SETTORE Servizi finanziari e assicurativi

PROCESSO Gestione e vendita di prodotti finanziari e intermediazione bancaria

SEQUENZA DI PROCESSO Sviluppo e gestione commerciale


Attività dell'ADA

  • Identificazione dei casi di obbligo di adeguata verifica
  • Identificazione del cliente e del titolare effettivo
  • Acquisizione e valutazione di informazioni sullo scopo e sulla natura inerente la relazione tra presentatore, cliente e titolare effettivo
  • Controllo costante (in itinere) del rapporto con il cliente e il titolare effettivo
  • Accesso alle informazioni sulla titolarita' effettiva di persone giuridiche e trust
  • Individuazione dei documenti, dei dati e delle informazioni utili a prevenire, individuare o accertare eventuali attivita' di riciclaggio
  • Registrazione e conservazione dei documenti, dei dati e delle informazioni utili a prevenire, individuare o accertare eventuali attivita' di riciclaggio
  • Assistenza agli organi centrali nella trasmissione alla UIF dei dati aggregati concernenti l'operatività riguardante le operazioni con la clientela
  • Individuazione dell'operazione sospetta complessiva relativa a operazioni di riciclaggio o di finanziamento del terrorismo o comunque di fondi, indipendentemente dalla loro entita', di possibile provenienza da attivita' criminosa
  • Individuazione e analisi delle evidenze evincibili dai dati contingenti e dalle informazioni conservate sulle operazioni contabili e relativamente alle limitazioni all'uso del contante e dei titoli al portatore
  • Astensione nell'instaurazione o prosecuzione del rapporto della prestazione professionale e delle operazioni
  • Comunicazione tempestiva delle operazioni sospette al titolare della competente funzione antiriciclaggio/finanziamento del terrorismo o al legale rappresentante o ad altro soggetto all'uopo delegato

Performance e output dell'ADA (Risultati attesi)

  • RA1: Identificare il cliente e il titolare effettivo richiedenti le operazioni bancarie, valutando le informazioni acquisite sullo scopo e sulla natura della relazione tra i soggetti coinvolti

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Accesso alle informazioni sulla titolarita' effettiva di persone giuridiche e trust
    • Acquisizione e valutazione di informazioni sullo scopo e sulla natura inerente la relazione tra presentatore, cliente e titolare effettivo
    • Controllo costante (in itinere) del rapporto con il cliente e il titolare effettivo
    • Identificazione dei casi di obbligo di adeguata verifica
    • Identificazione del cliente e del titolare effettivo
  • RA2: Individuare, registrare e conservare dati, documenti e informazioni, consentendo agli Organi di Controllo Istituzionale l'effettuazione di analisi in itinere mirate, concernenti il riciclaggio o il finanziamento del terrorismo nell'ambito di determinate zone territoriali

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Assistenza agli organi centrali nella trasmissione alla UIF dei dati aggregati concernenti l'operatività riguardante le operazioni con la clientela
    • Individuazione dei documenti, dei dati e delle informazioni utili a prevenire, individuare o accertare eventuali attivita' di riciclaggio
    • Registrazione e conservazione dei documenti, dei dati e delle informazioni utili a prevenire, individuare o accertare eventuali attivita' di riciclaggio
  • RA3: Comunicare l'operazione sospetta agli Organi preposti alla specifica funzione individuando e analizzando le evidenze dei dati e delle informazioni conservate, astenendosi dall'instaurazione o prosecuzione del rapporto

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Astensione nell'instaurazione o prosecuzione del rapporto della prestazione professionale e delle operazioni
    • Comunicazione tempestiva delle operazioni sospette al titolare della competente funzione antiriciclaggio/finanziamento del terrorismo o al legale rappresentante o ad altro soggetto all'uopo delegato
    • Individuazione dell'operazione sospetta complessiva relativa a operazioni di riciclaggio o di finanziamento del terrorismo o comunque di fondi, indipendentemente dalla loro entita', di possibile provenienza da attivita' criminosa
    • Individuazione e analisi delle evidenze evincibili dai dati contingenti e dalle informazioni conservate sulle operazioni contabili e relativamente alle limitazioni all'uso del contante e dei titoli al portatore

 

Codici ISTAT CP2011 associati all'ADA

Codice Titolo
3.3.2.2.0 Tecnici del lavoro bancario

Codici ISTAT ATECO associati alla sequenza di processo

Codice Ateco Titolo Ateco
64.19.10 Intermediazione monetaria di istituti monetari diverse dalle Banche centrali
Website Security Test