TECNICO NELLA GESTIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE E IMPIANTI



REPERTORIO - Emilia-Romagna
Competenze

Titolo: Conduzione di macchine ed impianti

Obiettivo: Impianti e macchinari condotti in sicurezza

Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.13 (ex ADA.7.53.158) - Manutenzione e riparazione di macchine e impianti associate:

Risultato atteso:RA1: Eseguire le operazioni di manutenzione/riparazione di macchine e impianti, a partire dalle procedure di manutenzione o dalla diagnosi tecnita per l'individuando delle cause del guasto/malfunzionamento, definendo le specifiche dell'intervento da compiere e provvedendo alla sostitizione di parti e componenti difettosi e malfunzionanti
  • Definizione dei lavori e/o delle riparazioni e delle relative procedure
  • Diagnosi anomalie e guasti (parti meccaniche, elettriche, elettroniche e fluidiche)
  • Sostituzioni di parti malfunzionanti (es. parti meccaniche, elettriche, elettroniche e fluidiche)

Risultato atteso:RA2: Modificare il corredo software di gestione e/o la taratura di attrezzature, macchine, impianti e strumenti di misura, effettuado gli interventi di riprogrammazione e/o reimpostazione dei parametri di funzionamento
  • Esecuzione di interventi di taratura dei parametri di funzionamento di attrezzature, macchine, impianti e strumenti di misura
  • Esecuzione di interventi di riprogrammazione del software di gestione dei dispositivi automatici
  • Ripristino della funzionalità rispettando le condizioni di sicurezza della macchina/impianto

CONOSCENZE

  • Processo produttivo di lavorazione meccanica tradizionale, a CN e su linee automatizzate
  • Principali materiali metallici e loro caratteristiche tecnologiche
  • Elementi di fisica applicata alla meccanica
  • Elementi di disegno tecnico
  • Elementi di meccanica, pneumatica, idrodinamica, oleodinamica ed elettrotecnica
  • Elementi di programmazione di impianti automatizzati
  • Principali macchine e utensili meccanici e a controllo numerico
  • Dispositivi di lettura digitali e analogici, manometri, trasduttori, sensori, ecc.
  • Elementi di CAD/CAM, digital twin e cyber security
  • Principali riferimenti legislativi e normativi in materia di ISO 9001 e direttiva macchine per applicazioni nel campo della manutenzione
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Riconoscere sequenza, macchine e impianti caratterizzanti il flusso produttivo tenendo conto della documentazione tecnica e delle risorse strumentali e tecnologiche a disposizione
  • Identificare componenti meccanici, elettrici, elettronici, informatici, attrezzature e macchine riconoscendone la funzione e le interazioni
  • Comprendere schede, disegni tecnici, manuali inerenti le attrezzature meccaniche, elettriche, elettroniche, informatiche delle macchine e dei principali impianti meccanici
  • Decodificare le istruzioni inerenti i macchinari, parametri tecnologici di lavorazione e procedure di programmazione, individuando gli strumenti necessari al mantenimento dell'efficienza produttiva

Titolo: Manutenzione correttiva macchine e impianti

Obiettivo: Impianti e macchinari ripristinati in sicurezza

Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.13 (ex ADA.7.53.158) - Manutenzione e riparazione di macchine e impianti associate:

Risultato atteso:RA1: Eseguire le operazioni di manutenzione/riparazione di macchine e impianti, a partire dalle procedure di manutenzione o dalla diagnosi tecnita per l'individuando delle cause del guasto/malfunzionamento, definendo le specifiche dell'intervento da compiere e provvedendo alla sostitizione di parti e componenti difettosi e malfunzionanti
  • Definizione dei lavori e/o delle riparazioni e delle relative procedure
  • Diagnosi anomalie e guasti (parti meccaniche, elettriche, elettroniche e fluidiche)
  • Sostituzioni di parti malfunzionanti (es. parti meccaniche, elettriche, elettroniche e fluidiche)

Risultato atteso:RA2: Modificare il corredo software di gestione e/o la taratura di attrezzature, macchine, impianti e strumenti di misura, effettuado gli interventi di riprogrammazione e/o reimpostazione dei parametri di funzionamento
  • Esecuzione di interventi di taratura dei parametri di funzionamento di attrezzature, macchine, impianti e strumenti di misura
  • Esecuzione di interventi di riprogrammazione del software di gestione dei dispositivi automatici
  • Ripristino della funzionalità rispettando le condizioni di sicurezza della macchina/impianto

