Tecnico della promozione e del coordinamento delle reti di imprese - (Manager di reti di imprese)



SETTORE 24. Area comune
REPERTORIO - Sardegna
Competenze

Titolo: Gestione della rete di impresa

Descrizione: Condurre interventi di diagnosi di sistema e di organizzazione per la rilevazione di criticità nei processi, nelle dinamiche relazionali, nelle risorse tecniche e strutturali delle singole imprese, potenzialmente superabili attraverso il funzionamento di

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.01 (ex ADA.25.223.719) - Sviluppo del piano strategico di marketing associate:

Risultato atteso:RA1: Definire la collocazione ottimale del prodotto/servizio sul mercato e delineare le linee strategiche di evoluzione dello stesso, sulla base dell’analisi del mercato di riferimento e della concorrenza
  • Analisi delle caratteristiche di mercato sulla base dei dati raccolti dal sistema informativo di marketing
  • Identificazione dell'area strategica di affari in cui operare concentrando le risorse aziendali (macro-segmentazione)

Risultato atteso:RA2: Identificare e definire gruppi distinti di consumatori, prevedendo la possibilità di sviluppare marketing mix differenziati
  • Identificazione dei gruppi distinti di consumatori/potenziali acquirenti (micro-segmentazione)
  • Definizione dei profili dei diversi segmenti di consumatori individuati

Risultato atteso:RA3: Selezionare uno o più segmenti cui rivolgere l’offerta, definendone gli indici di attrattività e valutando la capacità di differenziazione dell’offerta rispetto ad essi
  • Definizione degli indici di attrattività dei singoli segmenti
  • Selezione dei segmenti obiettivo cui rivolgere l'offerta (targeting)
  • Definizione dei benefici distintivi dell'offerta di prodotti/servizi nei confronti dei segmenti obiettivo selezionati (posizionamento)
  • Valutazione della capacità di differenziazione dell'offerta di prodotti/servizi

CONOSCENZE

  • Canali di finanziamento e capitalizzazione per le reti d'impresa
  • Elementi di progettazione e sviluppo organizzativo
  • Analisi di bilancio
  • Principi e metodologie di change management
  • Elementi di contrattualistica (aziende/reti/aggregazioni)
  • Elementi di controllo di gestione
  • Tecniche di budgeting e di business plan
  • Elementi di programmazione e progettazione comunitaria
  • Elementi di project management
  • Gestione delle risorse umane

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Applicare criteri di selezione fornitori e di pianificazione degli acquisti
  • Strutturare interventi di diagnosi di sistema e organizzativa finalizzati a rilevare le criticità nei processi produttivi e favorire l'individuazione delle aree di miglioramento
  • Redigere la relazione sui risultati del piano di sviluppo della rete
  • Applicare tecniche di programmazione e pianificazione delle attività
  • Applicare modalità di coordinamento del lavoro e di leadership
  • Applicare metodologie di lavoro per obiettivi
  • Applicare tecniche di monitoraggio delle attività della rete
  • Applicare modelli di pianificazione economico-finanziaria

Titolo: Promozione e marketing della rete di impresa

Descrizione: Effettuare l'analisi strategica del mercato e del territorio di riferimento formulando ipotesi di obiettivi di sviluppo a medio e lungo termine, favorendo interconnessioni e momenti di comunicazione, sensibilizzazione e promozione tra i diversi soggetti d

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.01 (ex ADA.25.223.719) - Sviluppo del piano strategico di marketing associate:

Risultato atteso:RA2: Identificare e definire gruppi distinti di consumatori, prevedendo la possibilità di sviluppare marketing mix differenziati
  • Identificazione dei gruppi distinti di consumatori/potenziali acquirenti (micro-segmentazione)
  • Definizione dei profili dei diversi segmenti di consumatori individuati

Risultato atteso:RA3: Selezionare uno o più segmenti cui rivolgere l’offerta, definendone gli indici di attrattività e valutando la capacità di differenziazione dell’offerta rispetto ad essi
  • Definizione degli indici di attrattività dei singoli segmenti
  • Selezione dei segmenti obiettivo cui rivolgere l'offerta (targeting)
  • Definizione dei benefici distintivi dell'offerta di prodotti/servizi nei confronti dei segmenti obiettivo selezionati (posizionamento)
  • Valutazione della capacità di differenziazione dell'offerta di prodotti/servizi

