Stuccatore, decoratore, doratore di edifici storici



SETTORE 09. Edilizia
REPERTORIO - Campania
Competenze

Titolo: Esecuzione degli interventi di stuccatura, doratura e coloritura di intonaci di edifici storici

Descrizione: Esecuzione degli interventi di stuccatura, doratura e coloritura di intonaci di edifici storici

Obiettivo: Doratura, stuccatura e coloritura realizzate secondo il progetto conservativo e/o di manutenzione

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.22 (ex ADA.11.11.23) - Realizzazione di opere di intonacatura e finiture di superficie associate:

Risultato atteso:RA1: Preparare i supporti murari, le malte e gli impasti per l’intonacatura effettuando i trattamenti necessari all’adeguamento delle superfici, scegliendo e dosando i componenti degli impasti in base alle caratteristiche fisico-meccaniche e di impiego richieste dal progetto per la realizzazione di intonaci
  • Posa di rete di supporto per intonaci
  • Preparazione delle superfici da intonacare
  • Preparazione impasti per fasce guida
  • Preparazione impasti per intonaci (a calce, calce aerea, ripristino di esistenti,…)
  • Realizzazione delle fasce guida

Risultato atteso:RA2: Effettuare l’intonacatura, applicando gli strati di malta sulle superfici interne ed esterne da intonacare a mano o con modalità meccaniche, rifinendo mediante le tecniche adeguate e seguendo le indicazioni grafiche e progettuali
  • Finitura delle superfici intonacate
  • Preparazione impasti per stuccature e finiture
  • Ripristino di superfici intonacate
  • Stesura dell'intonaco a mano o con modalità meccanica sulle superfici

CONOSCENZE

  • Elementi di aritmetica (misure, equivalenze, proporzioni) e di geometria (figure piane e solide, angoli, proiezioni)
  • Normativa sui beni culturali e paesaggistici e sulle attività culturali
  • Tecniche di tracciamento degli elementi da realizzare
  • Tipi di strumenti per i rilievi (nastri metrici, strumenti laser, ecc.) e relative condizioni di impiego
  • Storia delle tecniche artistiche e decorative
  • Metodologie tradizionali e moderne di preparazione di colori e vernici
  • Tecniche di decorazione e finitura delle superfici
  • Teoria dei colori
  • Tecniche tradizionali di rilievo e di realizzazione di calchi e dime;
  • Tecniche di ancoraggio e di armature degli stucchi;
  • Tecniche di trattamento e coloritura di manufatti in legno o altri materiali
  • Principali tecniche pittoriche di base

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Distinguere piante, prospetti, sezioni
  • Effettuare semplici misure con uso di strumenti opportuni
  • Disegnare sul piano di riferimento (pavimenti, soffitti, muri, ecc.) il tracciato, il posizionamento di elementi in rilievo;
  • Utilizzare tecniche di manutenzione di materiali , strumenti, attrezzi,etc.;
  • Realizzare patine decorative e di invecchiamento sulle diverse lavorazioni
  • Adoperare tecniche di riproduzione di diverse tipologie di texture e materie
  • Adottare procedure di completamento della lavorazione mediante verniciature o cerature protettive
  • Riconoscere e valutare i supporti su cui si dovrà operare
  • Applicate tecniche di doratura di superfici interne ed esterne di edifici storici, infissi e strutture in legno, metallo e plastica

Titolo: Preparazione di superfici per interventi di intonacatura e finitura di edifici storici

Descrizione: Preparazione di superfici per interventi di intonacatura e finitura di edifici storici

Obiettivo: Superfici o elementi (lapidei, vetro, ecc.) preparati l'intervento di restauro

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.22 (ex ADA.11.11.23) - Realizzazione di opere di intonacatura e finiture di superficie associate:

Risultato atteso:RA1: Preparare i supporti murari, le malte e gli impasti per l’intonacatura effettuando i trattamenti necessari all’adeguamento delle superfici, scegliendo e dosando i componenti degli impasti in base alle caratteristiche fisico-meccaniche e di impiego richieste dal progetto per la realizzazione di intonaci
  • Posa di rete di supporto per intonaci
  • Preparazione delle superfici da intonacare
  • Preparazione impasti per fasce guida
  • Preparazione impasti per intonaci (a calce, calce aerea, ripristino di esistenti,…)
  • Realizzazione delle fasce guida

