Operatore/operatrice per attività di intonacatura, stuccatura, gessatura



SETTORE 09. Edilizia
REPERTORIO - Puglia
Competenze

Titolo: preparazione dei supporti murari

Descrizione: preparare i supporti murari pulendo le superfici, correggendo le irregolarità e predisponendo eventuali ancoraggi di intonaci e elementi decorativi

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.22 (ex ADA.11.11.23) - Realizzazione di opere di intonacatura e finiture di superficie associate:

Risultato atteso:RA1: Preparare i supporti murari, le malte e gli impasti per l’intonacatura effettuando i trattamenti necessari all’adeguamento delle superfici, scegliendo e dosando i componenti degli impasti in base alle caratteristiche fisico-meccaniche e di impiego richieste dal progetto per la realizzazione di intonaci
  • Posa di rete di supporto per intonaci
  • Preparazione delle superfici da intonacare
  • Preparazione impasti per fasce guida
  • Preparazione impasti per intonaci (a calce, calce aerea, ripristino di esistenti,…)
  • Realizzazione delle fasce guida

CONOSCENZE

  • caratteristiche e funzionamento degli utensili/macchine/attrezzature per il corretto impiego nelle pulizia e preparazione dei supporti murari
  • caratteristiche e motivi di impiego dei materiali e le procedure esecutive
  • tecniche di pulizia e consolidamento dei supporti murari al fine di garantirne la consistenza e migliorare la presa delle malte di intonaco

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • correggere eventuali irregolarità delle superfici murarie, migliorandone la consistenza anche in considerazione degli spessori dell'intonaco
  • realizzare eventuali ancoraggi per il supporto ed il miglioramento dell'aderenza degli intonaci e degli elementi decorativi
  • pulire le superfici murarie, verificandone la consistenza, la planarità e l'allineamento verticale ed orizzontale

Titolo: preparazione di malte per intonaci, stuccature e finiture

Descrizione: preparare malte, scegliendo, dosando, miscelando i componenti al fine di ottenere impasti rispondenti alle caratteristiche fisico-meccaniche e di impiego richieste per la realizzazione di intonaci, stuccature e finiture

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.22 (ex ADA.11.11.23) - Realizzazione di opere di intonacatura e finiture di superficie associate:

Risultato atteso:RA1: Preparare i supporti murari, le malte e gli impasti per l’intonacatura effettuando i trattamenti necessari all’adeguamento delle superfici, scegliendo e dosando i componenti degli impasti in base alle caratteristiche fisico-meccaniche e di impiego richieste dal progetto per la realizzazione di intonaci
  • Posa di rete di supporto per intonaci
  • Preparazione delle superfici da intonacare
  • Preparazione impasti per fasce guida
  • Preparazione impasti per intonaci (a calce, calce aerea, ripristino di esistenti,…)
  • Realizzazione delle fasce guida

Risultato atteso:RA2: Effettuare l’intonacatura, applicando gli strati di malta sulle superfici interne ed esterne da intonacare a mano o con modalità meccaniche, rifinendo mediante le tecniche adeguate e seguendo le indicazioni grafiche e progettuali
  • Finitura delle superfici intonacate
  • Preparazione impasti per stuccature e finiture
  • Ripristino di superfici intonacate
  • Stesura dell'intonaco a mano o con modalità meccanica sulle superfici

CONOSCENZE

  • tecniche costruttive tradizionali e innovative per la realizzazione di intonaci
  • caratteristiche e funzionamento degli utensili/macchine/attrezzature per la preparazione di malte da intonaco
  • caratteristiche e modi di impiego dei materiali, i dosaggi e le procedure esecutive al fine di scegliere e miscelare i componenti per ottenere malte rispondenti alle esigenze tecniche

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • miscelare i componenti degli impasti manualmente o con l'ausilio di macchine (betoniere, impastatrici, miscelatori), controllando le caratteristiche dei prodotti ottenuti
  • dosare i componenti delle malte in relazione alle esigenze tecniche
  • acquisire eventuali malte preconfezionate, comprendendo le caratteristiche tecniche e le procedure di stoccaggio e impiego, anche per mezzo di macchine e attrezzature

Titolo: intonacature delle superfici

Descrizione: stendere gli strati di malta sulle superfici (interne ed esterne) da intonacare e rifinire, utilizzando le tecniche adeguate e seguendo le indicazioni grafiche e progettuali

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.22 (ex ADA.11.11.23) - Realizzazione di opere di intonacatura e finiture di superficie associate:

