Tecnologo delle produzioni arredamenti in legno



SETTORE 03. Legno e arredo
REPERTORIO - Campania
Competenze

Titolo: Programmazione cicli di produzione manufatti lignei d'arredo

Descrizione: Programmazione cicli di produzione manufatti lignei d'arredo

Obiettivo: Programma di produzione redatto in vista degli standard di quantità e qualità prefissati

Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

Risultato atteso:RA3: Definire i processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto predisponendone la scheda e la documentazione tecnica, provvedendo alla realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo, alla codifica della componentistica e alla realizzazione della distinta base (industrializzazione), curando, inoltre, la progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
  • Codifica della componentistica e realizzazione della distinta base (industrializzazione)
  • Definizione dei processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto
  • Predisposizione della scheda prodotto e della documentazione tecnica
  • Progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
  • Realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo

CONOSCENZE

  • Elementi di organizzazione aziendale
  • Tecniche e principali strumenti di pianificazione delle risorse
  • Tecniche e principali strumenti di pianificazione temporale (gantt) e modelli reticolari (pert, cpm, ecc.)
  • Tecniche per la definizione di piani di approvvigionamento
  • Metodologie di controllo della qualità dei processi produttivi
  • Fasi e attività del ciclo di produzione del manufatto ligneo
  • Componentistica e accessori del manufatto ligneo
  • Meccanismi e parametri di funzionamento dei macchinari per la produzione dei manufatti lignei

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Collaborare con il reparto produzione nella valutazione di problematiche costruttive e nell'individuazione delle relative soluzioni
  • Definire il programma di produzione tenendo conto delle esigenze di consegna e/o degli ordini in portafoglio
  • Valutare fabbisogni di materiali e professionalità in rapporto alle diverse fasi di lavorazione
  • Valutare lo storico produttivo aziendale per definire cicli ed attrezzature
  • Collaborare con l'ufficio acquisti per il reperimento dei materiali da utilizzare nella produzione del manufatto ligneo
  • Determinare i parametri di funzionamento dei macchinari per la lavorazione del manufatto ligneo
  • Definire modalità e strumenti di controllo qualitativo delle lavorazioni del manufatto ligneo

Titolo: Definizione delle specifiche tecniche e progettuali del manufatto ligneo da realizzare

Descrizione: Definizione delle specifiche tecniche e progettuali del manufatto ligneo da realizzare

Obiettivo: Specifiche tecniche e progettuali del manufatto ligneo da produrre individuate e formalizzate

Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

Risultato atteso:RA1: Definire il progetto del mobile/componente di arredo da realizzare sulla base dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici richiesti, definendone le dimensioni, i componenti e i materiali da utilizzare, ed avendo cura di predisporre una prima bozza di disegno sia dell'intero manufatto che dei singoli componenti
  • Definizione dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici
  • Definizione delle dimensioni, dei componenti e dei materiali da utilizzare
  • Predisposizione/valutazione di una prima bozza di disegno dell’oggetto da realizzare
  • Riproduzione grafica dei singoli componenti del mobile

Risultato atteso:RA3: Definire i processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto predisponendone la scheda e la documentazione tecnica, provvedendo alla realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo, alla codifica della componentistica e alla realizzazione della distinta base (industrializzazione), curando, inoltre, la progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
  • Codifica della componentistica e realizzazione della distinta base (industrializzazione)
  • Definizione dei processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto
  • Predisposizione della scheda prodotto e della documentazione tecnica
  • Progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
  • Realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo

CONOSCENZE

  • Tecniche costruttive di realizzazione mobili e soluzioni d'arredo
  • Tipologie di imballaggio e di packaging
  • Elementi di disegno tecnico e disegno industriale
  • Normative nazionali ed europee sui requisiti ergonomici, tecnici-prestazionali e di sicurezza di mobili e arredi e dei relativi materiali di costruzione
  • Elementi di scrittura tecnica (technical writing)
  • Tecniche per l'elaborazione della distinta base
  • Tipologie e caratteristiche di prodotti lignei d'arredo
  • Componentistica e accessori del manufatto ligneo
  • Proprietà fisiche e meccaniche dei diversi tipi di legno
  • Software CAD di design e progettazione di arredi