CONOSCENZE

  • Attrezzature per la rimozione di detriti dall'oggetto/parte del bene da decorare
  • Tipologie di materiali da restaurare
  • Tipologie di attrezzi manuali e meccanici da utilizzare
  • Elementi di fisica: forze, carichi, resistenza meccanica
  • Tipologie e modalità di esecuzione degli interventi di consolidamento da effettuare;
  • Tecniche di protezione degli altri elementi circostanti
  • Tecniche di sostituzione di elementi deteriorati e non più recuperabili o di parti mancanti
  • Tipologie di materiali per eventuali stuccature e sigillature degli elementi
  • Tecniche e materiali per la pulitura delle superfici

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Verificare la stabilità di tutti gli elementi presenti
  • Mettere in sicurezza delle loro parti con opere provvisionali, sigillature provvisorie, puntelli o fasciature
  • Verificare mediante battitura e successiva rimozione manuale delle porzioni in fase di distacco o non dotate di sufficiente resistenza o aderenza al supporto
  • Identificare tecniche di protezione degli altri elementi circostanti
  • Individuare il tipo di degrado o patine esistente e successivamente da rimuovere;
  • Utilizzare gli attrezzi manuali e meccanici (idropulitrice, sabbiatrice, etc.);
  • Adoperare le tecniche di preparazione e finitura più appropriate al supporto e al lavoro da eseguire

Titolo: Allestimento e smobilitazione del cantiere edile

Descrizione: Allestimento e smobilitazione del cantiere edile

Obiettivo: Cantiere allestito e smobilitato secondo dati progettuali, corredato degli elementi strutturali e funzionali previsti dalla norme e dal tipo di costruzione da realizzare.

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.22 (ex ADA.11.11.23) - Realizzazione di opere di intonacatura e finiture di superficie associate:

    CONOSCENZE

    • Input da considerare per l'allestimento del cantiere (indicazioni progettuali, norme urbanistiche derivanti dalle leggi nazionali e regionali, piani regolatori dei principali comuni, regolamenti edilizi e d'igiene)
    • Ruoli, responsabilità, modello di organizzazione per l'esecuzione delle attività
    • Tecniche di messa in opera delle diverse strutture (montaggio componenti per le baracche, ecc.)
    • Tecniche per effettuare le verifiche sui materiali prima, durante l'esecuzione e dopo l'installazione
    • Tipologia di esigenze di segnalazione, corrispondenti strumenti e posizionamento adeguato

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Allestire i locali/gli ambienti/i baraccamenti per servizi igienici, spogliatoi, ecc.
    • Approntare le zone di carico e scarico, di deposito attrezzature e stoccaggio materiali, di raccolta rifiuti di cantiere, ecc.
    • Effettuare gli ancoraggi secondo indicazioni
    • Effettuare le opere di predisposizione degli impianti per elettricità, acqua, gas, ecc. funzionali alle esigenze del cantiere
    • Gestire gli scarti secondo le norme e l'organizzazione del cantiere
    • Mettere in opera recinzioni, confinamenti, accessi e viabilità del cantiere
    • Posizionare la segnaletica di cantiere
    • Verificare che tutte le attività di insediamento del cantiere siano state effettuate correttamente e in coerenza con gli input a disposizione e con le indicazioni ricevute


    Codice Titolo
    6.1.4.1.2 Decoratori e stuccatori edili
    6.1.3.3.0 Intonacatori

    Codice Ateco Titolo Ateco
    43.29.02 Lavori di isolamento termico, acustico o antivibrazioni
    43.31.00 Intonacatura e stuccatura
    43.33.00 Rivestimento di pavimenti e di muri
    43.34.00 Tinteggiatura e posa in opera di vetri
    43.39.09 Altri lavori di completamento e di finitura degli edifici nca
    43.99.01 Pulizia a vapore, sabbiatura e attività simili per pareti esterne di edifici
    43.32.02 Posa in opera di infissi, arredi, controsoffitti, pareti mobili e simili