Risultato atteso:RA1: Preparare i supporti murari, le malte e gli impasti per l’intonacatura effettuando i trattamenti necessari all’adeguamento delle superfici, scegliendo e dosando i componenti degli impasti in base alle caratteristiche fisico-meccaniche e di impiego richieste dal progetto per la realizzazione di intonaci
  • Posa di rete di supporto per intonaci
  • Preparazione delle superfici da intonacare
  • Preparazione impasti per fasce guida
  • Preparazione impasti per intonaci (a calce, calce aerea, ripristino di esistenti,…)
  • Realizzazione delle fasce guida

Risultato atteso:RA2: Effettuare l’intonacatura, applicando gli strati di malta sulle superfici interne ed esterne da intonacare a mano o con modalità meccaniche, rifinendo mediante le tecniche adeguate e seguendo le indicazioni grafiche e progettuali
  • Finitura delle superfici intonacate
  • Preparazione impasti per stuccature e finiture
  • Ripristino di superfici intonacate
  • Stesura dell'intonaco a mano o con modalità meccanica sulle superfici

CONOSCENZE

  • caratteristiche e funzionamento di utensili/macchine/attrezzature per l'impiego nella applicazione delle malte da intonaco
  • caratteristiche e modi di impiego dei materiali al fine di scegliere e utilizzare gli stessi nella realizzazione degli intonaci
  • tecniche costruttive tradizionali e innovative per la realizzazione di intonaci

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • stendere le malte premiscelate, utilizzando eventuali silos di stoccaggio e gli strumenti per l'applicazione e la rettifica degli intonaci
  • stendere i vari strati di malta (rinzaffo, arriccio, velo), rettificando le superfici realizzate, impiegando gli utensili (cazzuola, staggia, frattazzo, pialletto ecc.) e curando la verticalità, l'orizzontalità e la complanarità
  • realizzare i riferimenti geometrici per la stesura dell'intonaco
  • realizzare le eventuali opere provvisionali (ponteggi, trabattelli ecc.), funzionali alle operazioni di intonacatura

Titolo: realizzazione delle opere di finitura delle superfici intonacate

Descrizione: realizzare opere di finitura delle superfici intonacate eseguendo trattamenti delle superfici, applicando elementi anche a carattere decorativo, utilizzando materiali e tecniche esecutive adeguate e seguendo le indicazioni grafiche e progettuali

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.22 (ex ADA.11.11.23) - Realizzazione di opere di intonacatura e finiture di superficie associate:

Risultato atteso:RA2: Effettuare l’intonacatura, applicando gli strati di malta sulle superfici interne ed esterne da intonacare a mano o con modalità meccaniche, rifinendo mediante le tecniche adeguate e seguendo le indicazioni grafiche e progettuali
  • Finitura delle superfici intonacate
  • Preparazione impasti per stuccature e finiture
  • Ripristino di superfici intonacate
  • Stesura dell'intonaco a mano o con modalità meccanica sulle superfici

CONOSCENZE

  • elementi di storia dell'architettura al fine di comprendere l'evoluzione nel tempo delle tecniche esecutive e dei materiali utilizzati
  • tecniche di finitura e procedure applicative tradizionali e innovative degli intonaci e degli elementi decorativi
  • caratteristiche e modi di impiego dei materiali al fine di scegliere e utilizzare gli stessi nella realizzazione delle finiture degli intonaci e degli elementi decorativi
  • caratteristiche e funzionamento di utensili/macchine/attrezzature per l'mpiego nella realizzazione delle finiture degli intonaci e degli elementi decorativi

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • stendere strati finali di malta fine (veli, stucchi, marmorini ecc.), curando l'aspetto della superficie e la sua eventuale coloritura e producendo effetti decorativi (rasature, spatolature, lamature ecc.), seguendo le indicazioni progettuali e/o della co
  • realizzare sia in laboratorio che in opera ed applicare elementi decorativi in gesso o altri agglomerati, realizzando modelli, ornati, modanature e riquadrature
  • leggere e interpretare i disegni tecnico-artistici e le indicazioni progettuali, eseguendo tracciamenti, realizzando modelli e rifinendo le superfici
  • effettuare lavorazioni delle superfici intonacate ottenendo effetti a carattere decorativo (finte pietre, graffiati, bocciardature, martellinature, lamature ecc) e realizzando elementi come cornicioni esterni, riquadrature, cornici interne ed altri decori
  • applicare eventuali trattamenti protettivi alle superfici e agli elementi realizzati

Titolo: recupero e consolidamento delle superfici intonacate e degli elementi decorativi

