Dettaglio Area di attività


ADA.19.02.05 (ex ADA.22.215.685) - Servizio per l'inclusione sociale

ATTIVITÀ
RISULTATI ATTESI

Definizione e valutazione del problema sociale presentato

Presa in carico del singolo/famiglia/aggregazione sociale

Progettazione sociale individuale, familiare o per gruppi volta a superare la situazione di difficoltà e migliorare le condizioni di vita degli individui

RA1: Progettare l'intervento di inclusione sociale, a partire dal quadro di valutazioni formulate sul problema, prendendo in carico l'utenza e pianificando le azioni da compiere

Accompagnamento del soggetto nell’attivazione di prestazioni e/o servizi adeguati di carattere sociale, sanitario, educativo, formativo e/o per l'occupazione

Svolgimento di attività di sostegno al soggetto nel fronteggiamento del bisogno/disagio sociale

Svolgimento di attività di supporto nello sviluppo delle autonomie personali per il mantenimento prolungato dell'autosufficienza delle persone

Valorizzazione delle risorse del singolo/famiglia o comunità presenti nell’ambito socio-familiare e del territorio

Realizzazione di azioni di tutela dei minori e dei disabili

Esecuzione di interventi a contrasto della povertà e di sostegno al reddito (es. contributi economici, ecc.)

RA2: Accompagnare l'utente nel processo di attivazione, supportandolo nelle azioni di fronteggiamento del proprio disagio sociale, attivando le misure di sostegno al reddito, valorizzando le risorse di contesto (famiglia, comunità, territorio, ecc.), tutelando l'utenza nei casi di minore età e disabilità e sviluppando le autonomie personali al fine di creare le premesse per il mantenimento nel tempo dell'autosufficienza

Realizzazione del monitoraggio sull’andamento del percorso sociale con la realizzazione di eventuali modifiche se necessario

RA3: Monitorare l’efficacia delle iniziative intraprese, tenendo conto della programmazione delle attività, verificando gli obiettivi raggiunti e le eventuali azioni correttive o integrative da compiere

Segnalazione alle autorità giudiziarie di casi che rientrano nelle loro competenze (es. abusi, abbandoni, ecc.)

RA4: Informare le autorità preposte, nel rispetto delle procedure di segnalazione previste, di situazioni e casi che richiedano l'intervento delle autorità di pubblica sicurezza e delle autorità giudiziarie


Titolo
Definizione e valutazione del problema sociale presentato
Presa in carico del singolo/famiglia/aggregazione sociale
Progettazione sociale individuale, familiare o per gruppi volta a superare la situazione di difficoltà e migliorare le condizioni di vita degli individui
Realizzazione del monitoraggio sull’andamento del percorso sociale con la realizzazione di eventuali modifiche se necessario
Accompagnamento del soggetto nell’attivazione di prestazioni e/o servizi adeguati di carattere sociale, sanitario, educativo, formativo e/o per l'occupazione
Svolgimento di attività di sostegno al soggetto nel fronteggiamento del bisogno/disagio sociale
Svolgimento di attività di supporto nello sviluppo delle autonomie personali per il mantenimento prolungato dell'autosufficienza delle persone
Valorizzazione delle risorse del singolo/famiglia o comunità presenti nell’ambito socio-familiare e del territorio
Realizzazione di azioni di tutela dei minori e dei disabili
Esecuzione di interventi a contrasto della povertà e di sostegno al reddito (es. contributi economici, ecc.)
Segnalazione alle autorità giudiziarie di casi che rientrano nelle loro competenze (es. abusi, abbandoni, ecc.)
Scheda di caso in aggiornamento


Codice Titolo
3.4.5.2.0 Tecnici del reinserimento e dell'integrazione sociale

Codice Ateco Titolo Ateco
88.99.00 Altre attività di assistenza sociale non residenziale nca