SETTORE Servizi di public utilities

PROCESSO Ciclo delle acque

SEQUENZA DI PROCESSO Progettazione del sistema idrico e programmazione dell'uso delle risorse idriche


Attività dell'ADA

  • Analisi, individuazione e selezione delle fonti di approvvigionamento idrico
  • Analisi integrata, georeferenziata e storica dei dati di monitoraggio dell'andamento idrico, anche con riferimento alla variabilità del corpo idrico
  • Programmazione tecnico-finanziaria delle risorse idriche e degli impianti sulla base del fabbisogno regionale e interregionale
  • Realizzazione dei sopralluoghi e delle ispezioni delle reti e degli impianti idrici territoriali (es. pompe, condotte, scarichi, ecc.)
  • Definizione del piano operativo di attività
  • Monitoraggio del grado di efficienza degli impianti che compongono l'intero sistema idrico
  • Realizzazione di ricerche sullo stato e sul fabbisogno del ciclo idrico integrato
  • Valutazione e controllo dell'impatto ambientale degli impianti idrici

Performance e output dell'ADA (Risultati attesi)

  • RA1: Valutare l’adeguatezza infrastrutturale e tecnica del ciclo idrico integrato di un territorio, analizzando le fonti di approvvigionamento, i consumi e lo stato di reti ed impianti e l’impatto ambientale anche attraverso osservazione diretta in campo di un territorio, analizzandone le caratteristiche di rete, impiantistiche e di impatto ambientale

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Analisi integrata, georeferenziata e storica dei dati di monitoraggio dell'andamento idrico, anche con riferimento alla variabilità del corpo idrico
    • Analisi, individuazione e selezione delle fonti di approvvigionamento idrico
    • Monitoraggio del grado di efficienza degli impianti che compongono l'intero sistema idrico
    • Realizzazione dei sopralluoghi e delle ispezioni delle reti e degli impianti idrici territoriali (es. pompe, condotte, scarichi, ecc.)
    • Realizzazione di ricerche sullo stato e sul fabbisogno del ciclo idrico integrato
    • Valutazione e controllo dell'impatto ambientale degli impianti idrici
  • RA2: Sviluppare la programmazione tecnico-economica relativa a realizzazione, ampliamento ed eventuale risanamento delle reti e degli impianti del ciclo idrico integrato di un territorio

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Definizione del piano operativo di attività
    • Programmazione tecnico-finanziaria delle risorse idriche e degli impianti sulla base del fabbisogno regionale e interregionale

Codici ISTAT CP2011 associati all'ADA

Codice Titolo
3.1.4.2.2 Tecnici dell'esercizio di reti idriche e di altri fluidi

Codici ISTAT ATECO associati alla sequenza di processo

Codice Ateco Titolo Ateco
36.00.00 Raccolta, trattamento e fornitura di acqua
37.00.00 Raccolta e depurazione delle acque di scarico