SETTORE Tessile, abbigliamento, calzaturiero e sistema moda

PROCESSO Produzione di fibre e tessuti

SEQUENZA DI PROCESSO Preparazione delle fibre per la filatura (lana, cotone, lino e canapa)


Attività dell'ADA

  • Svolgimento del filato dai tubetti o tubettoni e avvolgimento su un aspo fino al raggiungimento del peso filato desiderato in matasse (aspatura)
  • Dipanatura della matassa e trasformazione in rocca
  • Bruciatura delle fibre sporgenti dal filato (pelosità) testurizzazione (gasatura)
  • Avvolgimento del filato di ordito su rocche o rocchetti (roccatura o tracannatura)
  • Trasferimento del filato presente su rocche non utilizzabili nelle successive lavorazioni su rocche di formato adatto (riroccatura)
  • Controllo ed eliminazione dal filato di difetti che disturberebbero la successiva lavorazione (stribbiatura)
  • Lubrificazione del filo impiegato per la maglieria (paraffinatura)
  • Avvolgimento del filato su bobine o rocche per essere sistemato sulla cantra (incannaggio)
  • Esecuzione delle operazioni di pulizia macchinari e attrezzature

Performance e output dell'ADA (Risultati attesi)

  • RA1: Realizzare la roccatura del filato, gestendo operativamente le diverse fasi di svolgimento, dipanatura, bruciatura e avvolgimento del filato, impostando preventivamente i parametri di lavorazione e monitorandoli durante l'intero ciclo

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Avvolgimento del filato di ordito su rocche o rocchetti (roccatura o tracannatura)
    • Bruciatura delle fibre sporgenti dal filato (pelosità) testurizzazione (gasatura)
    • Dipanatura della matassa e trasformazione in rocca
    • Svolgimento del filato dai tubetti o tubettoni e avvolgimento su un aspo fino al raggiungimento del peso filato desiderato in matasse (aspatura)
  • RA2: Effettuare la stribbiatura del filato difettoso, provvedendo preventivamente al trasferimento del filato non utilizzabile alle successive fasi di lavorazione (paraffinatura e incannaggio), ed eseguendo la pulizia delle macchine e attrezzature

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Avvolgimento del filato su bobine o rocche per essere sistemato sulla cantra (incannaggio)
    • Controllo ed eliminazione dal filato di difetti che disturberebbero la successiva lavorazione (stribbiatura)
    • Esecuzione delle operazioni di pulizia macchinari e attrezzature
    • Lubrificazione del filo impiegato per la maglieria (paraffinatura)
    • Trasferimento del filato presente su rocche non utilizzabili nelle successive lavorazioni su rocche di formato adatto (riroccatura)

Codici ISTAT CP2011 associati all'ADA

Codice Titolo
6.5.3.1.0 Preparatori di fibre
7.2.6.1.0 Addetti a macchinari per la filatura e la bobinatura

Codici ISTAT ATECO associati alla sequenza di processo

Codice Ateco Titolo Ateco
13.10.00 Preparazione e filatura di fibre tessili