Risultato atteso:RA3: Eseguire prove e controlli di corretta funzionalità di macchine e impianti, redigendo e aggiornando i relativi report di manutenzione
  • Esecuzione dei controlli di funzionalità di macchine e impianti
  • Redazione di report di manutenzione
  • Esecuzione dei controlli di funzionalità di macchine e impianti
  • Redazione di report di manutenzione

CONOSCENZE

  • Principali strumenti di misura (calibri, micrometri, comparatori, tester, amperometri, multimetri, oscilloscopi, ecc.) e relativi campi di applicazione
  • Elementi di meccanica, pneumatica, idrodinamica, oleodinamica ed elettrotecnica
  • Principali macchine e utensili meccanici e a controllo numerico
  • Attrezzature e utensili di manutenzione e loro utilizzo
  • Logica programmabile (PLC), schemi elettrici industriali, quadri elettrici e impiantistica bordo-macchina
  • Principi di funzionamento dei principali attuatori elettrici (motori in CC, motori asincroni e inverter, motori brushless e azionamenti, motori lineari, ecc.)
  • Tecniche di saldatura
  • Tipologie, caratteristiche e possibili cause dei difetti e malfunzionamenti delle macchine/impianti
  • Metodi e tecniche per la localizzazione dei guasti meccanici
  • Dispositivi di lettura digitali e analogici, manometri, trasduttori, sensori, ecc.
  • Mappe di rischio e procedure di emergenza
  • Indicatori della manutenzione (MTBF, MTTR, perdite per guasto, ecc.)
  • Elementi di CAD/CAM, digital twin e cyber security
  • Elementi di metodologia SCRUM
  • Elementi di programmazione di impianti automatizzati
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Identificare le cause delle anomalie, dei punti critici di lavorazione o del malfunzionamento attraverso l'analisi dei parametri tecnologici e/o della macchina/impianto e/o utilizzando la strumentazione di diagnosi digitale e i dati forniti dal sistema informatico
  • Adottare le procedure, le strumentazioni, le attrezzature e gli utensili più adeguati ad effettuare operazioni di ripristino, smontaggio, rimontaggio dei componenti e l'eventuale sostituzione in caso di guasto e/o deterioramento
  • Applicare le principali tecniche e strumenti di misurazione (micrometri, comparatori, tester, oscilloscopi, ecc.) al fine di garantire il corretto montaggio/cablaggio delle parti sostituite
  • Valutare la correttezza dell'intervento di ripristino o riparazione ritarando la macchina/impianto o modificandone il software di gestione attraverso la riprogrammazione dei parametri di funzionamento

Titolo: Manutenzione preventiva macchine e impianti

Obiettivo: Manutenzione programmata eseguita in sicurezza

Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.13 (ex ADA.7.53.158) - Manutenzione e riparazione di macchine e impianti associate:

Risultato atteso:RA1: Eseguire le operazioni di manutenzione/riparazione di macchine e impianti, a partire dalle procedure di manutenzione o dalla diagnosi tecnita per l'individuando delle cause del guasto/malfunzionamento, definendo le specifiche dell'intervento da compiere e provvedendo alla sostitizione di parti e componenti difettosi e malfunzionanti
  • Definizione dei lavori e/o delle riparazioni e delle relative procedure
  • Diagnosi anomalie e guasti (parti meccaniche, elettriche, elettroniche e fluidiche)
  • Sostituzioni di parti malfunzionanti (es. parti meccaniche, elettriche, elettroniche e fluidiche)

Risultato atteso:RA2: Modificare il corredo software di gestione e/o la taratura di attrezzature, macchine, impianti e strumenti di misura, effettuado gli interventi di riprogrammazione e/o reimpostazione dei parametri di funzionamento
  • Esecuzione di interventi di taratura dei parametri di funzionamento di attrezzature, macchine, impianti e strumenti di misura
  • Esecuzione di interventi di riprogrammazione del software di gestione dei dispositivi automatici
  • Ripristino della funzionalità rispettando le condizioni di sicurezza della macchina/impianto

Risultato atteso:RA3: Eseguire prove e controlli di corretta funzionalità di macchine e impianti, redigendo e aggiornando i relativi report di manutenzione
  • Esecuzione dei controlli di funzionalità di macchine e impianti
  • Redazione di report di manutenzione
  • Esecuzione dei controlli di funzionalità di macchine e impianti
  • Redazione di report di manutenzione

