dei singoli componenti
  • Definizione dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici
  • Definizione delle dimensioni, dei componenti e dei materiali da utilizzare
  • Predisposizione/valutazione di una prima bozza di disegno dell’oggetto da realizzare
  • Riproduzione grafica dei singoli componenti del mobile

Risultato atteso:RA3: Definire i processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto predisponendone la scheda e la documentazione tecnica, provvedendo alla realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo, alla codifica della componentistica e alla realizzazione della distinta base (industrializzazione), curando, inoltre, la progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
  • Codifica della componentistica e realizzazione della distinta base (industrializzazione)
  • Definizione dei processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto
  • Predisposizione della scheda prodotto e della documentazione tecnica
  • Progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
  • Realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo

CONOSCENZE

  • Processi di progettazione
  • Criteri di calcolo e dimensionamento
  • Tecnologia e proprietà dei materiali
  • Elementi di tecnologia
  • Disegno tecnico
  • Metodi e strumenti di rappresentazione grafica e simulazione tridimensionale
  • Costi relativi ai materiali ipotizzati nel progetto al fine di individuare le soluzioni più efficaci ed idonee a livello estetico, tecnico ed economico
  • Principi di illuminotecnica ed impatto visivo dei colori

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Identificare soluzioni tecnico/progettuali
  • Applicare metodi di definizione delle specifiche tecniche dei materiali
  • Applicare metodi di verifica della fattibilità tecnica di realizzazione
  • Applicare tecniche di analisi di conformità funzionale dei componenti
  • Applicare metodiche per la redazione di documentazioni tecniche di supporto
  • Utilizzare metodologie e strumenti di progettazione
  • Utilizzare software di disegno tecnico 2D e 3D
  • Valutare i costi relativi alla realizzazione del progetto

Titolo: Gestione organizzativa dei lavori di realizzazione del progetto

Descrizione: Coordinare e presidiare a livello operativo le attività per l'esecuzione del progetto

Obiettivo: Coordinare e presidiare a livello operativo le attività per l'esecuzione del progetto

Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

Risultato atteso:RA3: Definire i processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto predisponendone la scheda e la documentazione tecnica, provvedendo alla realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo, alla codifica della componentistica e alla realizzazione della distinta base (industrializzazione), curando, inoltre, la progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
  • Codifica della componentistica e realizzazione della distinta base (industrializzazione)
  • Definizione dei processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto
  • Predisposizione della scheda prodotto e della documentazione tecnica
  • Progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
  • Realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo

CONOSCENZE

  • Elementi di organizzazione del lavoro
  • Nozioni di gestione delle risorse tecnologiche e delle attrezzature
  • Strategie e tecniche per ottimizzare i risultati e per affrontare eventuali criticità
  • Sistema di qualità e principali modelli
  • Elementi e procedure di gestione delle risorse umane

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Applicare criteri di assegnazione di compiti, modalità operative e di corretta gestione dei tempi di svolgimento delle attività
  • Individuare anomalie e segnalare non conformità
  • Individuare problematiche esecutive ed applicare soluzioni alternative

Titolo: Definizione prime ipotesi progettuali

Descrizione: Analizzare le specifiche tecniche per la contestualizzazione di soluzioni progettuali

Obiettivo: Analizzare le specifiche tecniche per la contestualizzazione di soluzioni progettuali

Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

Risultato atteso:RA1: Definire il progetto del mobile/componente di arredo da realizzare sulla base dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici richiesti, definendone le dimensioni, i componenti e i materiali da utilizzare, ed avendo cura di predisporre una prima bozza di disegno sia dell'intero manufatto che dei singoli componenti
  • Definizione dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici
  • Definizione delle dimensioni, dei componenti e dei materiali da utilizzare
  • Predisposizione/valutazione di una prima bozza di disegno dell’oggetto da realizzare
  • Riproduzione grafica dei singoli componenti del mobile

CONOSCENZE

  • Tecniche di pianificazione efficace del lavoro
  • Tecniche di analisi e di fattibilità del progetto
  • Tendenze del design contemporaneo
  • Metodologie per l'esecuzione di sopraluoghi e rilievi
  • Tecniche di rappresentazione a mano libera e in scala di un progetto
  • Tecniche di lettura di un disegno tecnico

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Pianificare le fasi di lavoro
  • Elaborare i dati e le informazioni
  • Verificare la fattibilità delle scelte ipotizzate
  • Ideare soluzioni innovative in linea con gli scenari emergenti del design contemporaneo e dell'arredamento

