Esperto delle attività di progettazione, gestione e facilitazione di processi partecipativi



Competenze

Titolo: Monitoraggio e valutazione del processo partecipativo

Descrizione: Monitoraggio e valutazione del processo partecipativo

Obiettivo: Processo partecipativo monitorato e valutato.

Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.03 (ex ADA.25.219.706) - Gestione dei progetti (Project management) associate:

Risultato atteso:RA2: Definire e coordinare il processo di controllo, a partire dallo sviluppo di indicatori di performance e della qualità, riprogrammando, se necessario, il progetto.
  • Gestione del processo di controllo (obiettivi, risorse, team, tempi, costi, ecc.)
  • Individuazione e controllo degli indicatori di performance della qualità

Risultato atteso:RA4: Gestire le fasi di chiusura di un progetto, realizzando la reportistica e la comunicazione dei risultati, secondo quanto definito in fase di progettazione.
  • Gestione delle fasi di chiusura del progetto e dei deliverables previsti

CONOSCENZE

  • Elementi di project management
  • Elementi di statistica
  • Strumenti e tecniche per la produzione di reportistica
  • Tecniche e strumenti di monitoraggio e valutazione dei processi partecipativi

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Applicare tecniche di rilevazione qualitativa e quantitativa dei dati
  • Predisporre report finali di valutazione
  • Definire e utilizzare indicatori e strumenti idonei per misurare il raggiungimento degli obiettivi e dei risultati pianificati
  • Applicare tecniche di valutazione ex ante, in itinere ed ex post, dell'efficacia e degli impatti del processo partecipativo

Titolo: Coordinamento e gestione di processi di confronto e consultazione degli stakeholder

Descrizione: Coordinamento e gestione di processi di confronto e consultazione degli stakeholder

Obiettivo: Processo partecipativo gestito in modo appropriato e coerente rispetto ad obiettivi e modalità di svolgimento pianificate

Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.03 (ex ADA.25.219.706) - Gestione dei progetti (Project management) associate:

Risultato atteso:RA3: Curare l'organizzazione e la gestione dei fattori produttivi, l'operatività e le risorse esterne, sulla base della pianificazione di progetto
  • Pianificazione degli approvvigionamenti
  • Pianificazione e gestione della comunicazione
  • Sviluppo del team di progetto e gestione degli stakeholders

CONOSCENZE

  • Elementi di project management
  • Normativa in materia di tutela della privacy
  • Principi e tecniche di comunicazione e relazione interpersonale
  • Strumenti e tecniche di negoziazione e gestione del conflitto
  • Tecniche di ascolto attivo
  • Tecniche di conduzione dei gruppi
  • Tecniche di facilitazione, partecipazione e coinvolgimento degli stakeholder (Brainstorming, Focus Group, GOPP, OST, EASW, Forum Multistakeholder, World cafè, ecc.)
  • Normative, piani e programmi nazionali ed internazionali in tema di partecipazione, trasparenza e accountability della pubblica amministrazione ( Open government, Open data, accesso civico generalizzato, ecc..)
  • Piattaforme e strumenti web per la gestione dei processi partecipativi e la consultazione on line
  • Software per l'elaborazione di schemi, diagrammi e mappe concettuali

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Applicare tecniche di ascolto attivo
  • Applicare tecniche di comunicazione efficace
  • Coordinare i gruppi di lavoro e utilizzare tecniche di gestione e leadership
  • Applicare tecniche di facilitazione, partecipazione e coinvolgimento degli stakeholder (Brainstorming, Focus Group, GOPP, OST, EASW, Forum Multistakeholder, World cafè, ecc.)
  • Applicare tecniche di negoziazione e gestione dei conflitti
  • Utilizzare piattorme e strumenti web per la gestione dei processi partecipativi e la consultazione on line
  • Applicare metodi e tecniche di conduzione di gruppi
  • Utilizzare software per l'elaborazione di schemi, diagrammi e mappe concettuali
  • Attivare e gestire rapporti stabili con istituzioni e organizzazioni pubbliche e private

Titolo: Analisi del contesto socio-economico e organizzativo di attuazione del processo partecipativo

Descrizione: Analisi del contesto socio-economico e organizzativo di attuazione del processo partecipativo

Obiettivo: Contesto di attuazione del processo partecipativo analizzato.

Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.03 (ex ADA.25.219.706) - Gestione dei progetti (Project management) associate:

Risultato atteso:RA1: Predisporre l’esecutivo di progetto, assicurandosi che sia dimensionato nelle risorse e disposto nei tempi, a fronte del setting, inclusa la valutazione dei rischi.
  • Definizione operativa delle sequenze di attività e della stima dei tempi e dei costi
  • Identificazione del team di progetto e degli stakeholders
  • Identificazione e valutazione dei rischi (Threat modeling risk)
  • Stima delle risorse e definizione delle specifiche organizzative di progetto
  • Sviluppo del piano di progetto e definizione degli obiettivi e delle attività

CONOSCENZE

  • Elementi di analisi organizzativa
  • Elementi di statistica
  • Metodologie e tecniche di identificazione e analisi degli stakeholder
  • Metodologie e tecniche di analisi del contesto socio-economico e territoriale
  • Metodologie e tecniche di pianificazione e gestione dei processi partecipativi

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Rilevare e analizzare il fabbisogno del committente pubblico o privato
  • Valutare la fattibilità del processo partecipativo in relazione al contesto di riferimento
  • Analizzare il contesto socio-economico e territoriale di attuazione del processo partecipativo
  • Analizzare il contesto organizzativo, tecnico e settoriale di attuazione del processo partecipativo
  • Individuare e analizzare gli stakeholder rilevanti per il processo partecipativo

Titolo: Pianificazione del processo partecipativo in ambito pubblico e/o privato

Descrizione: Pianificazione del processo partecipativo in ambito pubblico e/o privato

Obiettivo: Processo partecipativo pianificato.

Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.03 (ex ADA.25.219.706) - Gestione dei progetti (Project management) associate:

Risultato atteso:RA1: Predisporre l’esecutivo di progetto, assicurandosi che sia dimensionato nelle risorse e disposto nei tempi, a fronte del setting, inclusa la valutazione dei rischi.
  • Definizione operativa delle sequenze di attività e della stima dei tempi e dei costi
  • Identificazione del team di progetto e degli stakeholders
  • Identificazione e valutazione dei rischi (Threat modeling risk)
  • Stima delle risorse e definizione delle specifiche organizzative di progetto
  • Sviluppo del piano di progetto e definizione degli obiettivi e delle attività

Risultato atteso:RA2: Definire e coordinare il processo di controllo, a partire dallo sviluppo di indicatori di performance e della qualità, riprogrammando, se necessario, il progetto.
  • Gestione del processo di controllo (obiettivi, risorse, team, tempi, costi, ecc.)
  • Individuazione e controllo degli indicatori di performance della qualità

Risultato atteso:RA3: Curare l'organizzazione e la gestione dei fattori produttivi, l'operatività e le risorse esterne, sulla base della pianificazione di progetto
  • Pianificazione degli approvvigionamenti
  • Pianificazione e gestione della comunicazione
  • Sviluppo del team di progetto e gestione degli stakeholders

CONOSCENZE

  • Metodologie e tecniche di pianificazione (PCM, LFA)
  • Tecniche di facilitazione, partecipazione e coinvolgimento degli stakeholder (Brainstorming, Focus Group, GOPP, OST, EASW, Forum Multistakeholder, World cafè, ecc.)
  • Metodologie e tecniche di scomposizione delle attività e di assegnazione dei compiti e delle responsabilità (WBS)
  • Tecniche e strumenti per la stima delle risorse e dei costi necessari per l'attuazione del processo partecipativo
  • Tecniche e strumenti di stima e rappresentazione delle durate delle attività (Gantt)
  • Tecniche e strumenti di comunicazione dei processi partecipativi
  • Tecniche e strumenti di monitoraggio e valutazione dei processi partecipativi

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Applicare metodologie di pianificazione per l'identificazione di obiettivi, risultati e attività del processo partecipativo
  • Identificare le tecniche di partecipazione più appropriate da utilizzare, in funzione del contesto di attuazione e degli obiettivi/risultati da conseguire
  • Utilizzare metodologie e tecniche di scomposizione delle attività e di assegnazione dei compiti e delle responsabilità (WBS)
  • Applicare tecniche e strumenti di stima e rappresentazione delle durate delle attività (Gantt)
  • Pianificare le attività e predisporre gli strumenti di comunicazione del processo partecipativo
  • Pianificare le attività e predisporre gli strumenti di monitoraggio e valutazione del processo partecipativo


Codice Titolo
2.5.1.2.0 Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private

Codice Ateco Titolo Ateco
70.22.09 Altre attività di consulenza imprenditoriale e altra consulenza amministrativo-gestionale e pianificazione aziendale
70.10.00 Attività delle holding impegnate nelle attività gestionali (holding operative)