CONOSCENZE

  • Principali strumenti di misura (calibri, micrometri, comparatori, tester, amperometri, multimetri, oscilloscopi, ecc.) e relativi campi di applicazione
  • Elementi di meccanica, pneumatica, idrodinamica, oleodinamica ed elettrotecnica
  • Attrezzature e utensili di manutenzione e loro utilizzo
  • Tecnologie e parametri dei principali metodi di aggiustaggio
  • Tecniche di saldatura
  • Dispositivi di lettura digitali e analogici, manometri, trasduttori, sensori, ecc.
  • Tecniche e procedure di manutenzione (assemblaggio, smontaggio, regolazione, taratura, lubrificazione, ecc.)
  • Indicatori della manutenzione (MTBF, MTTR, perdite per guasto, ecc.)
  • Riferimenti base delle norme per il montaggio, serraggio dei dispositivi di fissaggio (misure e tolleranze, ecc.)
  • Elementi di CAD/CAM, digital twin e cyber security
  • Elementi di metodologia SCRUM
  • IT applicato alle attività di manutenzione (ordinazione di pezzi di ricambio, inventario, reporting, HMI, SCADA, ecc.)
  • Tecnologie di sensorizzazione per la raccolta dei dati
  • Principali riferimenti legislativi e normativi in materia di ISO 9001 e direttiva macchine per applicazioni nel campo della manutenzione
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Definire in sicurezza interventi standard di manutenzione programmata al fine di prevenire difetti, malfunzionamenti e operazioni improprie della macchina/impianto in coerenza con le procedure aziendali e tenendo conto dei dati storici
  • Applicare le principali tecniche di analisi funzionale, diagnosi e misurazione (anche in teleassistenza e diagnostica da remoto) su macchine o componenti (elettrico/elettroniche, misura delle temperature, emissioni, pressioni, ecc.)
  • Utilizzare attrezzi e/o strumenti digitali per il controllo della macchina/impianto durante il funzionamento e l'arresto valutandone conformità, correttezza ed efficienza delle prestazioni meccaniche, elettriche, elettroniche, informatiche
  • Adottare tecniche di riparazione/registrazione delle macchine/impianti in presenza di eventuali anomalie o difetti riscontrati individuando le modalità di approvvigionamento stock/non stock dei ricambi necessari

Titolo: Gestione dati e documentazione tecnica

Obiettivo: Documenti di prodotto/processo elaborati secondo le procedure previste

Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.13 (ex ADA.7.53.158) - Manutenzione e riparazione di macchine e impianti associate:

Risultato atteso:RA1: Eseguire le operazioni di manutenzione/riparazione di macchine e impianti, a partire dalle procedure di manutenzione o dalla diagnosi tecnita per l'individuando delle cause del guasto/malfunzionamento, definendo le specifiche dell'intervento da compiere e provvedendo alla sostitizione di parti e componenti difettosi e malfunzionanti
  • Definizione dei lavori e/o delle riparazioni e delle relative procedure
  • Diagnosi anomalie e guasti (parti meccaniche, elettriche, elettroniche e fluidiche)
  • Sostituzioni di parti malfunzionanti (es. parti meccaniche, elettriche, elettroniche e fluidiche)

Risultato atteso:RA3: Eseguire prove e controlli di corretta funzionalità di macchine e impianti, redigendo e aggiornando i relativi report di manutenzione
  • Esecuzione dei controlli di funzionalità di macchine e impianti
  • Redazione di report di manutenzione
  • Esecuzione dei controlli di funzionalità di macchine e impianti
  • Redazione di report di manutenzione

CONOSCENZE

  • Tecnologie di sensorizzazione per la raccolta dei dati
  • Moduli di manutenzione: fogli di istruzioni, di ispezione, di controllo e di qualità
  • Principali riferimenti legislativi e normativi in materia di ISO 9001 e direttiva macchine per applicazioni nel campo della manutenzione
  • Principali elementi di modellazione 3D
  • Elementi di CAD/CAM, digital twin e cyber security
  • Elementi di metodologia SCRUM
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Applicare tecniche di registrazione degli interventi su schede/report di manutenzione o attraverso protocolli elettronici sulla base degli standard dalla macchina/sistema
  • Adottare tecniche di lettura e modifica di disegni digitali attraverso sistemi di modellazione al fine di garantire il buon andamento del processo produttivo e/o la realizzazione del prodotto
  • Interpretare i dati disponibili, ottenuti mediante HMI avanzate (Human Machine Interface), sistemi di realtà aumentata e virtuale, per documentare l'affidabilità del sistema macchina-impianto
  • Individuare le modalità più idonee alla elaborazione delle schede di controllo qualità di prodotto/processo


