SETTORE Agricoltura, silvicoltura e pesca

PROCESSO Allevamento di animali per uso sportivo e per la produzione di carne e di altri prodotti alimentari e non alimentari. Allevamento di insetti per la produzione di prodotti alimentari

SEQUENZA DI PROCESSO Progettazione e gestione di allevamenti


Attività dell'ADA

  • Programmazione degli approvvigionamenti dell'allevamento in relazione alle esigenze di riproduttività, nutrizionali e di gestione degli animali
  • Definizione del piano di razionamento degli animali in funzione degli obiettivi produttivi e dei prodotti disponibili
  • Monitoraggio e controllo dei parametri relativi alla produzione (es. qualità/quantità prodotti, fertilità, sanità, riproduzione, ecc.)
  • Definizione della profilassi igienico-sanitaria periodica obbligatoria e dei trattamenti sanitari specifici in caso di patologie insorgenti degli animali
  • Programmazione degli interventi riproduttivi (es. fecondazione, gravidanze, parti, ecc.)
  • Assistenza negli interventi per la riproduzione animale
  • Controlli di efficacia della razione somministrata sulla base dei dati di accrescimento (carne) o sui dati di produzione quali-quantitativa (latte/uova)
  • Definizione del piano di pulizie e igienizzazione degli ambienti, impianti e attrezzature
  • Monitoraggio e controllo dell’idoneità ed efficienza di risorse/attrezzature
  • Presidio operazioni di raccolta, conservazione e consegna dei prodotti dell'allevamento in base ai disciplinari specifici di utilizzo
  • Programmazione operazioni di consegna animali vivi da destinare alla rimonta, ristallo o macellazione

Performance e output dell'ADA (Risultati attesi)

  • RA1: Pianificare la logistica aziendale, in base alle esigenze produttive e riproduttive, programmando le fasi di approvvigionamento, stoccaggio e distribuzione delle materie prime e dei prodotti finiti, nonché programmando gli interventi atti alla riproduzione degli animali oggetto di allevamento

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Programmazione degli approvvigionamenti dell'allevamento in relazione alle esigenze di riproduttività, nutrizionali e di gestione degli animali
    • Programmazione degli interventi riproduttivi (es. fecondazione, gravidanze, parti, ecc.)
    • Programmazione operazioni di consegna animali vivi da destinare alla rimonta, ristallo o macellazione
  • RA2: Stabilire le esigenze nutrizionali e le profilassi igienico sanitarie dell'allevamento, in base al ciclo produttivo aziendale ed alle norme vigenti, individuando l'adeguato piano di razionamento degli animali, indicando le norme ed i trattamenti sanitari da seguire in caso di patologie e definendo i piani di pulizia ed igienizzazione degli ambienti, impianti ed attrezzature

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Definizione del piano di pulizie e igienizzazione degli ambienti, impianti e attrezzature
    • Definizione del piano di razionamento degli animali in funzione degli obiettivi produttivi e dei prodotti disponibili
    • Definizione della profilassi igienico-sanitaria periodica obbligatoria e dei trattamenti sanitari specifici in caso di patologie insorgenti degli animali
  • RA3: Gestire l'allevamento, monitorando i parametri produttivi e qualitativi, valutando l'efficienza delle razioni alimentari somministrate e sovrintendendo alla riproduzione animale ed alle operazioni di raccolta, conservazione e consegna dei prodotti dell'allevamento

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Assistenza negli interventi per la riproduzione animale
    • Controlli di efficacia della razione somministrata sulla base dei dati di accrescimento (carne) o sui dati di produzione quali-quantitativa (latte/uova)
    • Monitoraggio e controllo dei parametri relativi alla produzione (es. qualità/quantità prodotti, fertilità, sanità, riproduzione, ecc.)
    • Monitoraggio e controllo dell’idoneità ed efficienza di risorse/attrezzature
    • Presidio operazioni di raccolta, conservazione e consegna dei prodotti dell'allevamento in base ai disciplinari specifici di utilizzo

 

Qualificazioni del repertorio collegate all'ADA

Codici ISTAT CP2011 associati all'ADA

Codice Titolo
2.3.1.3.0 Agronomi e forestali
3.2.2.2.0 Zootecnici

Codici ISTAT ATECO associati alla sequenza di processo

Codice Ateco Titolo Ateco
01.41.00 Allevamento di bovini e bufale da latte, produzione di latte crudo
01.42.00 Allevamento di bovini e bufalini da carne
01.43.00 Allevamento di cavalli e altri equini
01.44.00 Allevamento di cammelli e camelidi
01.45.00 Allevamento di ovini e caprini
01.46.00 Allevamento di suini
01.47.00 Allevamento di pollame
01.49.10 Allevamento di conigli
01.49.20 Allevamento di animali da pelliccia
01.49.90 Allevamento di altri animali nca
01.62.09 Altre attività di supporto alla produzione animale (esclusi i servizi veterinari)
74.90.11 Consulenza agraria fornita da agronomi
74.90.12 Consulenza agraria fornita da agrotecnici e periti agrari
75.00.00 Servizi veterinari
Website Security Test