Tecnico delle attività di progettazione e sviluppo di impianti e macchine di produzione e loro convalida



Competenze

Titolo: progettazione e sviluppo impianti

Obiettivo: curare le attività di progettazione e sviluppo degli impianti in base alle norme di buona fabbricazione, al fine di ottimizzare l'efficienza e ridurre i costi

Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.09 (ex ADA.25.221.713) - Studio e sviluppo tecnologico dei materiali associate:

Risultato atteso:RA1: Ideare e definire il progetto di ricerca e sviluppo dei materiali, a partire dall’attività di analisi e valutazione dello stato dell’arte in materia di nuove tecnologie
  • Ideazione e definizione di progetti di ricerca e sviluppo dei materiali
  • Analisi e valutazione delle applicazioni industriali di materiali in sviluppo

CONOSCENZE

  • norme di buona fabbricazione applicabili perchè processi ed impianti siano progettati e sviluppati nel rispetto delle stesse
  • processi ed impianti dell'industria del settore al fine di adattare le conoscenze ingegneristiche alle specifiche aziendali ed al rispetto delle gmp (norme di buona fabbricazione) e delle altre norme nazionali ed internazionali applicabili
  • tecniche di gestione di un budget per l'elaborazione, la gestione di un piano degli investimenti e dei costi e il monitoraggio dello stesso
  • tecniche di lavoro in team per il necessario coinvolgimento dei responsabili di produzione/reparto, owner (responsabile) del sistema e delle imprese esterne
  • tecniche di project management per la pianificazione e gestione dei progetti assegnati

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • aggiornare disegni tecnici e documentazione per gli impianti non gmp
  • collaborare con la funzione acquisti nella scelta del fornitore e nella definizione economica del contratto
  • coordinare le risorse interne ed esterne per implementazione degli investimenti nelle diverse aree aziendali, nel rispetto delle gmp
  • definire in accordo con il cliente interno le specifiche dei nuovi impianti, richiedendo le offerte ai fornitori, effettuando la valutazione tecnica ed il roi congiuntamente agli altri servizi
  • mantenere tutta la documentazione tecnica relativa agli impianti gmp costantemente aggiornata
  • supportare il responsabile nel pianificare le attività richieste da un punto di vista ingegneristico per mantenere gli impianti gmp al migliore stato possibile dell'arte, proponendo eventuali interventi manutentivi straordinari e migliorativi

Titolo: progettazione e sviluppo macchine di produzione

Obiettivo: curare le attività di progettazione e sviluppo delle macchine di produzione in base alle norme di buona fabbricazione, al fine di ottimizzare l'efficienza e ridurre i costi

Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.09 (ex ADA.25.221.713) - Studio e sviluppo tecnologico dei materiali associate:

Risultato atteso:RA1: Ideare e definire il progetto di ricerca e sviluppo dei materiali, a partire dall’attività di analisi e valutazione dello stato dell’arte in materia di nuove tecnologie
  • Ideazione e definizione di progetti di ricerca e sviluppo dei materiali
  • Analisi e valutazione delle applicazioni industriali di materiali in sviluppo

Risultato atteso:RA3: Implementare le attività di ricerca e collaudo di nuovi materiali, realizzando e testando la fattibilità tecnica dell’idea/progetto sviluppato, verificandone la brevettabilità
  • Realizzazione di studi di fattibilità e diagnosi strutturali
  • Realizzazione di attività di analisi e ricerca per l'ottimizzazione di materiali in uso
  • Supporto nelle procedura di collaudo dei materiali
  • Redazione e trasmissione di relazioni tecniche anche a fini brevettuali

CONOSCENZE

  • norme di buona fabbricazione applicabili perchè progettazione e sviluppo siano effettuati nel rispetto delle stesse
  • processi dell'industria del settore al fine di adattare le conoscenze ingegneristiche alle specifiche aziendali ed al rispetto delle gmp e delle altre norme nazionali ed internazionali applicabili
  • project management per la pianificazione e gestione dei progetti assegnati
  • tecniche di gestione di un budget per l'elaborazione, la gestione e la rendicontazione di un budget di costi/investimenti
  • tecniche di lavoro in team per il necessario coinvolgimento dei responsabili di produzione e delle imprese esterne
  • tecniche di pianificazione della produzione per lo sviluppo e l'aggiornamento degli standard di produzione
  • tecnologie dei materiali di produzione e confezionamento per la progettazione e lo sviluppo delle macchine

