Manutentore meccanico - Attrezzista



REPERTORIO - Provincia Autonoma di Trento
Competenze

Titolo: Realizzare l'analisi e la diagnosi del guasto di macchinari ed impianti di produzione in base alle segnalazioni degli operatori e rispettando le normative in ma teria di sicurezza sul lavoro e di tutela ambientale

Descrizione: Realizzare l'analisi e la diagnosi del guasto di macchinari ed impianti di produzione in base alle segnalazioni degli operatori e rispettando le normative in ma teria di sicurezza sul lavoro e di tutela ambientale

Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.04 (ex ADA.7.49.150) - Lavorazioni per deformazione/asportazione con macchine tradizionali associate:

Risultato atteso:RA1: Predisporre il macchinario alle lavorazioni, a partire dalle specifiche ricevute e in base ai lotti da produrre, modificando le impostazioni della macchina e predisponendo i semilavorati alla successive fasi di lavorazione e monitorando costantemente la funzionalità delle attrezzature utilizzate
  • Posizionamento dei particolari grezzi e semilavorati sul macchinario per l'esecuzione delle lavorazioni
  • Predisposizione dei macchinari e delle attrezzature per la realizzazione del prodotto (es. cambio stampo, regolazione pressa, cambio utensili)
  • Verifica della funzionalità delle attrezzature e strumenti meccanici

Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.05 (ex ADA.7.49.151) - Lavorazioni per deformazione/asportazione con macchine utensili a controllo numerico associate:

Risultato atteso:RA3: Effettuare le lavorazioni di deformazione/asportazione con macchine utensili a controllo numerico, a partire dalle specifiche tecniche ricevute, effettuando il controllo qualitativo dei prodotti realizzati e verificando costantemente la funzionalità delle attrezzature utilizzate e i materiali soggetti a consumo
  • Conduzione delle macchine utensili a controllo numerico per la produzione dei pezzi (es. taglio, stampaggio, foratura, fresatura, tornitura, forgiatura, rettificatura del particolare)
  • Verifica dei materiali soggetti a consumo nella produzione: materie prime (es. lamiera, particolari semi-lavorati), utensili (es. elettrodi, filo, gas)
  • Verifica della funzionalità delle attrezzature e degli strumenti meccanici
  • Esecuzione del controllo qualitativo dei pezzi meccanici realizzati (controlli al banco e con macchine di misura)

CONOSCENZE

  • Normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro e di tutela ambientale e relative procedure aziendali
  • Norme e simbologia del disegno tecnico
  • Elementi di meccanica, pneumatica, idrodinamica, oleodinamica ed elettrotecnica e la loro applicazione nella diagnostica dei guasti
  • Tipologie, caratteristiche, funzioni e principi di funzionamento delle macchine di produzione
  • Tipologie, caratteristiche, funzioni e principi di funzionamento di macchine di produzione, di attrezzature, strumenti ed utensili
  • Elementi di macchine ed impianti sottoposti ad usura o deperimento
  • Tipologie, caratteristiche e possibile cause dei difetti e malfunzionamenti delle macchine
  • Principi e modalità di comunicazione tecnica

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Interpretare le informazioni fornite dagli operatori di produzione
  • Identificare le cause dei malfunzionamenti nei macchinari
  • Riconoscere i principali guasti/anomalie e i difetti dei pezzi
  • Verificare la fattibilità di specifiche realizzazione
  • Applicare le normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro e di tutela ambientale e le relative procedure aziendali

Titolo: Realizzare interventi di riparazione di guasti su macchinari ed impianti di produzione rispettando le normative di sicurezza del lavoro e di tutela ambientale

Descrizione: Realizzare interventi di riparazione di guasti su macchinari ed impianti di produzione rispettando le normative di sicurezza del lavoro e di tutela ambientale

Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.04 (ex ADA.7.49.150) - Lavorazioni per deformazione/asportazione con macchine tradizionali associate:

    Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.05 (ex ADA.7.49.151) - Lavorazioni per deformazione/asportazione con macchine utensili a controllo numerico associate:

    Risultato atteso:RA3: Effettuare le lavorazioni di deformazione/asportazione con macchine utensili a controllo numerico, a partire dalle specifiche tecniche ricevute, effettuando il controllo qualitativo dei prodotti realizzati e verificando costantemente la funzionalità delle attrezzature utilizzate e i materiali soggetti a consumo
    • Conduzione delle macchine utensili a controllo numerico per la produzione dei pezzi (es. taglio, stampaggio, foratura, fresatura, tornitura, forgiatura, rettificatura del particolare)
    • Verifica dei materiali soggetti a consumo nella produzione: materie prime (es. lamiera, particolari semi-lavorati), utensili (es. elettrodi, filo, gas)
    • Verifica della funzionalità delle attrezzature e degli strumenti meccanici
    • Esecuzione del controllo qualitativo dei pezzi meccanici realizzati (controlli al banco e con macchine di misura)

    CONOSCENZE

    • Normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro e di tutela ambientale e relative procedure aziendali
    • Elementi di meccanica, pneumatica, idrodinamica, oleodinamica ed elettrotecnica e la loro applicazione negli interventi di riparazione
    • Metodi e tecniche per la localizzazione dei guasti
    • Tipologie, caratteristiche, funzioni e principi di funzionamento dei macchinari e degli impianti di produzione
    • Tipologie, caratteristiche ed utilizzo degli strumenti e delle attrezzature per il montaggio/smontaggio
    • Elementi di macchinari ed impianti di produzione sottoposti ad usura o deperimento
    • Metodi e tecniche per la riparazione di guasti di macchinari ed impianti di produzione
    • Metodi e tecniche dello smontaggio/montaggio di parti e componenti meccaniche, oleopneumatiche ed elettriche
    • Tipologie, caratteristiche e possibile cause dei guasti, difetti e malfunzionamenti dei macchinari e degli impianti di produzione

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Identificare modalità e procedure per l'approntamento di macchinari ed impianti di produzione in funzione degli ordini di lavorazione
    • Applicare le normative vigenti in ma teria di sicurezza sul lavoro e di tutela ambientale e le relative procedure aziendali
    • Utilizzare gli strumenti e le attr ezzature per il montaggio/smontaggio
    • Applicare metodi e tecniche per il montaggio/lo smontaggio di parti e componenti meccaniche, oleopneumatiche ed elettriche
    • Applicare metodi e tecniche per l'identificazione e la localizzazione e la riparazione dei guasti, difetti e malfunzionamenti di macchinari ed impianti di produzione
    • Identificare le cause dei guasti, difetti e malfunzionamenti

    Titolo: Realizzare le verifiche ed il collaudo di mac chinari ed impianti di produzione rispettando le normative di sicurezza del lavoro e di tutela ambientale

    Descrizione: Realizzare le verifiche ed il collaudo di mac chinari ed impianti di produzione rispettando le normative di sicurezza del lavoro e di tutela ambientale

    Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.04 (ex ADA.7.49.150) - Lavorazioni per deformazione/asportazione con macchine tradizionali associate:

    Risultato atteso:RA1: Predisporre il macchinario alle lavorazioni, a partire dalle specifiche ricevute e in base ai lotti da produrre, modificando le impostazioni della macchina e predisponendo i semilavorati alla successive fasi di lavorazione e monitorando costantemente la funzionalità delle attrezzature utilizzate
    • Posizionamento dei particolari grezzi e semilavorati sul macchinario per l'esecuzione delle lavorazioni
    • Predisposizione dei macchinari e delle attrezzature per la realizzazione del prodotto (es. cambio stampo, regolazione pressa, cambio utensili)
    • Verifica della funzionalità delle attrezzature e strumenti meccanici

