Operatore Tecnico di Sala Operativa - Numero Unico dell'Emergenza



SETTORE 24. Area comune
REPERTORIO - Lazio
Competenze

Titolo: Supporto al mantenimento ed allo sviluppo dell'efficienza della Centrale Unica di Risposta

Obiettivo: Collaborare al mantenimento in efficienza della sala, garantendo la tempestiva informazione dei responsabili, partecipando al miglioramento del clima organizzativo e supportando i processi amministrativi, la formazione e l'addestramento

Attivitá dell’ AdA ADA.24.01.08 (ex ADA.25.231.757) - Gestione delle attività di centralino e accoglienza associate:

Risultato atteso:RA2: Effettuare attività di gestione delle informazioni, curando l’aggiornamento degli archivi telefonici, ricercando e verificando i dati necessari
  • Aggiornamento degli archivi telefonici
  • Ricerca di numeri telefonici
  • Verifica delle credenziali per l'autorizzazione a chiamate in uscita

CONOSCENZE

  • Tecniche di problem solving
  • Elementi di contrattualistica del lavoro
  • Principi e tecniche della comunicazione organizzativa
  • Norme e processi amministrativi applicabili alla Centrale Unica di Risposta 112
  • Norme e disposizioni applicabili a tutela della salute e della sicurezza dell'ambiente di lavoro

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Rispettare ed applicare la normativa in materia di salute e sicurezza sul luogo di lavoro
  • Supportare i processi formativi, in addestramento e trasmissione della conoscenza
  • Adottare comportamenti rivolti a migliorare la qualità dell'ambiente di lavoro, la collaborazione e l'appartenenza
  • Raccogliere, organizzare ed elaborare, anche con mezzi digitali, informazioni attinenti al servizio
  • Collaborare, su indicazione dei responsabili, alla predisposizione di elaborati tecnico-progettuali attinenti al miglioramento del servizio
  • Collaborare alla predisposizione di elaborati tecnici, svolgendo attività istruttoria e di predisposizione di atti e documenti, in applicazione delle procedure e delle prescrizioni
  • Curare gli adempimenti, comunicando con i responsabili di turno delle centrali operative di II° livello e con il responsabile di Sala Operativa

Titolo: Gestione delle richieste di intervento in emergenza

Obiettivo: Gestire la ricezione delle chiamate di soccorso afferenti al servizio “Emergenza 112”, identificando la tipologia dell'evento, la sua referenziazione geografica ed il chiamante e provvedendo all'attivazione dell'Ente competente all'erogazione dell'interve

Attivitá dell’ AdA ADA.24.01.08 (ex ADA.25.231.757) - Gestione delle attività di centralino e accoglienza associate:

Risultato atteso:RA1: Curare la comunicazione e l’assistenza in presenza e/o in remoto, filtrando e trasmettendo telefonate e messaggi
  • Ricezione e recapito di messaggi
  • Ricezione e smistamento delle telefonate
  • Rilascio di informazioni e assistenza agli interlocutori in presenza e/o in remoto

CONOSCENZE

  • Tecniche comunicative e relazionali per la gestione dell'emotività propria e del chiamante
  • Funzioni ed operatività del sistema gestionale digitale di supporto alle procedure
  • Sistemi cartografici di supporto alla geolocalizzazione
  • Caratteristiche fisiche e toponomastiche dell'ambito territoriale di riferimento del NUE 112
  • Caratteristiche tecniche dei mezzi di ricezione in fonia e dati
  • Procedure operative (IOP) e disciplinare tecnico-operativo (DTO) di gestione delle chiamate di soccorso
  • Modalità di raccolta, archiviazione e ricerca dati
  • Riferimenti normativi in materia di privacy e tutela dei dati personali
  • Problematiche tipiche derivanti da situazioni emergenziali complesse (p.e. maxi-emergenze, aumento improvviso o inatteso di chiamate, ...)
  • Sistema operativo del PSAP2
  • Strumenti digitali per registrazione e trasmissione di dati
  • Problematiche e schemi comportamentali tipici relativi alle diverse tipologie di chiamanti (minori, anziani, stranieri, …)
  • Organizzazione del Numero Unico di Emergenza (NUE112) e della Centrale Unica Regionale
  • Istituzioni competenti per tipologie di emergenze

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Garantire il rispetto della privacy e la tutela dei dati personali
  • Gestire in autonomia la compilazione della scheda informatica relativa ai dati logistici degli eventi di soccorso e le funzioni di archiviazione
  • Adattare il proprio protocollo di comunicazione alle caratteristiche del chiamante
  • Utilizzare sistemi di supporto (interpretariato) in presenza di barriere linguistiche
  • Utilizzare in autonomia i mezzi tecnici di ricezione (fonia e canali alternativi: e-call, app, alert,...)
  • Identificare e filtrare le chiamate improprie
  • Identificare l'evento ed il chiamante e trasferire la richiesta, in fonia e dati, all'istituzione competente
  • Localizzare il chiamante, integrando i dati acquisiti automaticamente, tramite geolocalizzazione, con quelli che emergono dall'intervista all'utente


Codice Titolo
4.2.2.3.0 Centralinisti

Codice Ateco Titolo Ateco
82.11.01 Servizi integrati di supporto per le funzioni d'ufficio