Responsabile delle attività commerciali di un reparto/settore merceologico all'interno di strutture di grandi dimensioni



REPERTORIO - Calabria
Competenze

Titolo: Programmazione e realizzazione degli ordini e degli approvvigionamenti

Descrizione: Effettuare gli ordini e gli approvvigionamenti rispettando gli standard di qualità e in coerenza con i parametri e i piani commerciali aziendali

Attivitá dell’ AdA ADA.12.01.05 (ex ADA.18.208.671) - Gestione e organizzazione della grande distribuzione organizzata associate:

Risultato atteso:RA1: Programmare e gestire la grande distribuzione organizzata definendo la tipologia e la quantità di merce destinata alla vendita, provvedendo alla ricerca, selezione e contrattualizzazione dei fornitori, elaborando piani promozionali, definendo prezzi, sconti e aggiornamento della scala prezzi, ed avendo cura, inoltre, di monitorare l'andamento delle vendite
  • Definizione e programmazione della tipologia e della quantità di merce
  • Elaborazione di piani promozionali e definizione prezzi, sconti e aggiornamento della scala prezzi
  • Monitoraggio e verifica dell’andamento vendite
  • Ricerca e selezione fornitori
  • Stipula di accordi commerciali con i fornitori

Risultato atteso:RA2: Organizzare il reparto della grande distribuzione definendo gli spazi di esposizione della merce, coordinando il personale addetto, provvedendo all'emissione degli ordini di approvvigionamento e costruendo il planning delle consegne
  • Coordinamento del personale addetto al reparto
  • Costruzione del planning consegne
  • Definizione degli spazi di esposizione
  • Emissione ordini di approvvigionamento

CONOSCENZE

  • Parco fornitori aziendali di riferimento
  • Gamma dei prodotti venduti, caratteristiche, provenienza e deperibilità dei prodotti in base alle diverse tipologie
  • Elementi di tecnica commerciale di base per negoziare e gestire le relazioni commerciali con i fornitori
  • Strategie commerciali e di assortimento dell'impresa e fabbisogni di breve periodo delle diverse tipologie di prodotti presenti nel reparto al fine di gestire gli assortimenti nel rispetto degli standard aziendali
  • Procedure e format per la compilazione della documentazione degli ordini
  • Tecniche di valutazione e gestione delle scorte di magazzino per evitare eventuali rimanenze

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Gestire direttamente il processo di coordinamento degli acquisti, qualora tale funzione non sia svolta direttamente dalla sede centrale, contattando i fornitori ed effettuando in modo tempestivo gli ordini secondo le modalità aziendali
  • Coordinare le svalorizzazioni entro il budget concesso per le linee merceologiche di competenza
  • Assicurare tutte le azioni utili per la fornitura ottimale dei reparti
  • Assicurare il mantenimento delle riserve nel rispetto delle procedure, delle norme in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e di qualità dello stoccaggio
  • Registrare i fabbisogni relativi ai prodotti mancanti all'intero reparto di competenza con la collaborazione degli addetti vendite
  • Partecipare alla selezione degli assortimenti del proprio reparto o fornire indicazioni alla direzione centrale

Titolo: Controllo degli stock, della rotazione delle scorte e del flusso delle merci

Descrizione: Curare il controllo degli stock, la rotazione delle scorte e il flusso delle merci da destinare alla vendita al fine di ottimizzarne al meglio la gestione del reparto

Attivitá dell’ AdA ADA.12.01.05 (ex ADA.18.208.671) - Gestione e organizzazione della grande distribuzione organizzata associate:

Risultato atteso:RA1: Programmare e gestire la grande distribuzione organizzata definendo la tipologia e la quantità di merce destinata alla vendita, provvedendo alla ricerca, selezione e contrattualizzazione dei fornitori, elaborando piani promozionali, definendo prezzi, sconti e aggiornamento della scala prezzi, ed avendo cura, inoltre, di monitorare l'andamento delle vendite
  • Definizione e programmazione della tipologia e della quantità di merce
  • Elaborazione di piani promozionali e definizione prezzi, sconti e aggiornamento della scala prezzi
  • Monitoraggio e verifica dell’andamento vendite
  • Ricerca e selezione fornitori
  • Stipula di accordi commerciali con i fornitori