    Risultato atteso:RA3: Redigere i report di produzione sulla base dei format previsti, indicando le forniture necessarie e specificando gli eventuali collaudi effettuati
    • Predisposizione delle richieste di forniture
    • Redazione di report di produzione e di collaudo

    Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.05 (ex ADA.7.49.151) - Lavorazioni per deformazione/asportazione con macchine utensili a controllo numerico associate:

    Risultato atteso:RA3: Effettuare le lavorazioni di deformazione/asportazione con macchine utensili a controllo numerico, a partire dalle specifiche tecniche ricevute, effettuando il controllo qualitativo dei prodotti realizzati e verificando costantemente la funzionalità delle attrezzature utilizzate e i materiali soggetti a consumo
    • Conduzione delle macchine utensili a controllo numerico per la produzione dei pezzi (es. taglio, stampaggio, foratura, fresatura, tornitura, forgiatura, rettificatura del particolare)
    • Verifica dei materiali soggetti a consumo nella produzione: materie prime (es. lamiera, particolari semi-lavorati), utensili (es. elettrodi, filo, gas)
    • Verifica della funzionalità delle attrezzature e degli strumenti meccanici
    • Esecuzione del controllo qualitativo dei pezzi meccanici realizzati (controlli al banco e con macchine di misura)

    CONOSCENZE

    • Normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro e di tutela ambientale e relative procedure aziendali
    • Tipologie, caratteristiche, funzioni e principi di funzionamento dei macchinari e degli impianti di produzione
    • Elementi di meccanica, pneumatica, idrodinamica, oleodinamica ed elettrotecnica e la loro applicazione negli interventi di verifica / collaudo
    • Metodi e tecniche di collaudo di macchinari e impianti di produzione
    • Metodi e tecniche per la realizzazione di prototipi con macchinari ed impianti di produzione
    • Principi e metodi della registrazione dei dati tecnici delle riparazioni e dei loro risultati

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • Applicare metodi e tecniche di collaudo di macchinari e impianti di produzione
    • Utilizzare prove di funzionamento per la verifica dei risultati di riparazioni e revisioni
    • Applicare le normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro e di tutela ambientale e le relative procedure aziendali
    • Adottare le modalità aziendali per la realizzazione del prototipo di prodotto
    • Applicare principi e metodi della registrazione dei dati tecnici delle riparazioni e dei loro risultati

    Titolo: Effettuare la manutenzione ordinaria di macchinari ed impianti rispettando le normative di sicurezza del lavoro e di tutela ambientale

    Descrizione: Effettuare la manutenzione ordinaria di macchinari ed impianti rispettando le normative di sicurezza del lavoro e di tutela ambientale

    Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.04 (ex ADA.7.49.150) - Lavorazioni per deformazione/asportazione con macchine tradizionali associate:

      Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.05 (ex ADA.7.49.151) - Lavorazioni per deformazione/asportazione con macchine utensili a controllo numerico associate:

      Risultato atteso:RA3: Effettuare le lavorazioni di deformazione/asportazione con macchine utensili a controllo numerico, a partire dalle specifiche tecniche ricevute, effettuando il controllo qualitativo dei prodotti realizzati e verificando costantemente la funzionalità delle attrezzature utilizzate e i materiali soggetti a consumo
      • Conduzione delle macchine utensili a controllo numerico per la produzione dei pezzi (es. taglio, stampaggio, foratura, fresatura, tornitura, forgiatura, rettificatura del particolare)
      • Verifica dei materiali soggetti a consumo nella produzione: materie prime (es. lamiera, particolari semi-lavorati), utensili (es. elettrodi, filo, gas)
      • Verifica della funzionalità delle attrezzature e degli strumenti meccanici
      • Esecuzione del controllo qualitativo dei pezzi meccanici realizzati (controlli al banco e con macchine di misura)