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • assicurare la preparazione dei master dei rapporti di confezionamento in base alle gmp ed alle procedure aziendali e curarne l'aggiornamento
  • collaborare alla definizione ed all'aggiornamento degli standard di produzione tenendo conto delle tecnologie, dei materiali esistenti e dei vincoli organizzativi al fine di ottimizzare gli stessi
  • collaborare allo sviluppo dei nuovi materiali di confezionamento ed alla standardizzazione di quelli esistenti al fine di ottimizzare le attività produttive al minor costo
  • collaborare con la funzione acquisti nella scelta del fornitore e nella definizione economica del contratto
  • definire in accordo con il cliente interno, le specifiche delle nuove attrezzature e/o macchine, richiedendo le offerte ai fornitori ed effettuando la valutazione tecnica ed il roi congiuntamente agli altri servizi
  • elaborare e proporre eventuali interventi manutentivi straordinari e migliorativi e il piano degli investimenti nel rispetto delle norme di buona fabbricazione, ambientali e di sicurezza
  • supportare il responsabile nel pianificare le attività richieste da un punto di vista ingegneristico per mantenere macchine ed attrezzature al migliore stato possibile dell'arte

Titolo: convalida

Obiettivo: gestire le attività di convalida di tutti gli impianti e le macchine di produzione

Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.09 (ex ADA.25.221.713) - Studio e sviluppo tecnologico dei materiali associate:

    CONOSCENZE

    • norme di buona fabbricazione applicabili per garantirne il rispetto nella predisposizione di un piano di convalida e per l'effettuazione della convalida stessa
    • tecniche di gestione di un budget per la predisposizione di un piano di convalida
    • tecniche di lavoro in team per il necessario coinvolgimento delle diverse funzioni interne e delle imprese esterne

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • coordinare le risorse interne ed esterne per eseguire le qualifiche per ogni sistema gmp
    • eseguire le attività di convalida di impianti e macchine nel rispetto dei tempi definiti
    • gestire gli aspetti di convalida correlati ai processi di cambiamento
    • gestire le attività di convalida eventualmente affidate a fornitori esterni
    • preparare e gestire il budget delle convalide
    • preparare le specifiche tecniche relative agli aspetti di convalida

    Titolo: project management

    Obiettivo: gestire i progetti affidati nel rispetto dei tempi e dei costi previsti

    Attivitá dell’ AdA ADA.24.05.09 (ex ADA.25.221.713) - Studio e sviluppo tecnologico dei materiali associate:

    Risultato atteso:RA1: Ideare e definire il progetto di ricerca e sviluppo dei materiali, a partire dall’attività di analisi e valutazione dello stato dell’arte in materia di nuove tecnologie
    • Ideazione e definizione di progetti di ricerca e sviluppo dei materiali
    • Analisi e valutazione delle applicazioni industriali di materiali in sviluppo

    CONOSCENZE

    • norme di buona fabbricazione applicabili perchè la progettazione sia effettuata nel rispetto delle stesse
    • tecniche di budgeting e rendicontazione per l'elaborazione del progetto e la gestione dello stesso
    • tecniche di lavoro in team per il necessario coinvolgimento dei responsabili di produzione e delle imprese esterne
    • tecniche di project management per la pianificazione e gestione dei progetti assegnati

    ABILITÀ/CAPACITÀ

    • collaborare con gli acquisti (una volta approvato l'investimento) nella scelta del fornitore e nella definizione economica del contratto
    • coordinare tutte le fasi di progettazione, con il coinvolgimento di tutte le funzioni interne e delle imprese esterne
    • definire in accordo con il cliente interno, le specifiche di nuove costruzioni industriali, impianti, attrezzature e/o macchine
    • gestire tutte le fasi di costruzione, installazione ed avvio delle attività per i progetti assegnati fino alla consegna al richiedente, nel rispetto dei requisiti concordati, curando la predisposizione di tutta la documentazione necessaria
    • preparare il budget per gli investimenti necessari ai progetti assegnati, raccogliendo le richieste delle diverse funzioni coinvolte, nel rispetto delle norme di buona fabbricazione, ambientali e di sicurezza
    • richiedere le offerte ai fornitori, effettuando la valutazione tecnica al fine di conseguire la massima standardizzazione, ed il roi, congiuntamente agli altri servizi
    • sviluppare la definizione di specifiche tecniche, anche in base alle esigenze delle diverse funzioni, per le varie fasi del progetto


    Codice Titolo
    2.2.1.5.2 Ingegneri dei materiali

    Codice Ateco Titolo Ateco
    72.19.09 Ricerca e sviluppo sperimentale nel campo delle altre scienze naturali e dell'ingegneria
    74.10.30 Attività dei disegnatori tecnici
    74.90.91 Attività tecniche svolte da periti industriali
    74.10.90 Altre attività di design