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Interpretare dal punto di vista morfologico, dimensionale e tecnologico il prodotto da realizzare
  • Definire condizioni di fabbricazione e requisiti di riproducibilità del manufatto ligneo d'arredo da produrre
  • Applicare tecniche per la codifica della componentistica e l'elaborazione della distinta base
  • Utilizzare tecniche per la progettazione del packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
  • Analizzare potenzialità e limiti d'uso di materiali e tecnologie da impiegare, coerentemente con le esigenze di produzione
  • Tradurre le caratteristiche costruttive e di montaggio del manufatto ligneo in documenti tecnici
  • Definire le dimensioni, i componenti e i materiali da utilizzare per la realizzazione del manufatto ligneo
  • Collaborare alla realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio relativi al processo produttivo del manufatto ligneo

Titolo: Analisi dei processi e dei requisiti di produzione dei manufatti lignei

Descrizione: Analisi dei processi e dei requisiti di produzione dei manufatti lignei

Obiettivo: Macchinari e strumentazioni tecniche individuate in funzione delle lavorazioni da espletare

Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

Risultato atteso:RA3: Definire i processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto predisponendone la scheda e la documentazione tecnica, provvedendo alla realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo, alla codifica della componentistica e alla realizzazione della distinta base (industrializzazione), curando, inoltre, la progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
  • Codifica della componentistica e realizzazione della distinta base (industrializzazione)
  • Definizione dei processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto
  • Predisposizione della scheda prodotto e della documentazione tecnica
  • Progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
  • Realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo

CONOSCENZE

  • Analisi dei processi aziendali
  • Normative nazionali ed europee sui requisiti ergonomici, tecnici-prestazionali e di sicurezza di mobili e arredi e dei relativi materiali di costruzione
  • Strumentazioni tecniche di lavorazione del manufatto ligneo
  • Caratteristiche e funzionalità dei principali macchinari per la lavorazione e fabbricazione di manufatti lignei
  • Fasi e attività del ciclo di produzione del manufatto ligneo
  • Software di informatica applicata a macchine utensili a CNC e FSM
  • Metodi e strategie di innovazione dei processi aziendali

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Identificare le strumentazioni tecniche idonee alle specifiche fasi e tipologie di lavorazione del manufatto ligneo
  • Individuare le tipologie di macchinari adatte ai diversi processi di lavorazione del legno (es: macchine tradizionali, a controllo numerico, etc)
  • Analisi delle potenzialità e i limiti delle soluzioni tecnologiche disponibili sul mercato per la riproduzione in serie del manufatto ligneo
  • Valutare interventi di revisione dei macchinari e delle strumentazioni in un'ottica di ottimizzazione del ciclo di produzione del manufatto ligneo
  • Utilizzare software di informatica applicata a macchine utensili a CNC e FSM
  • Adattare i processi di lavorazione del manufatto ligneo allo specifico contesto tecnico-organizzativo


Codice Titolo
3.1.3.7.1 Disegnatori tecnici
2.5.5.1.4 Creatori artistici a fini commerciali (esclusa la moda)

Codice Ateco Titolo Ateco
31.01.10 Fabbricazione di sedie e poltrone per ufficio e negozi
31.01.22 Fabbricazione di altri mobili non metallici per ufficio e negozi
31.02.00 Fabbricazione di mobili per cucina
31.09.10 Fabbricazione di mobili per arredo domestico
31.09.20 Fabbricazione di sedie e sedili (esclusi quelli per aeromobili, autoveicoli, navi, treni, ufficio e negozi)
31.09.50 Finitura di mobili
31.09.90 Fabbricazione di altri mobili (inclusi quelli per arredo esterno)
32.99.40 Fabbricazione di casse funebri
31.09.30 Fabbricazione di poltrone e divani