Tecnico gestione risorse umane



Competenze

Titolo: Essere in grado di realizzare piani di formazione e sviluppo del personale

Descrizione: . Analizzare i fabbisogni formativi del personale all'interno del sistema azienda . Configurare e programmare un'offerta formativa coerente con il fabbisogno, compatibile con i vincoli organizzativi e di budget aziendali . Individuare e programmare gli st

Attivitá dell’ AdA ADA.24.03.01 (ex ADA.25.234.766) - Gestione delle R.U. (anche politiche retributive) associate:

Risultato atteso:RA3: Gestire le politiche di sviluppo del personale, nel quadro di riferimento dell’impresa e degli obiettivi strategici stabiliti, pianificando azioni di valutazione delle risorse umane in termini di competenze, prestazione e potenziale al fine di formulare ipotesi di sviluppo organizzativo
  • Gestione delle politiche strategiche di sviluppo professionale e attivazione di analisi dei fabbisogni professionali del personale in relazione agli obiettivi aziendali
  • Gestione delle politiche di sviluppo di carriera e delle politiche retributive
  • Gestione dei piani di intervento di sviluppo organizzativo

Attivitá dell’ AdA ADA.24.03.04 (ex ADA.25.234.768) - Gestione delle politiche di sviluppo professionale del personale associate:

Risultato atteso:RA1: Curare l'implementazione delle attività di valutazione delle risorse umane, finalizzate all'analisi dei fabbisogni formativi e di sviluppo, provvedendo alla rilevazione delle competenze, all'assessment delle performance e alla valutazione del potenziale, prevenendo e rimuovendo eventuali discriminazioni
  • Analisi dei fabbisogni di sviluppo professionale del personale in parallelo alle azioni di ristrutturazione aziendale e di sviluppo organizzativo
  • Rilevazione e analisi dei fabbisogni formativi dei target indicati dalla direzione in relazione agli obiettivi aziendali
  • Analisi e valutazione delle performance del personale anche attraverso specifici interventi di assessment

Risultato atteso:RA2: Elaborare piani di formazione e di sviluppo del personale, valutando i risultati delle analisi effettuate, in risposta ai piani di sviluppo organizzativo e ristrutturazione aziendale.
  • Pianificazione e progettazione dei piani di formazione in coerenza con i fabbisogni formativi individuati
  • Pianificazione e progettazione di azioni di sviluppo/riqualificazione/riconversione del personale in base ai piani di sviluppo organizzativo e ristrutturazione aziendale

Risultato atteso:RA3: Gestire le attività di valutazione delle azioni di formazione e sviluppo delle risorse umane, individuando e definendo indicatori per la valutazione delle azioni stesse, tenendo conto anche dei dati disaggregati per genere
  • Individuazione e definizione degli indicatori per la valutazione delle azioni di formazione e sviluppo professionale
  • Valutazione delle azioni di sviluppo professionale e del personale sulla base degli indicatori definiti

Attivitá dell’ AdA ADA.24.03.05 (ex ADA.25.234.769) - Gestione della selezione del personale associate:

    CONOSCENZE

    • Metodologia della formazione del personale
    • Metodi di valutazione di progetti formativi
    • Metodi di rilevazione dei bisogni formativi

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Utilizzare strumenti per l'analisi dei fabbisogni formativi
    • Applicare metodologie di pianificazione formativa
    • Applicare metodologie di rilevazione dei bisogni formativi
    • Applicare tecniche di bilancio di competenze
    • Applicare tecniche di progettazione formativa
    • Applicare tecniche di valutazione della formazione

    Titolo: Essere in grado di effettuare la ricerca e selezione di personale

    Descrizione: . Rilevare i fabbisogni professionali dell'impresa/clienti . Analizzare le posizioni vacanti e i fabbisogni di risorse umane . Formulare il quadro del profilo richiesto in base ai bisogni/richieste censite . Individuare internamente i profili eventualment

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.03.01 (ex ADA.25.234.766) - Gestione delle R.U. (anche politiche retributive) associate:

    Risultato atteso:RA1: Definire i piani strategici di dimensionamento del personale (reclutamento, esodi, esuberi, ecc.), a partire dalla formulazione di previsioni sul fabbisogno di risorse, ruoli e professionalità rispetto agli obiettivi di sviluppo aziendale e/o alle rinnovate esigenze organizzative (anche a seguito di ristrutturazione aziendale), tenendo conto dei principi di equità, inclusione e non discriminazione e valorizzazione della diversità
    • Determinazione di piani strategici di reclutamento del personale
    • Formulazione di previsioni sul fabbisogno di risorse e di ruoli e professionalità necessarie in base agli obiettivi di sviluppo aziendale
    • Individuazione delle criticità e degli esuberi in relazione alle rinnovate esigenze organizzative e/o a seguito di ristrutturazioni aziendali

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.03.04 (ex ADA.25.234.768) - Gestione delle politiche di sviluppo professionale del personale associate:

    Risultato atteso:RA1: Curare l'implementazione delle attività di valutazione delle risorse umane, finalizzate all'analisi dei fabbisogni formativi e di sviluppo, provvedendo alla rilevazione delle competenze, all'assessment delle performance e alla valutazione del potenziale, prevenendo e rimuovendo eventuali discriminazioni
    • Analisi dei fabbisogni di sviluppo professionale del personale in parallelo alle azioni di ristrutturazione aziendale e di sviluppo organizzativo
    • Rilevazione e analisi dei fabbisogni formativi dei target indicati dalla direzione in relazione agli obiettivi aziendali
    • Analisi e valutazione delle performance del personale anche attraverso specifici interventi di assessment

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.03.05 (ex ADA.25.234.769) - Gestione della selezione del personale associate:

    Risultato atteso:RA1: Programmare il reclutamento e la selezione sulla base delle caratteristiche delle posizioni mancanti rilevate a seguito degli input della direzione, anche mediante dati disaggregati per genere e indicatori di equità
    • Definizione del piano di ricerca e reclutamento di nuovo personale sulla base degli input di direzione

    Risultato atteso:RA2: Disegnare ed attuare il piano di reclutamento, sulla base della tipologia dei ruoli da ricoprire, individuando i canali di ricerca, raccogliendo e analizzando le candidature e i c.v., sulla base dei principi di equità, inclusione e non discriminazione
    • Analisi delle candidature e dei curricula dei candidati
    • Scelta e utilizzo dei canali di ricerca in base alla tipologia di ruoli da coprire e le professionalità da selezionare

    Risultato atteso:RA3: Valutare e selezionare le candidature, definendo preventivamente procedure eque, non discriminatorie e trasparenti di valutazione, somministrando prove e test di selezione e conducendo colloqui di approfondimento
    • Conduzione di colloqui di approfondimento e selezione delle candidature
    • Messa a punto e somministrazione di prove e test di valutazione per la selezione dei candidati

    CONOSCENZE

    • Normativa sulla riforma del mercato del lavoro
    • Procedure di assunzione
    • Metodologie di assessment
    • Normativa sui contratti collettivi nazionali di lavoro (CCNL)
    • Metodologie di analisi delle competenze
    • Metodi e strumenti per la selezione del personale
    • Metodi di valutazione del potenziale e delle prestazioni
    • Mercato del lavoro locale
    • Elementi di psicologia del lavoro
    • Elementi di contrattualistica del lavoro

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Applicare tecniche di conduzione interviste
    • Applicare tecniche di ricerca del personale
    • Applicare tecniche di selezione del personale
    • Applicare tecniche di valutazione del potenziale risorse umane
    • Applicare tecniche di analisi fabbisogni professionali
    • Applicare tecniche di analisi organizzativa
    • Applicare tecniche di ascolto attivo
    • Applicare modalità di conduzione di colloqui di selezione

    Titolo: Essere in grado di presidiare l'amministrazione del personale

    Descrizione: . Valutare posizione/potenziale/prestazioni in riferimento al livello retributivo e agli obiettivi dell'impresa . Definire una politica retributiva e piani di carriera in accordo con la mission e le indicazioni della direzione aziendale . Gestire gli aspe

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.03.01 (ex ADA.25.234.766) - Gestione delle R.U. (anche politiche retributive) associate:

    Risultato atteso:RA3: Gestire le politiche di sviluppo del personale, nel quadro di riferimento dell’impresa e degli obiettivi strategici stabiliti, pianificando azioni di valutazione delle risorse umane in termini di competenze, prestazione e potenziale al fine di formulare ipotesi di sviluppo organizzativo
    • Gestione delle politiche strategiche di sviluppo professionale e attivazione di analisi dei fabbisogni professionali del personale in relazione agli obiettivi aziendali
    • Gestione delle politiche di sviluppo di carriera e delle politiche retributive
    • Gestione dei piani di intervento di sviluppo organizzativo

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.03.04 (ex ADA.25.234.768) - Gestione delle politiche di sviluppo professionale del personale associate:

      Attivitá dell’ AdA ADA.24.03.05 (ex ADA.25.234.769) - Gestione della selezione del personale associate:

        CONOSCENZE

        • Sistemi retributivi
        • Sistemi incentivanti
        • Normativa sulla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori in tutti i settori di attività privati o pubblici
        • Normativa sui contratti collettivi nazionali di lavoro (CCNL)
        • Metodologie di analisi delle competenze
        • Metodi di valutazione del potenziale e delle prestazioni
        • Giurisprudenza in materia di diritto del lavoro
        • Elementi di organizzazione aziendale
        • Elementi di psicologia del lavoro
        • Elementi di contrattualistica del lavoro

        ABILITÀ/CAPACITÀ

        • Applicare tecniche di gestione del personale
        • Applicare tecniche di motivazione risorse umane
        • Applicare tecniche di negoziazione
        • Applicare tecniche di valutazione del potenziale risorse umane
        • Applicare modalità di redazione contratti di lavoro
        • Applicare tecniche di analisi di processi aziendali


        Codice Titolo
        2.5.1.3.1 Specialisti in risorse umane
        1.2.3.2.0 Direttori e dirigenti del dipartimento organizzazione, gestione delle risorse umane e delle relazioni industriali
        2.5.3.3.3 Psicologi del lavoro e delle organizzazioni

        Codice Ateco Titolo Ateco
        69.20.15 Gestione ed amministrazione del personale per conto terzi
        69.20.30 Attività dei consulenti del lavoro