      CONOSCENZE

      • Normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro e di tutela ambientale e relative procedure aziendali
      • Elementi di meccanica, pneumatica, idrodinamica, oleodinamica ed elettrotecnica e la loro applicazione negli interventi di manutenzione
      • Tipologie, caratteristiche, funzioni e principi di funzionamento dei macchinari e degli impianti di produzione
      • Interventi di manutenzione ordinaria: lubrificazione, serraggio vite, verifica accoppiamenti, cambio di elementi e componenti sottoposti ad usura, ecc.
      • Elementi di macchinari ed impianti di produzione sottoposti ad usura o deperimento
      • Principi, metodi e tecniche della manutenzione di macchinari ed impianti
      • Tipologie, caratteristiche ed utilizzo degli strumenti e delle attrezzature per il montaggio/smontaggio
      • Principi, metodi e tecniche del montaggio di attrezzature (compreso componenti elettro-pneu-oleodinamici) su macchinari ed impianti
      • Metodi e tecniche del presetting degli utensili
      • Principi e modalità di comunicazione tecnica

      ABILITÀ/CAPACITÀ

      • Applicare principi, metodi e tecniche del montaggio di attrezzatu re su macchinari ed impianti
      • Applicare metodi e tecniche del presetting degli utensili
      • Supervisionare l'intervento di servizi manutentivi esterni
      • Applicare metodi e tecniche della manutenzione di macchinari ed impianti
      • Applicare le normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro e di tutela ambientale e le relative procedure aziendali
      • Utili zzare gli strumenti e le attrezzature per il montaggio/smontaggio

      Titolo: Effettuare la fabbricaz ione e riparazione di utensili rispettando le normative di sicurezza del lavoro e di tutela ambientale

      Descrizione: Effettuare la fabbricaz ione e riparazione di utensili rispettando le normative di sicurezza del lavoro e di tutela ambientale

      Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.04 (ex ADA.7.49.150) - Lavorazioni per deformazione/asportazione con macchine tradizionali associate:

      Risultato atteso:RA1: Predisporre il macchinario alle lavorazioni, a partire dalle specifiche ricevute e in base ai lotti da produrre, modificando le impostazioni della macchina e predisponendo i semilavorati alla successive fasi di lavorazione e monitorando costantemente la funzionalità delle attrezzature utilizzate
      • Posizionamento dei particolari grezzi e semilavorati sul macchinario per l'esecuzione delle lavorazioni
      • Predisposizione dei macchinari e delle attrezzature per la realizzazione del prodotto (es. cambio stampo, regolazione pressa, cambio utensili)
      • Verifica della funzionalità delle attrezzature e strumenti meccanici

      Risultato atteso:RA2: Effettuare le lavorazioni di deformazione/asportazione con macchine utensili tradizionali, a partire dal ciclo di lavorazione e dalle specifiche tecniche ricevute, effettuando il controllo qualitativo dei prodotti realizzati
      • Lavorazione con macchine utensili tradizionali (taglio, stampaggio, foratura, fresatura, tornitura, forgiatura, rettificatura del particolare)
      • Esecuzione del controllo qualitativo dei pezzi meccanici realizzati (controlli al banco e con macchine di misura)

      Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.05 (ex ADA.7.49.151) - Lavorazioni per deformazione/asportazione con macchine utensili a controllo numerico associate:

      Risultato atteso:RA2: Predisporre il macchinario alle lavorazioni, a partire dalle specifiche ricevute e in base ai lotti da produrre, modificando le impostazioni della macchina e predisponendo i semilavorati alle successive fasi di lavorazione
      • Predisposizione dei macchinari per la realizzazione del prodotto (es. cambio stampo, regolazione pressa, cambio utensili, regolazione parametri macchina, cambio programma)