Risultato atteso:RA2: Organizzare il reparto della grande distribuzione definendo gli spazi di esposizione della merce, coordinando il personale addetto, provvedendo all'emissione degli ordini di approvvigionamento e costruendo il planning delle consegne
  • Coordinamento del personale addetto al reparto
  • Costruzione del planning consegne
  • Definizione degli spazi di esposizione
  • Emissione ordini di approvvigionamento

CONOSCENZE

  • Gamma dei prodotti venduti, caratteristiche, provenienza e deperibilità dei prodotti in base alle diverse tipologie
  • Normativa igienico-sanitaria e procedura di autocontrollo HACCP e normativa in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro
  • Meccanismi operativi di coordinamento per gestire le attività della squadra di lavoro
  • Gestione della documentazione attinente la spedizione/ricezione merci
  • Procedure di controllo quantitativo e qualitativo delle merci, con l'utilizzo di tecniche anche di tipo esperenziale per il riconoscimento delle caratteristiche dei prodotti
  • Tecniche di comunicazione interpersonale per la gestione efficace delle relazioni con colleghi, superiori, fornitori e Clienti
  • Sistemi e metodi di immagazzinamento, stoccaggio e rotazione delle merci
  • Tecniche di valutazione e gestione delle scorte di magazzino in funzione dell'andamento vendite

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Assicurare la corretta applicazione delle procedure di controllo quantitativo (conformità rispetto all'ordinativo) e qualitativo (verifica delle scadenze e del rispetto degli standard di qualità) dei prodotti e verificare possibili prodotti non conformi da restituire
  • Controllare la corretta esecuzione delle operazioni formali relative alla ricezione dei prodotti e alla registrazione delle merci in arrivo
  • Verificare la corretta esecuzione della rotazione delle scorte al fine di controllare la salubrità dei prodotti in vendita
  • Controllare la corretta esecuzione delle operazioni di scarico e trasferimento e dell'immagazzinamento dei prodotti, verificando il rispetto delle condizioni di sicurezza e di corretto impiego delle attrezzature logistiche

Titolo: Partecipazione alla costruzione e presentazione dell'offerta

Descrizione: Partecipare alla costruzione e presentazione dell'offerta secondo le direttive aziendali

Attivitá dell’ AdA ADA.12.01.05 (ex ADA.18.208.671) - Gestione e organizzazione della grande distribuzione organizzata associate:

Risultato atteso:RA1: Programmare e gestire la grande distribuzione organizzata definendo la tipologia e la quantità di merce destinata alla vendita, provvedendo alla ricerca, selezione e contrattualizzazione dei fornitori, elaborando piani promozionali, definendo prezzi, sconti e aggiornamento della scala prezzi, ed avendo cura, inoltre, di monitorare l'andamento delle vendite
  • Definizione e programmazione della tipologia e della quantità di merce
  • Elaborazione di piani promozionali e definizione prezzi, sconti e aggiornamento della scala prezzi
  • Monitoraggio e verifica dell’andamento vendite
  • Ricerca e selezione fornitori
  • Stipula di accordi commerciali con i fornitori

Risultato atteso:RA2: Organizzare il reparto della grande distribuzione definendo gli spazi di esposizione della merce, coordinando il personale addetto, provvedendo all'emissione degli ordini di approvvigionamento e costruendo il planning delle consegne
  • Coordinamento del personale addetto al reparto
  • Costruzione del planning consegne
  • Definizione degli spazi di esposizione
  • Emissione ordini di approvvigionamento

