Esperto nella gestione aziendale



SETTORE 24. Area comune
REPERTORIO - Campania
Competenze

Titolo: Gestione attività di acquisto beni/servizi

Descrizione: Sistema di approvvigionamento organizzato in una logica di ricerca di soluzioni migliorative

Obiettivo: Sistema di approvvigionamento organizzato in una logica di ricerca di soluzioni migliorative

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.01 (ex ADA.25.223.719) - Sviluppo del piano strategico di marketing associate:

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.04 (ex ADA.25.219.708) - Programmazione della produzione associate:

    Risultato atteso:RA2: Definire il piano aggregato di produzione, programmando l’organizzazione dei fattori produttivi e definendo il fabbisogno di risorse materiali, verificandone la fattibilità
    • Formulazione del dettaglio dei fabbisogni di materiali
    • Organizzazione/allocazione delle risorse esistenti (piano aggregato di produzione )
    • Verifica di fattibilità produttiva

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.11 (ex ADA.25.222.715) - Pianificazione degli approvvigionamenti associate:

    Risultato atteso:RA4: Valutare e migliorare la qualità del processo degli acquisiti e delle forniture, definendo indicatori di misurazione, monitorando costantemente le variabili oggetto di valutazione
    • Identificazione e produzione dei miglioramenti al processo degli acquisti
    • Monitoraggio della qualità del processo produttivo dei fornitori

    CONOSCENZE

    • principi base di florovivaismo e di ecologia
    • Tecniche e strategie di comunicazione e negoziazione
    • tecniche di vendita e analisi di mercato
    • principali tipologie contrattuali e normative relative alle transazioni commerciali

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • adottare le tecniche di negoziazione più efficaci a contrattare le condizioni di fornitura
    • valutare le caratteristiche del sistema di approvvigionamento nel suo complesso al fine di identificarne criticità e diseconomie
    • individuare le fonti di approvvigionamento più adeguate al fabbisogno di beni e servizi rilevato
    • comprendere le procedure e le modalità di amministrazione e gestione degli approvvigionamenti

    Titolo: Gestione attività di produzione

    Descrizione: Prodotti e processi compresi ed analizzati in termini di efficacia ed efficienza

    Obiettivo: Prodotti e processi compresi ed analizzati in termini di efficacia ed efficienza

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.01 (ex ADA.25.223.719) - Sviluppo del piano strategico di marketing associate:

      Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.04 (ex ADA.25.219.708) - Programmazione della produzione associate:

      Risultato atteso:RA2: Definire il piano aggregato di produzione, programmando l’organizzazione dei fattori produttivi e definendo il fabbisogno di risorse materiali, verificandone la fattibilità
      • Formulazione del dettaglio dei fabbisogni di materiali
      • Organizzazione/allocazione delle risorse esistenti (piano aggregato di produzione )
      • Verifica di fattibilità produttiva

      Risultato atteso:RA3: Definire la schedulazione delle attività produttive, sulla base del piano sviluppato, allocando le risorse ed avviando la messa in produzione
      • Definizione del piano operativo di produzione (allocazione delle attività alle risorse, sequenziamento delle attività e definizione dei programmi giornalieri, definizione delle priorità di attività)
      • Definizione del piano principale di produzione (es. carichi di lavoro dei reparti, ore di lavorazione, cadenza degli approvvigionamenti, ecc.)
      • Invio degli ordini di produzione e/o assemblaggio ai reparti

      Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.11 (ex ADA.25.222.715) - Pianificazione degli approvvigionamenti associate:

      Risultato atteso:RA4: Valutare e migliorare la qualità del processo degli acquisiti e delle forniture, definendo indicatori di misurazione, monitorando costantemente le variabili oggetto di valutazione
      • Identificazione e produzione dei miglioramenti al processo degli acquisti
      • Monitoraggio della qualità del processo produttivo dei fornitori

      CONOSCENZE

      • caratteristiche, specifiche tecniche e standard qualitativi dei prodotti trattati
      • principali tecniche di gestione del personale
      • principali tecniche e strumenti di programmazione e controllo della produzione
      • Principi di organizzazione aziendale: processi, ruoli e funzioni

      ABILITÀ/CAPACITÀ

      • comprendere le caratteristiche dei principali modelli di gestione della produzione e degli strumenti di pianificazione e programmazione delle attività produttive
      • acquisire gli elementi necessari a verificare la programmazione delle attività produttive al fine di valutarne efficienza ed efficacia
      • valutare soluzioni di innovazione di prodotto e di processo tenendo conto delle analisi tecniche disponibili
      • riconoscere le specificità dei prodotti e delle tecnologie al fine di valutarne le potenzialità rispetto al sistema di riferimento interno ed esterno

      Titolo: Gestione attività commerciali

      Descrizione: Strumenti e attività commerciali definite e predisposte

      Obiettivo: Strumenti e attività commerciali definite e predisposte

      Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.01 (ex ADA.25.223.719) - Sviluppo del piano strategico di marketing associate:

      Risultato atteso:RA1: Definire la collocazione ottimale del prodotto/servizio sul mercato e delineare le linee strategiche di evoluzione dello stesso, sulla base dell’analisi del mercato di riferimento e della concorrenza
      • Analisi delle caratteristiche di mercato sulla base dei dati raccolti dal sistema informativo di marketing
      • Identificazione dell'area strategica di affari in cui operare concentrando le risorse aziendali (macro-segmentazione)

