Tecnico di cantiere edile



SETTORE 09. Edilizia
REPERTORIO - Emilia-Romagna
Competenze

Titolo: Configurazione cantiere edile

Obiettivo: Progetto tecnico del cantiere edile operativamente specificato

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.05 (ex ADA.11.270.10) - Gestione del cantiere e computazione delle opere associate:

Risultato atteso:RA1: Realizzare il programma esecutivo dei lavori nel rispetto della documentazione progettuale e di appalto, organizzando risorse umane e strumentali, coordinando le eventuali imprese subappaltatrici e compilando la documentazione necessaria
  • Cura dei rapporti con le imprese in subappalto
  • Esame della documentazione progettuale e di appalto
  • Organizzazione delle risorse umane e strumentali
  • Redazione dei documenti necessari per l’avvio del cantiere

CONOSCENZE

  • principi di disegno tecnico (architettonico, strutturale, impiantistico) e di calcolo di pendenze, altezze, volumi e quote
  • organizzazione e funzionamento del cantiere edile
  • nozioni di tecniche di rilievo e tracciamento della pianta delle fondazioni di un'opera edile
  • principi di tecnologia delle costruzioni e dei materiali edili
  • tecniche di computo metrico dei manufatti edili
  • principi di gestione economico-finanziaria dei cantieri edili
  • principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • la sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento generali e specifiche (tra cui le norme previste dal fascicolo tecnico dell'opera edile)

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • interpretare il progetto tecnico verificando eventuali integrazioni
  • valutare la congruenza tra progetto, specifiche proposte e budget
  • definire il rilievo e il tracciamento dell'opera da realizzare
  • individuare le tecnologie e i materiali da impiegare nella fabbricazione

Titolo: Pianificazione attività del cantiere edile

Obiettivo: Piano organizzativo elaborato e gestito nel rispetto degli standard e della tempistica definiti dal progetto

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.05 (ex ADA.11.270.10) - Gestione del cantiere e computazione delle opere associate:

Risultato atteso:RA1: Realizzare il programma esecutivo dei lavori nel rispetto della documentazione progettuale e di appalto, organizzando risorse umane e strumentali, coordinando le eventuali imprese subappaltatrici e compilando la documentazione necessaria
  • Cura dei rapporti con le imprese in subappalto
  • Esame della documentazione progettuale e di appalto
  • Organizzazione delle risorse umane e strumentali
  • Redazione dei documenti necessari per l’avvio del cantiere

Risultato atteso:RA2: Monitorare il processo logistico e di approvvigionamento, accertando la regolarità dei materiali, il livello delle scorte e le esigenze di acquisto, e aggiornando costantemente la documentazione amministrativa contabile dei lavori
  • Gestione della contabilità di cantiere
  • Monitoraggio del processo logistico di approvvigionamento (materiali, macchinari, attrezzature)
  • Verifica dell’idoneità di materiali, forniture e attrezzature

Risultato atteso:RA3: Monitorare la corretta esecuzione dei lavori gestendo le varianze e compilando la documentazione tecnica relativa alle attività svolte e ai materiali utilizzati
  • Monitoraggio dei lavori in corso d'opera
  • Redazione della documentazione tecnica

CONOSCENZE

  • organizzazione e funzionamento del cantiere edile
  • il processo di costruzione di un'opera edile: fasi, processi, ruoli e strumenti
  • metodologie per la pianificazione e controllo dei progetti (Gantt, Pert, ecc.)
  • tecniche di gestione delle risorse umane e di organizzazione dei cantieri
  • la sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento generali e specifiche (tra cui le norme previste dal fascicolo tecnico dell'opera edile)
  • principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • determinare piani di lavoro e distribuzione dei compiti del personale e dei mezzi di produzione assegnati valutando periodicamente lo stato di avanzamento dei lavori
  • definire il piano di approvvigionamento delle forniture
  • scegliere collaboratori diretti e subappaltatori verificandone costi e prestazioni
  • stabilire le fasi tecniche dei lavori definendone fabbisogni (umani e tecnici) e tempistica di esecuzione

Titolo: Amministrazione contabile cantiere edile

Obiettivo: Libri contabili redatti nel rispetto della normativa vigente e risorse adeguatamente impiegate.