Titolo: Verifica delle proposte progettuali con la committenza

Descrizione: Interpretare i feedback provenienti dalla committenza a livello di rispondenza alle esigenze funzionali e di fattibilità tecnica ed economica

Obiettivo: Interpretare i feedback provenienti dalla committenza a livello di rispondenza alle esigenze funzionali e di fattibilità tecnica ed economica

Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

Risultato atteso:RA1: Definire il progetto del mobile/componente di arredo da realizzare sulla base dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici richiesti, definendone le dimensioni, i componenti e i materiali da utilizzare, ed avendo cura di predisporre una prima bozza di disegno sia dell'intero manufatto che dei singoli componenti
  • Definizione dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici
  • Definizione delle dimensioni, dei componenti e dei materiali da utilizzare
  • Predisposizione/valutazione di una prima bozza di disegno dell’oggetto da realizzare
  • Riproduzione grafica dei singoli componenti del mobile

CONOSCENZE

  • Tecniche di comunicazione efficace
  • Caratteristiche e peculiarità dei diversi spazi abitativi, dei materiali, delle tecnologie e delle finiture
  • Funzionalità delle alternative progettuali al fine di motivare le scelte effettuate
  • Informazioni relative alla concorrenza al fine di contribuire alla costruzioni di strategie progettuali competitive
  • Scenari emergenti nel settore del design e dell'arredamento al fine di interloquire con cognizione con la committenza e/o i responsabili marketing

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Presentare eventuali evoluzioni del progetto sulla base delle considerazioni emerse
  • Comunicare efficacemente con la committenza e/o con i responsabili tecnici
  • Descrivere con chiarezza e capacità di coinvolgimento i contenuti del progetto
  • Mediare tra le esigenze del progetto e le richieste espresse dalla committenza e/o dai responsabili tecnici

Titolo: Analisi delle esigenze della committenza

Descrizione: Rilevare i bisogni della committenza o dei responsabili tecnici, coniugandoli con le opportunità tecniche e tecnologiche disponibili per la contestualizzazione di soluzioni progettuali

Obiettivo: Rilevare i bisogni della committenza o dei responsabili tecnici, coniugandoli con le opportunità tecniche e tecnologiche disponibili per la contestualizzazione di soluzioni progettuali

Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

Risultato atteso:RA1: Definire il progetto del mobile/componente di arredo da realizzare sulla base dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici richiesti, definendone le dimensioni, i componenti e i materiali da utilizzare, ed avendo cura di predisporre una prima bozza di disegno sia dell'intero manufatto che dei singoli componenti
  • Definizione dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici
  • Definizione delle dimensioni, dei componenti e dei materiali da utilizzare
  • Predisposizione/valutazione di una prima bozza di disegno dell’oggetto da realizzare
  • Riproduzione grafica dei singoli componenti del mobile

CONOSCENZE

  • Caratteristiche e peculiarità dei diversi spazi abitativi (domestici, collettivi, pubblici, commerciali, esterni)
  • Tecniche di negoziazione e problem solving
  • Tecniche di analisi della clientela, di ascolto e di comunicazione efficace
  • Normative e criteri progettuali dell'architettura e del disegno d'interni
  • Caratteristiche di materiali tradizionali ed innovativi al fine di riconoscere quelli più idonei alle esigenze progettuali

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Interpretare le esigenze della committenza
  • Utilizzare modalità di comunicazione persuasiva e tecniche di interazione efficace col cliente
  • Riconoscere le soluzioni progettuali da adottare


Codice Titolo
3.1.3.7.1 Disegnatori tecnici
2.5.5.1.4 Creatori artistici a fini commerciali (esclusa la moda)

Codice Ateco Titolo Ateco
31.01.10 Fabbricazione di sedie e poltrone per ufficio e negozi
31.01.22 Fabbricazione di altri mobili non metallici per ufficio e negozi
31.02.00 Fabbricazione di mobili per cucina
31.09.10 Fabbricazione di mobili per arredo domestico
31.09.20 Fabbricazione di sedie e sedili (esclusi quelli per aeromobili, autoveicoli, navi, treni, ufficio e negozi)
31.09.50 Finitura di mobili
31.09.90 Fabbricazione di altri mobili (inclusi quelli per arredo esterno)
32.99.40 Fabbricazione di casse funebri
31.09.30 Fabbricazione di poltrone e divani