CONOSCENZE

  • Metodi e tecniche di costruzione e presentazione dell'offerta commerciale per costruire un'offerta ampia e diversificata delle gamme dei prodotti in vendita
  • Gamma dei prodotti venduti, caratteristiche, provenienza e deperibilità dei prodotti in base alle diverse tipologie
  • Tecniche di analisi della concorrenza e benchmarketing per valutare le potenzialità dell'utilizzo di una precisa best practice in azienda
  • Tecniche di comunicazione interpersonale e commerciale per la gestione efficace delle relazioni con i Clienti e con i collaboratori
  • Tecniche di ascolto, di diagnosi e di consiglio per identificare al meglio le esigenze dei clienti
  • Tecniche di marketing e vendita per la stesura del piano promozionale
  • Tipologie di Clienti, comportamenti di acquisto e mercato di riferimento per leggere e decodificare i comportamenti di consumo

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Concorrere a elaborare l'offerta e a definire le gamme dei prodotti, i prezzi, l'allestimento e il balisage relativa al proprio reparto, tenendo conto delle aspettative dei Clienti, dei consigli della centrale acquisti e dei prodotti a disposizione
  • Monitorare la concorrenza e le osservazioni dei Clienti, al fine di informare la direzione sull'evoluzione delle tendenze di vendita
  • Organizzare le operazioni commerciali con la collaborazione degli addetti vendita (ordini, layout, rifornimento, ecc.) seguendone il coordinamento
  • Raccogliere le informazioni tecniche presso i fornitori utili alla costruzione migliore dell'offerta
  • Supportare gli addetti vendita a valorizzare i prodotti offerti e a migliorare continuamente il balisage e l'eventuale materiale informativo di vendita dei prodotti

Titolo: Pianificazione e supervisione del lavoro della propria squadra

Descrizione: Effettuare l'adeguata pianificazione e supervisione del lavoro della propria squadra perseguendo l'impiego ottimale delle risorse affidate, nel rispetto delle logiche di efficienza

Attivitá dell’ AdA ADA.12.01.05 (ex ADA.18.208.671) - Gestione e organizzazione della grande distribuzione organizzata associate:

Risultato atteso:RA2: Organizzare il reparto della grande distribuzione definendo gli spazi di esposizione della merce, coordinando il personale addetto, provvedendo all'emissione degli ordini di approvvigionamento e costruendo il planning delle consegne
  • Coordinamento del personale addetto al reparto
  • Costruzione del planning consegne
  • Definizione degli spazi di esposizione
  • Emissione ordini di approvvigionamento

CONOSCENZE

  • Contrattualistica e diritto del lavoro per pianificare l'organizzazione del lavoro
  • Elementi e tecniche di analisi del lavoro e delle competenze per la rilevazione dei bisogni di formazione
  • Gamma dei prodotti venduti, caratteristiche, provenienza e deperibilità dei prodotti in base alle diverse tipologie
  • Elementi e tecniche di direzione e organizzazione aziendale per coordinare e pianificare il lavoro in squadra
  • Regole e procedure per realizzare l'affiancamento del personale neo assunto
  • Metodi e tecniche di trasferimento di informazioni e know how ai fini dell'aggiornamento del personale
  • Sistemi e strumenti di lavoro incentivanti per motivare il personale e valutare le prestazioni e il potenziale dei collaboratori
  • Tecniche di leadership e di delega al fine di creare un clima collaborativo e di gestione efficace ed efficiente del lavoro
  • Tecniche di comunicazione interpersonale per la gestione efficace delle relazioni con i colleghi

