Tecnico delle attività fieristico-congressuali



Competenze

Titolo: Pianificazione di un evento fieristico-congressuale

Descrizione: Pianificazione di un evento fieristico-congressuale

Obiettivo: Pianificare un evento definendo gli obiettivi e le scelte in termini di timing, location, budget, logistica, allestimento e comunicazione necessari alla valutazione della sua fattibilità

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.18 (ex ADA.25.226.736) - Organizzazione e gestione di eventi, convegni e congressi associate:

Risultato atteso:RA1: Predisporre il piano di attività dell’evento definendo il programma e i servizi da fornire, il budget necessario, individuando e selezionando le risorse umane, fisiche e finanziarie
  • Individuazione dei servizi da fornire sulla base delle esigenze del cliente
  • Predisposizione del piano di attività e del programma dell'evento congressuale
  • Selezione delle strutture, tecnologie, strumenti e personale da coinvolgere in relazione ai servizi da fornire
  • Stesura del bilancio preventivo (es. affitto locali, attrezzature, hostess, interpreti, catering, ecc.)

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.19 (ex ADA.25.226.737) - Organizzazione e gestione di fiere ed esposizioni associate:

Risultato atteso:RA1: Progettare l’evento fieristico/espositivo, definendo gli elementi fondamentali dello stesso (budget, target, concept, presenze previste, tempi di esposizione, logistica, gestione degli allestimenti, ecc.)
  • Progettazione dell'evento fieristico/espositivo (es. individuazione settori merceologici, contenuti, tempi, luoghi, ecc.)
  • Ricerca dei soggetti interessati a fruire dell'evento fieristico/espositivo
  • Stesura del bilancio preventivo (es. affitto locali, attrezzature, materiale allestimento, personale, ecc.)

Risultato atteso:RA2: Predisporre il piano di attività dell’evento (fiera/esposizione), definendo il programma e i servizi da fornire, individuando e selezionando le risorse umane, fisiche e finanziarie
  • Predisposizione del piano di attività e del programma dell'evento fieristico/espositivo
  • Selezione delle strutture, tecnologie, strumenti e personale sulla base dei contenuti progettuali

CONOSCENZE

  • Tipologie di eventi e loro caratteristiche (fiere, esposizioni, congressi, eventi complessi, monotematici, pluritematici etc.)
  • Tipologie di servizi associate a eventi fieristici congressuali (es. ristorativi, pernottamenti, piano emergenze, servizio vigilanza, accoglienza, interpretariato, stampa, etc.)
  • Tecniche di analisi del contesto
  • Tecniche di pianificazione e time management
  • Tecniche e modalità di progettazione di massima e di dettaglio di un evento
  • Strumenti operativi di valutazione costi/benefici
  • Tecniche di budgeting e pianificazione economico - finanziaria
  • Tecniche e modalità di reperimento fondi
  • Elementi di marketing congressuale e fieristico
  • Principali tecniche di comunicazione interpersonale
  • Modelli organizzativi, normativa e piano di “Safety & Security, Testo Unico Leggi Pubblica Sicurezza (TULPS)

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Determinare le caratteristiche funzionali e strutturali dei servizi da erogare in relazione alla specifica tipologia di evento ed al contesto in cui si colloca
  • Tradurre l'esigenza espressa dal cliente/committente in una logica complessiva di servizi da erogare
  • Identificare strutture, tecnologie, strumenti e personale da coinvolgere in relazione alle tipologie di servizi da fornire
  • Stabilire gli standard minimi di accessibilità e funzionalità dei luoghi e delle strutture in cui ospitare l'evento: sistema di trasporto pubblico, aeroportuale, infrastruttura viaria principale e secondaria, ecc.
  • Identificare il pubblico da coinvolgere
  • Sviluppare un piano di fattibilità tenendo in considerazione i vincoli e le risorse disponibili
  • Definire il budget e identificare le modalità di finanziamento

Titolo: Programmazione e organizzazione delle attività dell'evento fieristico-congressuale