Codice Titolo
6.2.2.3.2 Aggiustatori meccanici
6.2.3.3.1 Riparatori e manutentori di macchinari e impianti industriali
6.2.4.2.0 Manutentori e riparatori di apparati elettronici industriali

Codice Ateco Titolo Ateco
33.13.04 Riparazione di apparati di distillazione per laboratori, di centrifughe per laboratori e di macchinari per pulizia ad ultrasuoni per laboratori
33.13.09 Riparazione e manutenzione di altre apparecchiature elettroniche (escluse quelle per le telecomunicazioni ed i computer)
95.11.00 Riparazione e manutenzione di computer e periferiche
95.12.01 Riparazione e manutenzione di telefoni fissi, cordless e cellulari
95.12.09 Riparazione e manutenzione di altre apparecchiature per le comunicazioni
33.11.01 Riparazione e manutenzione di stampi, portastampi, sagome, forme per macchine
33.11.02 Riparazione e manutenzione di utensileria ad azionamento manuale
33.11.03 Riparazione e manutenzione di armi, sistemi d'arma e munizioni
33.11.05 Riparazione e manutenzione di armi bianche
33.11.06 Riparazione e manutenzione di container
33.11.07 Riparazione e manutenzione di carrelli per la spesa
33.11.09 Riparazione e manutenzione di altri prodotti in metallo
33.12.10 Riparazione e manutenzione di macchine di impiego generale
33.12.20 Riparazione e manutenzione di forni, fornaci e bruciatori
33.12.30 Riparazione e manutenzione di macchine e apparecchi di sollevamento e movimentazione (esclusi ascensori)
33.12.40 Riparazione e manutenzione di attrezzature di uso non domestico per la refrigerazione e la ventilazione
33.12.51 Riparazione e manutenzione di macchine ed attrezzature per ufficio (esclusi computer, periferiche, fax)
33.12.52 Riparazione e manutenzione di bilance e macchine automatiche per la vendita e la distribuzione
33.12.53 Riparazione e manutenzione di macchine per le industrie chimiche, petrolchimiche e petrolifere
33.12.54 Riparazione e manutenzione di macchine per la dosatura, la confezione e l'imballaggio
33.12.55 Riparazione e manutenzione di estintori (inclusa la ricarica)
33.12.59 Riparazione e manutenzione di altre macchine di impiego generale nca
33.12.60 Riparazione e manutenzione di trattori agricoli
33.12.70 Riparazione e manutenzione di altre macchine per l'agricoltura, la silvicoltura e la zootecnia
33.12.91 Riparazione e manutenzione di parti intercambiabili per macchine utensili
33.12.99 Riparazione e manutenzione di altre macchine per impieghi speciali nca (incluse le macchine utensili)
33.20.01 Installazione di motori, generatori e trasformatori elettrici; di apparecchiature per la distribuzione e il controllo dell'elettricità (esclusa l'installazione all'interno degli edifici)
33.20.03 Installazione di strumenti ed apparecchi di misurazione, controllo, prova, navigazione e simili (incluse le apparecchiature di controllo dei processi industriali)
33.20.04 Installazione di cisterne, serbatoi e contenitori in metallo
33.20.05 Installazione di generatori di vapore (escluse le caldaie per il riscaldamento centrale ad acqua calda)
33.20.08 Installazione di apparecchi elettromedicali
33.20.09 Installazione di altre macchine ed apparecchiature industriali
33.17.00 Riparazione e manutenzione di materiale rotabile ferroviario, tranviario, filoviario e per metropolitane (esclusi i loro motori)
33.13.03 Riparazione e manutenzione di apparecchi medicali per diagnosi, di materiale medico chirurgico e veterinario, di apparecchi e strumenti per odontoiatria
33.20.07 Installazione di apparecchi medicali per diagnosi, di apparecchi e strumenti per odontoiatria