Progettista esecutivo settore legno



SETTORE 03. Legno e arredo
REPERTORIO - Marche
Competenze

Titolo: Gestione in sicurezza dell'attività di progettazione con uso di videoterminale

Descrizione: Individuare e valutare i fattori generici e specifici di rischio connessi ad attività di progettazione con uso di videoterminale, acquisendo informazioni aggiornate e promuovendo atteggiamenti consapevoli e collaborativi per il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza in azienda

Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

    CONOSCENZE

    • Conoscenze specifiche in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro: principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi; definizione e individuazione dei fattori di rischio; valutazione dei rischi; individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori; Modalità di esercizio della funzione di controllo dell'osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei DPI
    • Rischi caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell'azienda e specifici riferiti alla propria mansione (ad es.: derivanti da: - condizioni ergonomiche sfavorevoli, esecuzioni ripetitive, disagio ambientale, stress relazionale, ecc.; - eccessivo carico di lavoro, scarsa autonomia , risorse disponibili insufficiente, conflitti e comportamenti negativi, posizione nella organizzazione non gratificante ed insufficiente gestione del cambiamento, ecc.; - caratteristiche ambientali ed ergonomiche

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Identificare e valutare fattori di rischio per la sicurezza e la salute, generali e connessi ad attività di progettazione con uso di videoterminale, prevenendo e gestendo eventuali imprevisti od emergenze secondo le procedure previste
    • Operare applicando tecniche adeguate ad eseguire in condizioni di sicurezza la attività di progettazione con uso di videoterminale
    • Svolgere in condizioni di sicurezza la attività di progettazione con uso di videoterminale;

    Titolo: Elaborazione di ipotesi progettuali

    Descrizione: Elaborare grafici e disegni per rappresentare l'idea di prodotto, sulla base delle indicazioni provenienti dalla fase di ideazione, correlando i contenuti del progetto alle potenzialità produttive disponibili

    Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

    Risultato atteso:RA1: Definire il progetto del mobile/componente di arredo da realizzare sulla base dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici richiesti, definendone le dimensioni, i componenti e i materiali da utilizzare, ed avendo cura di predisporre una prima bozza di disegno sia dell'intero manufatto che dei singoli componenti
    • Definizione dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici
    • Definizione delle dimensioni, dei componenti e dei materiali da utilizzare
    • Predisposizione/valutazione di una prima bozza di disegno dell’oggetto da realizzare
    • Riproduzione grafica dei singoli componenti del mobile

    CONOSCENZE

    • Principali tendenze del design contemporaneo
    • Tecniche di disegno veloce e ideogrammatico per realizzare le prime ipotesi progettuali
    • Caratteristiche delle tecnologie tradizionali ed innovative al fine di realizzare scelte congruenti con la realtà dell'impresa, il mercato e le specificità del progetto
    • Caratteristiche, punti forti e criticità della concorrenza e competitors del settore legno arredo
    • Mission e vision dell'azienda al fine di elaborare strategie di prodotto coerenti con le scelte imprenditoriali

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Leggere le tendenze emergenti a livello di scenari di mercato, tipologico-funzionali e tecnologici
    • Progettare innovazioni compatibili con le esigenze di mercato
    • Presentare e rappresentare i contenuti del progetto attraverso elaborazioni grafiche
    • Trasferire le indicazioni emerse a livello di analisi del brief nel progetto di prodotto
    • Correlare i contenuti del progetto alle potenzialità produttive disponibili

    Titolo: Verifica delle proposte con i responsabili di azienda

    Descrizione: Interpretare i feedback provenienti dall'impresa, verificando la corrispondenza della proposta rispetto alle esigenze di mercato e valutando i costi relativi alla realizzazione del progetto

    Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

    Risultato atteso:RA1: Definire il progetto del mobile/componente di arredo da realizzare sulla base dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici richiesti, definendone le dimensioni, i componenti e i materiali da utilizzare, ed avendo cura di predisporre una prima bozza di disegno sia dell'intero manufatto che dei singoli componenti
    • Definizione dei requisiti estetici, funzionali ed ergonomici
    • Definizione delle dimensioni, dei componenti e dei materiali da utilizzare
    • Predisposizione/valutazione di una prima bozza di disegno dell’oggetto da realizzare
    • Riproduzione grafica dei singoli componenti del mobile

    CONOSCENZE

    • Principali scenari emergenti a livello di mercato, settore legno arredo
    • Costruzione di strategie di prodotto competitive
    • Vision e mission adottati dall'azienda
    • Caratteristiche delle tecnologie, dei materiali e delle finiture utilizzabili dall'azienda

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Comunicare, secondo le tecniche e modalità definite, con la committenza ed il settore marketing
    • Presentare, ai responsabili di azienda, possibili evoluzioni del progetto
    • Mediare tra le esigenze del progetto e le richieste espresse dall'azienda
    • Collaborare alla valutazione dei costi, presunti, relativi alla realizzazione del progetto

    Titolo: Progettazione del packaging

    Descrizione: Definire le caratteristiche dell'imballaggio adibito a contenere e proteggere i prodotti, consentendo una corretta conservazione e facilitazione nelle fasi di spedizione e trasporto

    Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

    Risultato atteso:RA3: Definire i processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto predisponendone la scheda e la documentazione tecnica, provvedendo alla realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo, alla codifica della componentistica e alla realizzazione della distinta base (industrializzazione), curando, inoltre, la progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
    • Codifica della componentistica e realizzazione della distinta base (industrializzazione)
    • Definizione dei processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto
    • Predisposizione della scheda prodotto e della documentazione tecnica
    • Progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
    • Realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo

    CONOSCENZE

    • Caratteristiche tecniche e tipologie di imballaggi
    • Aspetti connessi all'estetica dell'imballaggio e al marketing
    • Caratteristiche tecniche e funzionali delle diverse tipologie di mobili, destinazione d'uso e valori ergonometrici
    • Caratteristiche e funzionalità dei materiali di contenimento dei prodotti in legno
    • Normativa di riferimento

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Definire l'aspetto estetico funzionale del packanging a seconda della destinazione del prodotto ligneo
    • Ideare l'imballaggio più idoneo a seconda della tipologia e delle caratteristiche del prodotto
    • Utilizzare software cad per la progettazione del packaging del prodotto in legno
    • Trasferire le idee progettuali del packaging ai responsabili aziendali, provvedendo ad eventuali modifiche ed aggiustamenti

    Titolo: Realizzazione di un prototipo del mobile o componente di arredo

    Descrizione: Realizzare il prototipo del mobile e/o componente di arredo seguendo l'idea progettuale e la scheda tecnica ed effettuando test e prove funzionali di resistenza

    Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

    Risultato atteso:RA2: Realizzare un prototipo del mobile/componente di arredo progettato predisponendo i relativi test e prove di funzionalità e resistenza (carichi, fuoco, movimentazione)
    • Realizzazione del prototipo
    • Realizzazione di test e prove di funzionalità e resistenza (carichi, fuoco, movimentazione)

    CONOSCENZE

    • Caratteristiche dei principali tipi di essenze dei materiali lignei e loro derivanti
    • Principali tecniche del disegno tecnico (segni e simboli, convenzioni, scale e metodi di rappresentazione)
    • Tecniche di prototipazione del mobile o componente di arredo
    • Principali tecniche di montaggio ed assemblaggio di pezzi del mobile e componenti arredo

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Realizzare i test e le prove funzionali di resistenza del mobile o componente di arredo
    • Interpretare i disegni e le relative schede tecniche
    • Selezionare e verificare la qualità dei materiali lignei per la realizzazione del prototipo del mobile/componente di arredo, seguendo le indicazioni riportate nella scheda tecnica
    • Costruire, secondo le modalità e tecniche previste, il prototipo del mobile/componente di arredo provvedendo al montaggio ed assemblaggio dei singoli pezzi

    Titolo: Definizione dei processi produttivi per la realizzazione del prodotto

    Descrizione: Definire i processi produttivi necessari per la realizzazione del mobile/componente di arredo, predisponendo la scheda tecnica, provvedendo alla realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo, alla codifica della componentis

    Attivitá dell’ AdA ADA.03.02.01 (ex ADA.9.39.118) - Progettazione di mobili e componenti di arredo e definizione delle specifiche di produzione associate:

    Risultato atteso:RA3: Definire i processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto predisponendone la scheda e la documentazione tecnica, provvedendo alla realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo, alla codifica della componentistica e alla realizzazione della distinta base (industrializzazione), curando, inoltre, la progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
    • Codifica della componentistica e realizzazione della distinta base (industrializzazione)
    • Definizione dei processi produttivi necessari per la realizzazione del prodotto
    • Predisposizione della scheda prodotto e della documentazione tecnica
    • Progettazione del Packaging (imballi) e delle modalità di spedizione
    • Realizzazione dei disegni esecutivi e di dettaglio per il processo produttivo

    CONOSCENZE

    • Caratteristiche dei principali tipi di essenze dei materiali lignei e loro derivanti
    • Principali materiali e tecnologie produttive e di finitura
    • Tecniche del disegno tecnico ( segni e simboli, convenzioni, scale e metodi di rappresentazione)
    • Processi produttivi del settore legno arredo
    • Caratteristiche tecniche e tipologie di arredo e legno

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Definire condizioni di fabbricazione e requisiti di riproducibilità del prodotto ligneo d'arredo da produrre
    • Comprendere simbologie e procedure codificate per la rappresentazione grafica del mobile/manufatto da realizzare
    • Prospettare potenzialità e limiti d'uso dei materiali e tecnologie da impiegare
    • Tradurre le caratteristiche costruttive in documenti tecnici contenenti specifiche realizzative, avvalendosi delle tecnologie informatiche e software specifici di supporto


    Codice Titolo
    3.1.3.7.1 Disegnatori tecnici
    2.5.5.1.4 Creatori artistici a fini commerciali (esclusa la moda)

    Codice Ateco Titolo Ateco
    31.01.10 Fabbricazione di sedie e poltrone per ufficio e negozi
    31.01.22 Fabbricazione di altri mobili non metallici per ufficio e negozi
    31.02.00 Fabbricazione di mobili per cucina
    31.09.10 Fabbricazione di mobili per arredo domestico
    31.09.20 Fabbricazione di sedie e sedili (esclusi quelli per aeromobili, autoveicoli, navi, treni, ufficio e negozi)
    31.09.50 Finitura di mobili
    31.09.90 Fabbricazione di altri mobili (inclusi quelli per arredo esterno)
    32.99.40 Fabbricazione di casse funebri
    31.09.30 Fabbricazione di poltrone e divani