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.05 (ex ADA.11.270.10) - Gestione del cantiere e computazione delle opere associate:

Risultato atteso:RA2: Monitorare il processo logistico e di approvvigionamento, accertando la regolarità dei materiali, il livello delle scorte e le esigenze di acquisto, e aggiornando costantemente la documentazione amministrativa contabile dei lavori
  • Gestione della contabilità di cantiere
  • Monitoraggio del processo logistico di approvvigionamento (materiali, macchinari, attrezzature)
  • Verifica dell’idoneità di materiali, forniture e attrezzature

Risultato atteso:RA3: Monitorare la corretta esecuzione dei lavori gestendo le varianze e compilando la documentazione tecnica relativa alle attività svolte e ai materiali utilizzati
  • Monitoraggio dei lavori in corso d'opera
  • Redazione della documentazione tecnica

CONOSCENZE

  • metodologie per la pianificazione e controllo dei progetti (Gantt, Pert, ecc.)
  • tecniche di gestione delle risorse umane e di organizzazione dei cantieri
  • principi di gestione economico-finanziaria dei cantieri edili
  • principali riferimenti legislativi e normativi in materia di contabilità dell'appalto pubblico
  • metodologie per la redazione e l'utilizzo di libri contabili
  • la sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento generali e specifiche (tra cui le norme previste dal fascicolo tecnico dell'opera edile)
  • principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • adottare tecniche di preventivazione e rilevazione dei costi delle singole lavorazioni in rapporto alle specifiche di budget
  • applicare tecniche di computo metrico dell'opera edile realizzata
  • tradurre i lavori di realizzazione e messa in opera dei manufatti edilizi in dati economici
  • valutare sulla base delle specifiche di budget, la corretta allocazione delle risorse economiche

Titolo: Controllo qualità e sicurezza del cantiere edile

Obiettivo: Cantiere gestito nel rispetto degli standard di qualità e sicurezza

Attivitá dell’ AdA ADA.09.01.05 (ex ADA.11.270.10) - Gestione del cantiere e computazione delle opere associate:

Risultato atteso:RA2: Monitorare il processo logistico e di approvvigionamento, accertando la regolarità dei materiali, il livello delle scorte e le esigenze di acquisto, e aggiornando costantemente la documentazione amministrativa contabile dei lavori
  • Gestione della contabilità di cantiere
  • Monitoraggio del processo logistico di approvvigionamento (materiali, macchinari, attrezzature)
  • Verifica dell’idoneità di materiali, forniture e attrezzature

CONOSCENZE

  • principali riferimenti legislativi e normativi in materia di gestione dei rifiuti e degli scarichi civili e produttivi
  • principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • la sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento generali e specifiche (tra cui le norme previste dal fascicolo tecnico dell'opera edile)

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • definire operativamente standard e procedure di esecuzione dei lavori nel rispetto del piano generale della sicurezza
  • riconoscere e prevenire i rischi della sicurezza relativa all'ambiente di lavoro del cantiere
  • rilevare il grado di osservanza degli standard di sicurezza sul lavoro reprimendo comportamenti non conformi
  • valutare il piano operativo della sicurezza dei subappaltatori in riferimento agli standard di sicurezza del cantiere


Codice Titolo
3.1.5.2.0 Tecnici della gestione di cantieri edili
3.1.3.5.0 Tecnici delle costruzioni civili e professioni assimilate

Codice Ateco Titolo Ateco
41.10.00 Sviluppo di progetti immobiliari senza costruzione
41.20.00 Costruzione di edifici residenziali e non residenziali
42.21.00 Costruzione di opere di pubblica utilità per il trasporto di fluidi
42.91.00 Costruzione di opere idrauliche
42.99.01 Lottizzazione dei terreni connessa con l'urbanizzazione
42.99.09 Altre attività di costruzione di altre opere di ingegneria civile nca
43.39.09 Altri lavori di completamento e di finitura degli edifici nca