Tecnico della gestione dei rapporti con la produzione agricola e con le fonti di innovazione, della elaborazione dei piani di divulgazione



SETTORE 24. Area comune
REPERTORIO - Puglia
Competenze

Titolo: gestione dei rapporti con la produzione agricola

Obiettivo: curare i rapporti con le imprese agricole e gli operatori del settore da coinvolgere nelle azioni divulgative

Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.01 (ex ADA.25.219.704) - Pianificazione strategica e gestione dei processi correnti (Operations management) associate:

    CONOSCENZE

    • caratteristiche del mercato dei prodotti e dei servizi locali per verificare le opportunità e i punti deboli allo scopo di calibrare meglio le attività
    • caratteristiche delle produzioni locali, proprietà e stagionalità per migliorare i livelli qualitativi ed i sistemi produttivi ottimizzando gli aspetti economico-gestionali
    • caratteristiche di territorio e imprese che in esso operano per calibrare meglio gli interventi sulla base di esigenze espresse o latenti
    • normative del settore per cogliere vincoli ed oppportunità e poterli trasferire agli operatori
    • peculiarità dei soggetti pubblici e privati che in sede locale possono essere di riferimento per gli operatori allo scopo di attuare eventuali sinergie progettuali ed acquisire dati

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • analizzare le possibili soluzioni ai problemi emergenti anche favorendo l'adozione di soluzioni già applicate con successo ma non diffuse o conosciute
    • avanzare interventi e percorsi verso possibili soluzioni con il coinvolgimento diretto degli operatori e la loro condivisione
    • promuovere incontri singoli e/o collettivi con le imprese agricole per conoscerne le caratteristiche
    • verificare le priorità emergenti dal mondo produttivo (agricolo e rurale)

    Titolo: gestione dei rapporti con le fonti di innovazione

    Obiettivo: curare i rapporti con le possibili fonti di innovazione in campo agricolo e rurale per coivolgerli quali fornitori di innovazioni

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.01 (ex ADA.25.219.704) - Pianificazione strategica e gestione dei processi correnti (Operations management) associate:

      CONOSCENZE

      • normative del settore, in particolare per quanto riguarda l'uso di brevetti, l'omologazione delle macchine, le normative relative alla sicurezza, le disposizioni sull'ammissibilità di prodotti fitosanitari per fornire riferimenti normativi agli interlocut
      • principali canali informativi e banche dati sull'argomento per disporre di parametri e soluzioni utili per rispondere alle esigenze del settore e per elaborare strategie di azione
      • rete degli interlocutori pubblici e privati che ai vari livelli possono essere detentori di innovazioni nel campo agricolo per disporre di riferimenti e dati sull'innovazione trasferibile e adatta ad un certo contesto agricolo/rurale

      ABILITÀ/CAPACITÀ

      • attivare incontri singoli e/o collettivi con i fornitori di innovazioni per aquisire lo stato di disponibilità delle stesse
      • promuovere lo studio e l'eventuale realizzazione di nuove soluzioni di natura tecnica, tecnologica, organizzativa e gestionale
      • valutare le varie soluzioni trasferibili e disponibili in rapporto alle necessità che lo specifico caso richiede ed alle condizioni generali dello stesso
      • verificare la sostenibilità economica delle innovazioni disponibili

      Titolo: elaborazione dei piani di divulgazione

      Obiettivo: pianificare l'attività di informazione, scambio, interazione nei confronti degli e fra gli operatori agricoli a seguito di una verifica dell'iteresse di questi ai problemi riscontrati

      Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.01 (ex ADA.25.219.704) - Pianificazione strategica e gestione dei processi correnti (Operations management) associate:

        CONOSCENZE

        • principali tecniche di comunicazione per favorire lo scambio di informazioni ed il recepimento delle stesse
        • tecniche di gestione dei gruppi, dei conflitti, dell'aula, problem solvin e banchmarking per favorire la conoscenza, il dialogo e lo scambio fra operatori
        • uso dei supporti didattici ed audiovisivi per facilitare la lettura e la comprensione delle informazioni

        ABILITÀ/CAPACITÀ

        • gestire le attività divulgative previste dal piano sia direttamente che coinvolgendo altre professionalità specifiche
        • pianificare iniziative, incontri, seminari e supporti didattici relativi agli argomenti individuati dal piano, prevedendone costi, tempi e luoghi di svolgimento
        • verificare la rispondenza delle azioni intraprese con le esigenze degli utenti, per mezzo degli stessi incontri o dell'utilizzo di appositi questionari

        Titolo: progettazione di interventi specifici

        Obiettivo: progettare interventi tecnici su singole imprese agricole o su gruppi di esse per favorirne lo sviluppo a seguito di una verifica della disponibilità e della condivisione degli obiettivi da parte degli operatori

        Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.01 (ex ADA.25.219.704) - Pianificazione strategica e gestione dei processi correnti (Operations management) associate:

        Risultato atteso:RA1: Realizzare il piano strategico di produzione, a partire dall’analisi della domanda e del sistema competitivo di riferimento, elaborando gli obiettivi strategici e intervenendo sull’insieme dei processi che, in un’ottica di supply chain integrata, contribuiscono a realizzare e consegnare valore al cliente
        • Definizione degli obiettivi strategici aziendali
        • Programmazione della produzione mediante l'elaborazione del piano della domanda (previsioni delle vendite e portafoglio ordini)
        • Previsione delle risorse globali (finanziarie, umane, tecnologiche) da impiegare

        Risultato atteso:RA2: Elaborare la programmazione strategica delle operations, prevedendo le risorse necessarie e definendo gli output di produzione
        • Analisi (ex-ante e ex-post) per la pianificazione strategica ed operativa, nel ruolo di business-partner
        • Formulazione delle scelte strategiche di produzione adatte al raggiungimento degli obiettivi
        • Definizione di massima della quantità di beni da produrre e delle risorse necessarie
        • Analisi del piano della domanda (previsioni di vendita nel lungo periodo, portafoglio ordini)
        • Monitoraggio delle performance e dell'efficienza della rete di vendita

        CONOSCENZE

        • metodologie di progettazione definite anche sulla base di specifiche normative per elaborare progetti divulgativi finalizzati a temi di interesse prevalentemente collettivo e di settore
        • offerta di innovazione disponibile sul mercato, collaudata e trasferibile per proporre soluzioni realmente applicabili ai casi presi in esame
        • specifiche esigenze espresse e latenti del territorio agricolo/rurale per calibrare specifici interventi recanti soluzioni ai relativi problemi

        ABILITÀ/CAPACITÀ

        • attuare le azioni previste dal progetto in prima persona o coinvolgendo specifiche professionalità
        • definire tempi e metodi delle azioni da realizzare per il raggiungimento degli obiettivi, nonchè le valutazioni di carattere economico e le ricadute sul piano gestionale ed organizzativo
        • pianificare interventi specifici sui problemi individuati sulla base di una preventiva analisi degli stessi e della definizione di obiettivi


        Codice Titolo
        2.5.1.2.0 Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private

        Codice Ateco Titolo Ateco
        70.22.09 Altre attività di consulenza imprenditoriale e altra consulenza amministrativo-gestionale e pianificazione aziendale
        70.10.00 Attività delle holding impegnate nelle attività gestionali (holding operative)