      Risultato atteso:RA3: Effettuare le lavorazioni di deformazione/asportazione con macchine utensili a controllo numerico, a partire dalle specifiche tecniche ricevute, effettuando il controllo qualitativo dei prodotti realizzati e verificando costantemente la funzionalità delle attrezzature utilizzate e i materiali soggetti a consumo
      • Conduzione delle macchine utensili a controllo numerico per la produzione dei pezzi (es. taglio, stampaggio, foratura, fresatura, tornitura, forgiatura, rettificatura del particolare)
      • Verifica dei materiali soggetti a consumo nella produzione: materie prime (es. lamiera, particolari semi-lavorati), utensili (es. elettrodi, filo, gas)
      • Verifica della funzionalità delle attrezzature e degli strumenti meccanici
      • Esecuzione del controllo qualitativo dei pezzi meccanici realizzati (controlli al banco e con macchine di misura)

      CONOSCENZE

      • Tecniche di lavorazione dei metalli: foratura, fresatura, levigatura/smerigliatura, tornitura
      • Fasi della fabbricazione e riparazione di utensili
      • Elementi di metrologia
      • Elementi di meccanica e la loro applicazione nella fabbricazione e riparazione di utensili
      • Norme e simbologia del disegno tecnico
      • Normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro e di tutela ambientale e relative procedure aziendali
      • Caratteristiche, funzionamento ed u tilizzo del CNC e dei relativi programmi
      • Caratteristiche, funzionamento ed utilizzo di strumenti di misurazione
      • Principi, metodi e tecniche di assemblaggio, fissaggio e finitura di elementi o componenti metallici
      • Principi, metodi e tecniche del trattamento termico
      • Tecniche di montaggio/smontaggio di componenti meccaniche
      • Metodi e tecniche delle prove funzionali di utensili

      ABILITÀ/CAPACITÀ

      • Applicare le normative vigenti in materia di sicurezza su l lavoro e di tutela ambientale e le relative procedure aziendali
      • Interpretare il disegno tecnico relativo alle operazioni da eseguire
      • Applicare metodi e tecniche del trattamento termico per l'ottenimento di determinate caratteristiche meccaniche
      • Utilizzare CNC e relativi programmi delle macchine
      • Applicare tecniche di lavorazione dei metalli: foratura, fresatura, levigatura/smerigliatura, tornitura
      • Applicare tecniche di smontaggio/montaggio di utensili
      • Applicare metodi e tecniche di assemblaggio, fissaggio e finitura di elementi o componenti metallici
      • Applicare metodi e tecniche delle prove funzionali di utensili
      • Utilizzare strumenti di misurazione per la verifica delle quote della geometria, della natura della superficie della durezza degli utensili
      • Applicare metodi e tecniche delle prove funzionali per la verifica della qualità e del corretto funzionamento degli utensili

      Titolo: Effettuare interventi di miglioramento degli strumenti di lavoro rispettando le normative di sicurezza del lavoro e di tutela ambientale

      Descrizione: Effettuare interventi di miglioramento degli strumenti di lavoro rispettando le normative di sicurezza del lavoro e di tutela ambientale

      Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.04 (ex ADA.7.49.150) - Lavorazioni per deformazione/asportazione con macchine tradizionali associate:

        Attivitá dell’ AdA ADA.10.02.05 (ex ADA.7.49.151) - Lavorazioni per deformazione/asportazione con macchine utensili a controllo numerico associate:

        Risultato atteso:RA3: Effettuare le lavorazioni di deformazione/asportazione con macchine utensili a controllo numerico, a partire dalle specifiche tecniche ricevute, effettuando il controllo qualitativo dei prodotti realizzati e verificando costantemente la funzionalità delle attrezzature utilizzate e i materiali soggetti a consumo
        • Conduzione delle macchine utensili a controllo numerico per la produzione dei pezzi (es. taglio, stampaggio, foratura, fresatura, tornitura, forgiatura, rettificatura del particolare)
        • Verifica dei materiali soggetti a consumo nella produzione: materie prime (es. lamiera, particolari semi-lavorati), utensili (es. elettrodi, filo, gas)
        • Verifica della funzionalità delle attrezzature e degli strumenti meccanici
        • Esecuzione del controllo qualitativo dei pezzi meccanici realizzati (controlli al banco e con macchine di misura)