Descrizione: recuperare gli intonaci e gli elementi decorativi esistenti effettuando rilievi, interventi di pulizia, sostituzione, consolidamento e protezione delle superfici degradate, utilizzando materiali e tecniche esecutive adeguate e seguendo le indicazioni grafiche e progettuali

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.22 (ex ADA.11.11.23) - Realizzazione di opere di intonacatura e finiture di superficie associate:

Risultato atteso:RA2: Effettuare l’intonacatura, applicando gli strati di malta sulle superfici interne ed esterne da intonacare a mano o con modalità meccaniche, rifinendo mediante le tecniche adeguate e seguendo le indicazioni grafiche e progettuali
  • Finitura delle superfici intonacate
  • Preparazione impasti per stuccature e finiture
  • Ripristino di superfici intonacate
  • Stesura dell'intonaco a mano o con modalità meccanica sulle superfici

CONOSCENZE

  • elementi di storia dell'architettura al fine di comprendere l'evoluzione nel tempo delle tecniche esecutive e dei materiali utilizzati
  • tecniche di recupero e consolidamento degli intonaci e degli elementi decorativi
  • caratteristiche e funzionamento degli utensili/macchine/attrezzature per l'impiego nella pulizia e nel ripristino degli intonaci e degli elementi decorativi
  • caratteristiche e modi di impiego dei materiali al fine di scegliere e utilizzare gli stessi negli interventi di recupero e consolidamento

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • effettuare interventi di demolizione, rappezzatura e di sostituzione delle superfici e degli elementi ammalorati, utilizzando materiali e tecniche di intervento idonee e realizzando in laboratorio o in opera le parti decorative da ripristinare
  • realizzare interventi di pulizia delle superfici e di consolidamento superficiale e profondo, utilizzando materiali e tecniche di intervento idonee
  • leggere e interpretare i disegni tecnico-artistici e le indicazioni progettuali, eseguendo tracciamenti, realizzando modelli e rifinendo le superfici
  • effettuare il rilievo delle superfici e degli elementi esistenti, interpretando lo stato e le cause di degrado, nell'osservanza delle indicazioni grafiche e progettuali di recupero
  • applicare eventuali trattamenti protettivi alle superfici e agli elementi recuperati

Titolo: lavorare in sicurezza nei cantieri edili

Descrizione: applicare le procedure di sicurezza previsti dalla normativa vigente e dal documento di valutazione dei rischi aziendale, in funzione dei rischi delle attività lavorative e dell'organizzazione del sistema di prevenzione e protezione.

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.22 (ex ADA.11.11.23) - Realizzazione di opere di intonacatura e finiture di superficie associate:

    CONOSCENZE

    • rischi principali e rischi specifici connessi alle attività lavorative
    • ruoli e compiti dei soggetti designati all' interno del sistema di prevenzione e protezione
    • conoscenza dei dispositivi di protezione individuale e collettivi
    • principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
    • regole di gestione delle interferenza in presenza di lavoratori di più aziende contemporaneamente
    • regole e modalità di comportamento generali e specifiche con riferimento a ciò che si definisce nel fascicolo dell'opera, nel dvr (documento di valutazione dei rischi), nel pos (piano operativo di sicurezza) e nel psc (piano di sicurezza e coordinamento)

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • comunicare con le figure indicate nel spp (rls, rspp, addetto antincendio, addetto primo soccorso, ecc) nel rispetto delle regole e delle procedure di sicurezza aziendale
    • interpretare il documento di valutazione dei rischi
    • utilizzare correttamente i dispositivi di protezione individuale e collettivi
    • riconoscere ed essere in grado di evitare i rischi al fine di limitare i pericoli di incidenti per sé e per gli altri
    • utilizzare correttamente gli strumenti, gli utensili e le macchine messe a disposizione, nel rispetto delle regole di sicurezza
    • riconoscere le situazioni pericolose dovute ad interferenze lavorative


    Codice Titolo
    6.1.4.1.2 Decoratori e stuccatori edili
    6.1.3.3.0 Intonacatori

    Codice Ateco Titolo Ateco
    43.29.02 Lavori di isolamento termico, acustico o antivibrazioni
    43.31.00 Intonacatura e stuccatura
    43.33.00 Rivestimento di pavimenti e di muri
    43.34.00 Tinteggiatura e posa in opera di vetri
    43.39.09 Altri lavori di completamento e di finitura degli edifici nca
    43.99.01 Pulizia a vapore, sabbiatura e attività simili per pareti esterne di edifici
    43.32.02 Posa in opera di infissi, arredi, controsoffitti, pareti mobili e simili