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Applicare i vincoli normativi e le direttive aziendali per una corretta gestione dei contratti di lavoro
  • Assicurare il rispetto delle normative igienico-sanitarie, quelle in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e di prevenzione degli infortuni, oltre all'applicazione del piano di autocontrollo HACCP e delle procedure di qualità
  • Sovrintendere alle attività del display nel reparto di riferimento, controllando il corretto posizionamento e allestimento delle merci negli scaffali o aree di vendita del proprio reparto, al fine di assicurare un adeguato livello di servizio alla clientela
  • Pianificare il lavoro della squadra, con la corretta ripartizione del lavoro del personale del reparto in corsie/sotto reparti o aree merceologiche, stabilendo gli orari e turni della squadra secondo le esigenze di servizio
  • Individuare i fabbisogni formativi al fine di mettere in atto iniziative di addestramento del personale neo assunto e la formazione continua
  • Coordinare le linee merceologiche di spettanza secondo le direttive aziendali
  • Supportare il personale nell'assunzione di comportamenti lavorativi coerenti con le strategie e la missione aziendale

Titolo: Gestione economica del reparto e controllo dei risultati di vendita

Descrizione: Gestire il budget di reparto e il controllo dei risultati di vendita al fine di individuare i fattori determinanti dell'andamento economico e prospettando interventi di miglioramento

Attivitá dell’ AdA ADA.12.01.05 (ex ADA.18.208.671) - Gestione e organizzazione della grande distribuzione organizzata associate:

Risultato atteso:RA1: Programmare e gestire la grande distribuzione organizzata definendo la tipologia e la quantità di merce destinata alla vendita, provvedendo alla ricerca, selezione e contrattualizzazione dei fornitori, elaborando piani promozionali, definendo prezzi, sconti e aggiornamento della scala prezzi, ed avendo cura, inoltre, di monitorare l'andamento delle vendite
  • Definizione e programmazione della tipologia e della quantità di merce
  • Elaborazione di piani promozionali e definizione prezzi, sconti e aggiornamento della scala prezzi
  • Monitoraggio e verifica dell’andamento vendite
  • Ricerca e selezione fornitori
  • Stipula di accordi commerciali con i fornitori

Risultato atteso:RA2: Organizzare il reparto della grande distribuzione definendo gli spazi di esposizione della merce, coordinando il personale addetto, provvedendo all'emissione degli ordini di approvvigionamento e costruendo il planning delle consegne
  • Coordinamento del personale addetto al reparto
  • Costruzione del planning consegne
  • Definizione degli spazi di esposizione
  • Emissione ordini di approvvigionamento

CONOSCENZE

  • Standard e format per la redazione di report e documentazione ad uso interno
  • Metodi e tecniche di analisi degli andamenti di vendita al fine di ottimizzare la vendita di prodotti in linea con le esigenze aziendali
  • Funzioni, caratteristiche e logiche dei sistemi di pianificazione e controllo di gestione
  • Elementi di economia e tecnica aziendale per gestire con criteri di efficacia/efficienza il reparto
  • Tecniche di budgeting per la corretta stesura e gestione dei budget e dei piani economici
  • Strategie commerciali dell'impresa e gamma dei prodotti venduti, caratteristiche, provenienza e deperibilità dei prodotti in base alle diverse tipologie

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Controllare che le valorizzazioni vengano attuate secondo i corretti criteri commerciali e nel rispetto del budget assegnato
  • Elaborare gli obiettivi e il budget con l'analisi del costo del lavoro del reparto o dell'area commerciale assegnata secondo le direttive aziendali
  • Collaborare con la direzione centrale fornendo dati sull'andamento della rotazione delle scorte e degli approvvigionamenti e altre informazioni richieste
  • Analizzare i risultati delle vendite del proprio reparto con il capo settore/area, confrontando l'andamento economico dell'anno in corso con quelli precedenti
  • Adottare i mezzi e le misure idonee per evitare differenze inventariali


Codice Titolo
3.3.3.4.0 Tecnici della vendita e della distribuzione

Codice Ateco Titolo Ateco
47.11.10 Ipermercati
47.11.20 Supermercati
47.11.30 Discount di alimentari
47.11.40 Minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari
47.19.10 Grandi magazzini
47.19.20 Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici
47.19.90 Empori ed altri negozi non specializzati di vari prodotti non alimentari