        CONOSCENZE

        • Normative tecnic he vigenti nella produzione meccanica e la loro applicazione nella manutenzione e fabbricazione degli utensili
        • Normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro e di tutela ambientale e relative procedure aziendali
        • Principi, metodi e tecniche degli interventi preventivi di manutenzione
        • Metodi e tecniche di monitoraggio del funzionamento dei macchinari e delle installazioni
        • Elementi di ergonomia e produttività nella manutenzione e produzione meccanica
        • Principi, metodi e tecniche di innovazione/miglioramento del processo produttivo, del prodotto e del contesto lavorativo degli attrezzi ed utensili
        • Metodi e tecniche di miglioramento del ciclo/processo di lavorazione
        • Analisi dei bisogni formativi, addestramento e valutazione dell'apprendimento di personale neo assunto e/o di categoria inferiore relativamente all'utilizzo di macchinari ed impianti

        ABILITÀ/CAPACITÀ

        • Applicare le normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro e di tutela ambientale e le relative procedure aziendali
        • Applicare metodi e tecniche degli interventi preventivi di manutenzione
        • Applicare metodi e tecniche di monitoraggio del funzionamento dei macchinari e delle installazioni per la produ ttività della produzione
        • Applicare metodi e tecniche dell'addestramento di personale neo assunto e/o di categoria inferiore all'utilizzo di macchinari ed impianti
        • Applicare metodi e tecniche di innovazione/miglioramento del processo produttivo, del prodotto e del contesto lavorativo degli attrezzi ed utensili


        Codice Titolo
        6.2.1.3.2 Tracciatori
        6.2.1.4.0 Carpentieri e montatori di carpenteria metallica
        6.2.1.8.2 Stampatori e piegatori di lamiere
        6.2.2.2.0 Costruttori di utensili, modellatori e tracciatori meccanici
        6.2.2.3.1 Attrezzisti di macchine utensili
        7.1.2.4.1 Conduttori di macchine per la trafila di metalli
        7.1.2.4.2 Conduttori di macchine per l'estrusione e la profilatura di metalli
        6.3.1.1.0 Meccanici di precisione
        7.2.1.1.0 Conduttori di macchine utensili automatiche e semiautomatiche industriali

        Codice Ateco Titolo Ateco
        32.99.13 Fabbricazione di articoli in metallo per la sicurezza personale
        25.73.20 Fabbricazione di stampi, portastampi, sagome, forme per macchine
        25.29.00 Fabbricazione di cisterne, serbatoi e contenitori in metallo per impieghi di stoccaggio o di produzione
        25.91.00 Fabbricazione di bidoni in acciaio e contenitori analoghi per il trasporto e l'imballaggio
        25.93.20 Fabbricazione di molle
        25.93.30 Fabbricazione di catene fucinate senza saldatura e stampate
        25.94.00 Fabbricazione di articoli di bulloneria
        28.15.20 Fabbricazione di cuscinetti a sfere
        25.92.00 Fabbricazione di imballaggi leggeri in metallo
        25.71.00 Fabbricazione di articoli di coltelleria, posateria ed armi bianche
        25.99.19 Fabbricazione di stoviglie, pentolame, vasellame, attrezzi da cucina e altri accessori casalinghi non elettrici, articoli metallici per l'arredamento di stanze da bagno
        25.99.30 Fabbricazione di oggetti in ferro, in rame ed altri metalli
        25.99.99 Fabbricazione di altri articoli metallici e minuteria metallica nca
        32.50.50 Fabbricazione di armature per occhiali di qualsiasi tipo; montatura in serie di occhiali comuni
        28.11.12 Fabbricazione di pistoni, fasce elastiche, carburatori e parti simili di motori a combustione interna
        25.99.11 Fabbricazione di caraffe e bottiglie isolate in metallo