CONOSCENZE

  • Tecniche di comunicazione
  • Tecniche di negoziazione
  • Marketing territoriale
  • Rete dei trasporti e del sistema logistico territoriale
  • Tecniche di analisi dei fabbisogni
  • Analisi e lettura del territorio
  • Analisi previsionale dell'andamento del mercato
  • Elementi di Customer Relationship Management
  • Marketing strategico e marketing operativo

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Applicare tecniche di analisi diffusione dei dati
  • Applicare metodologie di definizione di piani di comunicazione
  • Applicare tecniche di analisi di mercato
  • Utilizzare strumenti di valutazione della qualità di processo e di prodotto/servizio
  • Applicare tecniche di analisi statistica dei dati
  • Utilizzare modelli standard per redigere report analisi dati
  • Utilizzare tecniche di negoziazione e mediazione

Titolo: Sviluppo e coordinamento della rete di impresa

Descrizione: Definire un progetto di network di imprese ricercando e identificando sbocchi di nuovi mercati, azioni produttive e standardizzate attraverso l'attivazione di processi di relazioni interne ed esterne, contatti tra la propria organizzazione ed altre organi

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.01 (ex ADA.25.223.719) - Sviluppo del piano strategico di marketing associate:

Risultato atteso:RA1: Definire la collocazione ottimale del prodotto/servizio sul mercato e delineare le linee strategiche di evoluzione dello stesso, sulla base dell’analisi del mercato di riferimento e della concorrenza
  • Analisi delle caratteristiche di mercato sulla base dei dati raccolti dal sistema informativo di marketing
  • Identificazione dell'area strategica di affari in cui operare concentrando le risorse aziendali (macro-segmentazione)

Risultato atteso:RA2: Identificare e definire gruppi distinti di consumatori, prevedendo la possibilità di sviluppare marketing mix differenziati
  • Identificazione dei gruppi distinti di consumatori/potenziali acquirenti (micro-segmentazione)
  • Definizione dei profili dei diversi segmenti di consumatori individuati

CONOSCENZE

  • Tecniche di mediazione e negoziazione
  • Teorie o tecniche/approcci inerenti lo sviluppo di un'identità organizzativa condivisa (commitment)
  • Metodologie di team working
  • Normativa e contrattualistica sulle reti d'impresa e delle diverse opportunità aggregative/forme di aggregazione
  • Norme (comunitarie e nazionali) e regolamenti su marchi, brevetti, know-how, etc.
  • Le diverse tipologie di reti d'impresa e opportunità aggregative/forme di aggregazione
  • Gestione dei conflitti
  • Legislazione e normativa ambientale

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Riconoscere, pianificare e attribuire differenti funzioni e specializzazioni alle diverse imprese costituenti la rete
  • Armonizzare i diversi interessi in campo e coordinare le attività dei singoli nell'ottica del raggiungimento degli obiettivi
  • Controllare l'utilizzo di diritti di proprietà industriale o intellettuale (marchi, brevetti, know-how, etc.)
  • Analizzare le caratteristiche dei soggetti imprenditoriali e portatori di interesse che hanno un potenziale di aggregazione in network
  • Lavorare efficacemente in gruppo per generare motivazione, coesione e intesa tra tutti i soggetti della rete
  • Interpretare le attese dei soggetti dei portatori di interesse
  • Governare le relazioni tra tutti i soggetti della rete (comunicazione interna)
  • Controllare i processi esternalizzati e di outsourcing affinchè i processi rispettino standard, protocolli e/o normative di riferimento


Codice Titolo
2.5.1.5.4 Analisti di mercato

Codice Ateco Titolo Ateco
70.22.09 Altre attività di consulenza imprenditoriale e altra consulenza amministrativo-gestionale e pianificazione aziendale
73.20.00 Ricerche di mercato e sondaggi di opinione