Dettaglio Area di attività


ADA.11.02.02 (ex ADA.13.102.301) - Gestione e controllo del traffico navale del porto

ATTIVITÀ
RISULTATI ATTESI
SCHEDA DI CASO

Determinazione dei flussi di traffico di uscita e ingresso dal porto

Regolazione della movimentazione navale in porto e contestuale definizione dei parametri di sicurezza

RA1: Determinare la regolazione dei flussi di traffico nel porto definendo e rispettando i parametri di sicurezza fissati

Casi esemplificativi e risorse a supporto della valutazione

Gestione delle comunicazioni di contatto con le navi e gli operatori di porto per la diffusione di informazioni/disposizioni

RA2: Gestire la comunicazione con le navi e gli operatori di porto trasferendo e ricevendo informazioni utili a regolare il traffico navale

Casi esemplificativi e risorse a supporto della valutazione

Coordinamento delle risorse disponibili (operatori e mezzi) per la massimizzazione delle movimentazioni e delle capacità di smaltimento del traffico

Gestione e velocizzazione della rotazione dei vettori in uscita ed in entrata limitando al massimo i tempi d'attesa

Organizzazione, efficientamento e razionalizzazione dei servizi di supporto alle navi nelle varie fasi di manovra, ormeggio e sbarco/imbarco

RA3: Gestire la rotazione e la movimentazione dei vettori nel porto ottimizzando i tempi, coordinando le risorse disponibili (uomini e mezzi), razionalizzando i servizi di supporto all’ormeggio e allo sbarco/imbarco

Casi esemplificativi e risorse a supporto della valutazione

Scheda di caso in aggiornamento


Codice Titolo
3.1.6.5.0 Tecnici dell'organizzazione del traffico portuale

Codice Ateco Titolo Ateco
52.22.09 Altre attività dei servizi connessi al trasporto marittimo e per vie d'acqua