      Risultato atteso:RA2: Identificare e definire gruppi distinti di consumatori, prevedendo la possibilità di sviluppare marketing mix differenziati
      • Identificazione dei gruppi distinti di consumatori/potenziali acquirenti (micro-segmentazione)
      • Definizione dei profili dei diversi segmenti di consumatori individuati

      Risultato atteso:RA3: Selezionare uno o più segmenti cui rivolgere l’offerta, definendone gli indici di attrattività e valutando la capacità di differenziazione dell’offerta rispetto ad essi
      • Definizione degli indici di attrattività dei singoli segmenti
      • Selezione dei segmenti obiettivo cui rivolgere l'offerta (targeting)
      • Definizione dei benefici distintivi dell'offerta di prodotti/servizi nei confronti dei segmenti obiettivo selezionati (posizionamento)
      • Valutazione della capacità di differenziazione dell'offerta di prodotti/servizi

      Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.04 (ex ADA.25.219.708) - Programmazione della produzione associate:

      Risultato atteso:RA1: Analizzare il setting dell’impresa in tutte le sue componenti (interne ed esterne), elaborando i dati utili alla definizione della capacità produttiva ottimale
      • Analisi dei dati sulle specifiche tecniche dei gruppi/famiglie di prodotti e sulle disponibilità di magazzino
      • Analisi del piano della domanda (previsioni di vendita nel medio/breve periodo, portafoglio ordini) e definizione della "capacità produttiva necessaria"

      Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.11 (ex ADA.25.222.715) - Pianificazione degli approvvigionamenti associate:

        CONOSCENZE

        • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
        • Sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)
        • Tecniche e strategie di comunicazione e negoziazione
        • tecniche di vendita e analisi di mercato
        • principi di marketing.

        ABILITÀ/CAPACITÀ

        • individuare i fattori critici e i punti di forza dell'impresa in relazione agli scenari, alle opportunità e alle tendenze di mercato
        • valutare l'adeguatezza delle strategie commerciali in coerenza con le tendenze di mercato, le potenziali aree di sviluppo, il target clienti
        • riconoscere il mercato di riferimento e identificare le caratteristiche dei clienti target
        • prefigurare un piano di marketing in termini di obiettivi, strumenti, azioni, costi e tempi

        Titolo: Gestione integrata risorse

        Descrizione: Piano economico-amministrativo definito e presidiato

        Obiettivo: Piano economico-amministrativo definito e presidiato

        Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.01 (ex ADA.25.223.719) - Sviluppo del piano strategico di marketing associate:

          Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.04 (ex ADA.25.219.708) - Programmazione della produzione associate:

          Risultato atteso:RA2: Definire il piano aggregato di produzione, programmando l’organizzazione dei fattori produttivi e definendo il fabbisogno di risorse materiali, verificandone la fattibilità
          • Formulazione del dettaglio dei fabbisogni di materiali
          • Organizzazione/allocazione delle risorse esistenti (piano aggregato di produzione )
          • Verifica di fattibilità produttiva

          Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.11 (ex ADA.25.222.715) - Pianificazione degli approvvigionamenti associate:

          Risultato atteso:RA4: Valutare e migliorare la qualità del processo degli acquisiti e delle forniture, definendo indicatori di misurazione, monitorando costantemente le variabili oggetto di valutazione
          • Identificazione e produzione dei miglioramenti al processo degli acquisti
          • Monitoraggio della qualità del processo produttivo dei fornitori

          CONOSCENZE

          • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
          • Sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)
          • principali forme di impresa e relativi organi sociali
          • Funzione, caratteristiche e logiche dei sistemi di pianificazione e controllo di gestione
          • Principi di organizzazione aziendale: processi, ruoli e funzioni
          • principali tecniche di gestione del personale
          • principali riferimenti legislativi e normativi civilistici e fiscali

          ABILITÀ/CAPACITÀ

          • comprendere i principali flussi amministrativo-contabili e le procedure per la formulazione del budget
          • individuare le risorse tecniche, strutturali e professionali necessarie al funzionamento dell'organizzazione in coerenza con gli obiettivi strategici definiti
          • riconoscere gli strumenti e le procedure da utilizzare per l'elaborazione del bilancio aziendale
          • definire le modalità più efficaci per l'organizzazione del lavoro (strutture, ruoli, flussi informativi, ecc.) e per la gestione del personale


          Codice Titolo
          2.2.1.7.0 Ingegneri industriali e gestionali
          3.3.1.5.0 Tecnici dell'organizzazione e della gestione dei fattori produttivi
          1.2.3.5.0 Direttori e dirigenti del dipartimento approvvigionamento e distribuzione
          2.5.1.5.1 Specialisti nell'acquisizione di beni e servizi
          3.3.3.1.0 Approvvigionatori e responsabili acquisti
          2.5.1.5.4 Analisti di mercato

          Codice Ateco Titolo Ateco
          70.22.09 Altre attività di consulenza imprenditoriale e altra consulenza amministrativo-gestionale e pianificazione aziendale
          70.10.00 Attività delle holding impegnate nelle attività gestionali (holding operative)
          70.22.01 Attività di consulenza per la gestione della logistica aziendale
          82.92.20 Confezionamento di generi non alimentari
          73.20.00 Ricerche di mercato e sondaggi di opinione