SETTORE Trasporti e logistica

PROCESSO Trasporto di persone e merci con mezzi navali

SEQUENZA DI PROCESSO Gestione dell'operatività del porto (trasporto navale di merci e persone)


Attività dell'ADA

  • Invio del “pilota di porto” alle navi in prossimità del porto
  • Presa di contatto con il comando nave per l'avvio delle manovre di ingresso al porto
  • Pianificazione di massima delle manovre da effettuare
  • Confronto e supporto con il comando nave per il mantenimento della rotta e delle manovre da eseguire
  • Sviluppo e riprogrammazione delle manovre in funzione delle condizioni atmosferiche, del fondo marino e della vicinanza della carena
  • Esecuzione di manovre in acque ristrette tenendo conto delle correnti e dei posti d’ormeggio
  • Esecuzione delle manovre di decelerazione e di avvicinamento
  • Esecuzione delle manovre funzionali a presentare il lato e/o i lati da fissare in sosta
  • Avvio delle procedure di ormeggio assistito da terra e da mare

Performance e output dell'ADA (Risultati attesi)

  • RA1: Definire una pianificazione di massima delle manovre da effettuare per entrare o uscire dal porto coadiuvando il comandante, studiando le variabili di interesse (condizioni atmosferiche, fondo marino, vicinanza carena), riprogrammando, sulla base di situazioni impreviste, le manovre stesse

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Confronto e supporto con il comando nave per il mantenimento della rotta e delle manovre da eseguire
    • Invio del “pilota di porto” alle navi in prossimità del porto
    • Pianificazione di massima delle manovre da effettuare
    • Presa di contatto con il comando nave per l'avvio delle manovre di ingresso al porto
    • Sviluppo e riprogrammazione delle manovre in funzione delle condizioni atmosferiche, del fondo marino e della vicinanza della carena
  • RA2: Stabilire le manovre di entrata nel porto, di avvicinamento e di ormeggio fornendo assistenza al comandante in merito a rotta, velocità da tenere, decisione di utilizzo o meno di rimorchiatore, guidandolo fino alla banchina

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Esecuzione delle manovre di decelerazione e di avvicinamento
    • Esecuzione delle manovre funzionali a presentare il lato e/o i lati da fissare in sosta
    • Esecuzione di manovre in acque ristrette tenendo conto delle correnti e dei posti d’ormeggio
    • Avvio delle procedure di ormeggio assistito da terra e da mare

Codici ISTAT CP2011 associati all'ADA

Codice Titolo
3.1.6.1.3 Piloti navali

Codici ISTAT ATECO associati alla sequenza di processo

Codice Ateco Titolo Ateco
52.22.09 Altre attività dei servizi connessi al trasporto marittimo e per vie d'acqua