Descrizione: Programmazione e organizzazione delle attività dell'evento fieristico-congressuale

Obiettivo: Programmare e organizzare l'evento, a partire dal progetto, predisponendo le attività relative all'organizzazione degli allestimenti, della logistica, delle forniture e delle risorse umane e svolgendo attività di monitoraggio e controllo

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.18 (ex ADA.25.226.736) - Organizzazione e gestione di eventi, convegni e congressi associate:

Risultato atteso:RA1: Predisporre il piano di attività dell’evento definendo il programma e i servizi da fornire, il budget necessario, individuando e selezionando le risorse umane, fisiche e finanziarie
  • Individuazione dei servizi da fornire sulla base delle esigenze del cliente
  • Predisposizione del piano di attività e del programma dell'evento congressuale
  • Selezione delle strutture, tecnologie, strumenti e personale da coinvolgere in relazione ai servizi da fornire
  • Stesura del bilancio preventivo (es. affitto locali, attrezzature, hostess, interpreti, catering, ecc.)

Risultato atteso:RA2: Curare i rapporti con i fornitori, organizzando gli aspetti logistici e disponendo le forniture necessarie
  • Cura dei rapporti con i fornitori (es. strutture alberghiere, noleggio materiali, catering, ecc.)

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.19 (ex ADA.25.226.737) - Organizzazione e gestione di fiere ed esposizioni associate:

Risultato atteso:RA2: Predisporre il piano di attività dell’evento (fiera/esposizione), definendo il programma e i servizi da fornire, individuando e selezionando le risorse umane, fisiche e finanziarie
  • Predisposizione del piano di attività e del programma dell'evento fieristico/espositivo
  • Selezione delle strutture, tecnologie, strumenti e personale sulla base dei contenuti progettuali

Risultato atteso:RA3: Coordinare i lavori di allestimento degli spazi ed i rapporti con gli espositori, sulla base di un piano operativo, organizzando le risorse materiali e relazionali
  • Coordinamento dei lavori di allestimento
  • Cura dei rapporti con gli espositori

CONOSCENZE

  • Tipologie di eventi caratteristiche (fiere, esposizioni, congressi, eventi complessi, monotematici, pluritematici etc.)
  • Tipologie di servizi associate a eventi fieristici congressuali (es. ristorativi, pernottamenti, piano emergenze, servizio vigilanza, accoglienza, interpretariato, stampa, etc.)
  • Tecniche di organizzazione e programmazione di eventi fieristico-congressuali
  • Tecniche di comunicazione promozionale e pubblicitaria
  • Tecniche di progettazione e implementazione di piani e programmi di lavoro
  • Tecniche di gestione risorse umane
  • Tecniche di organizzazione del lavoro
  • Tecniche e modalità di selezione, contrattazione e pianificazione delle forniture
  • Elementi di progettazione allestimenti
  • Elementi di organizzazione della logistica
  • Tecniche commerciali e di vendita (p.e. vendita stand, promozione fiera verso pubblici target, sistemi registrazione e booking, etc.)
  • Tipologie di contratti di fornitura

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Definire le modalità e i tempi di erogazione delle singole attività per la realizzazione ottimale dell'evento
  • Determinare e selezionare le risorse umane da impiegare
  • Determinare piani di lavoro e distribuzione dei compiti degli operatori impegnati nell'evento
  • Scegliere i fornitori in grado di offrire i servizi definiti da erogare: accoglienza, ristorazione, promozione, accompagnamento, ecc.
  • Adottare differenti tipologie contrattuali in relazione a servizi, fornitori, collaboratori, ecc.
  • Definire metodi e procedure standard per il monitoraggio delle attività in itinere e post evento
  • Definire gli indicatori per il controllo consuntivo
  • Coordinare e collaborare alla progettazione del layout degli spazi, individuando le soluzioni di allestimento più adeguate agli standard di immagine, funzionalità ed accessibilità a seconda della tipologia di evento, della location, delle aree a disposizione, del numero dei partecipanti
  • Coordinare le attività di vendita spazi e curare i rapporti con gli espositori
  • Organizzare, laddove previsto, i trasporti da/per il luogo dell'evento
  • Organizzare la segreteria tenendo in considerazione le attività da espletare e la gestione di tutti gli adempimenti burocratici amministrativi necessari alla organizzazione dell'evento

