SETTORE Servizi socio-sanitari

PROCESSO Erogazione di interventi nei servizi sociali

SEQUENZA DI PROCESSO Realizzazione di interventi e servizi di intergazione sociale e socio-educativa rivolto a soggetti deboli


Attività dell'ADA

  • Agevolazione dei processi di dialogo e di reciproca comprensione interculturale fra comunità immigrate
  • Assistenza alle indagini conoscitive sulla realtà migratoria e sui fabbisogni di integrazione sociale e culturale delle comunità immigrate
  • Rilascio di informazione e orientamento sui diritti, doveri e opportunità (lavorative, abitative, sanitarie, formative, amministrative, ecc.) presso le comunità immigrate
  • Accompagnamento e supporto diretto all’immigrato nell’adempimento di procedure amministrative e burocratiche
  • Progettazione di interventi di integrazione interculturale fra comunità straniere ed autoctone
  • Realizzazione di interventi di mediazione linguistico-culturale
  • Realizzazione di interventi di mediazione sociale e di prevenzione di situazioni di conflitto, o potenziale conflitto, individuale e sociale
  • Ottimizzazione delle relazioni fra l’utente straniero e le istituzioni in contesti di emergenza e ordinari (accoglienza primaria e secondaria, sanità, scuola, amministrazione pubblica, sistema sicurezza, giustizia, ecc.)
  • Realizzazione di interventi di interpretariato sociale e di interpretariato e traduzione non professionale
  • Gestione della rete di presidi, avamposti e delle opportunità e offerte del territorio, per il soddisfacimento dei diritti di cittadinanza delle comunità immigrate
  • Supporto alle istituzioni e agli operatori di settore, alla progettazione e riorganizzazione di servizi secondo modalità “migrant friendly”
  • Partecipazione e cura nelle esperienze e nei processi di apprendimento e sviluppo professionale di Mediatori Interculturali Junior

Performance e output dell'ADA (Risultati attesi)

  • RA1: Facilitare la relazione fra immigrato e società di accoglienza in situazioni sia di ordinarietà che di emergenza, realizzando interventi di mediazione linguistico culturale e di interpretariato e traduzione non professionale, prevenendo eventuali situazioni di conflitto

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Accompagnamento e supporto diretto all’immigrato nell’adempimento di procedure amministrative e burocratiche
    • Ottimizzazione delle relazioni fra l’utente straniero e le istituzioni in contesti di emergenza e ordinari (accoglienza primaria e secondaria, sanità, scuola, amministrazione pubblica, sistema sicurezza, giustizia, ecc.)
    • Realizzazione di interventi di interpretariato sociale e di interpretariato e traduzione non professionale
    • Realizzazione di interventi di mediazione linguistico-culturale
    • Realizzazione di interventi di mediazione sociale e di prevenzione di situazioni di conflitto, o potenziale conflitto, individuale e sociale
    • Rilascio di informazione e orientamento sui diritti, doveri e opportunità (lavorative, abitative, sanitarie, formative, amministrative, ecc.) presso le comunità immigrate
  • RA2: Progettare interventi specifici di integrazione e di sostegno al dialogo interculturale fra diverse comunità, sostenendo la mediazione interculturale presso i diversi interlocutori che compongono il sistema

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Agevolazione dei processi di dialogo e di reciproca comprensione interculturale fra comunità immigrate
    • Progettazione di interventi di integrazione interculturale fra comunità straniere ed autoctone
  • RA3: Ottimizzare le potenzialità della rete dei servizi sul territorio, sviluppando secondo logiche "migrant friendly" le modalità di erogazione dei servizi rivolti alle comunità immigrate e ai singoli immigrati

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Gestione della rete di presidi, avamposti e delle opportunità e offerte del territorio, per il soddisfacimento dei diritti di cittadinanza delle comunità immigrate
    • Supporto alle istituzioni e agli operatori di settore, alla progettazione e riorganizzazione di servizi secondo modalità “migrant friendly”
  • RA4: Promuovere processi di sviluppo delle competenze professionali dei mediatori e degli operatori, favorendo la partecipazione ad azioni di ricerca e formazione sulla realtà dell'immigrazione e agevolando il trasferimento del know how ai mediatori interculturali junior

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Assistenza alle indagini conoscitive sulla realtà migratoria e sui fabbisogni di integrazione sociale e culturale delle comunità immigrate
    • Partecipazione e cura nelle esperienze e nei processi di apprendimento e sviluppo professionale di Mediatori Interculturali Junior

Codici ISTAT CP2011 associati all'ADA

Codice Titolo
3.4.5.2.0 Tecnici del reinserimento e dell?integrazione sociale

Codici ISTAT ATECO associati alla sequenza di processo

Codice Ateco Titolo Ateco
88.99.00 Altre attività di assistenza sociale non residenziale nca