Titolo: Gestione operativa dell'evento fieristico-congressuale

Descrizione: Gestione operativa dell'evento fieristico-congressuale

Obiettivo: Sovrintendere e monitorare le attività di tutte le fasi dell'evento a partire dall'allestimento, coordinando l'erogazione di tutti i servizi, le attività post-evento e le relazioni con tutti gli attori interessati.

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.18 (ex ADA.25.226.736) - Organizzazione e gestione di eventi, convegni e congressi associate:

Risultato atteso:RA3: Curare la gestione operativa dell’evento (in tutte le sue fasi), coordinando l’erogazione di tutti i servizi e le attività post-evento
  • Coordinamento dei servizi offerti (es. registrazione partecipanti, accoglienza relatori, interpretariato, ristorazione, ecc.)
  • Organizzazione delle attività post evento (es. sbobinatura, trascrizione interventi, traduzione atti congressuali, ecc.)

Attivitá dell’ AdA ADA.24.04.19 (ex ADA.25.226.737) - Organizzazione e gestione di fiere ed esposizioni associate:

Risultato atteso:RA3: Coordinare i lavori di allestimento degli spazi ed i rapporti con gli espositori, sulla base di un piano operativo, organizzando le risorse materiali e relazionali
  • Coordinamento dei lavori di allestimento
  • Cura dei rapporti con gli espositori

CONOSCENZE

  • Tipologie di eventi caratteristiche (fiere, esposizioni, congressi, eventi complessi, monotematici, pluritematici etc.)
  • Tipologie di servizi associate a eventi fieristici congressuali (es. ristorativi, pernottamenti, piano emergenze, servizio vigilanza, accoglienza, interpretariato, stampa, etc.)
  • Tecniche di organizzazione del lavoro
  • Tecniche di gestione risorse umane
  • Principi e tecniche di problem solving
  • Princìpi di psicologia della comunicazione
  • Le attività burocratiche dell'evento
  • Tecniche e modalità di gestione dell'accoglienza
  • Tecniche di monitoraggio in itinere e post evento
  • Tecniche di monitoraggio e indicatori economico-finanziari di controllo
  • Tecniche di promozione
  • Modelli organizzativi, normativa e piano di “Safety & Security, Testo Unico Leggi Pubblica Sicurezza (TULPS)

ABILITÀ/CAPACITÀ

  • Supervisionare le operazioni di allestimento, disallestimento e riordino delle aree nei tempi e secondo le procedure definite
  • Gestire l'accoglienza, la registrazione e gli accessi dei partecipanti secondo le modalità definite
  • Individuare le priorità d'intervento in relazione alle richieste degli ospiti e/o alle esigenze di servizio
  • Monitorare il rispetto del programma dell'evento in termini di servizi , attività e tempistiche
  • Coordinare e supervisionare i servizi offerti intervenendo in caso di problematiche, disservizi e segnalazioni
  • Curare i rapporti con fornitori ed espositori nel caso di eventi fieristici rilevando eventuali esigenze ed adottando le opportune azioni correttive
  • Coordinare le attività post evento
  • Verificare il corretto funzionamento di impianti e attrezzature tecniche in relazione agli standard di servizio necessari alla tipologia di evento
  • Monitorare le attività dei team di lavoro verificandone il corretto svolgimento
  • Monitorare gli indicatori per il controllo consuntivo per rilevare eventuali scostamenti
  • Gestire/coordinare e monitorare le attività di comunicazione e promozione previste


Codice Titolo
3.4.1.2.2 Organizzatori di convegni e ricevimenti
3.4.1.2.1 Organizzatori di fiere, esposizioni ed eventi culturali

Codice Ateco Titolo Ateco
82.30.00 Organizzazione di convegni e fiere