SETTORE Servizi culturali e di spettacolo

PROCESSO Produzione audiovisiva e dello spettacolo dal vivo

SEQUENZA DI PROCESSO Produzione allestimenti di scena


Attività dell'ADA

  • Organizzazione, verifica e carico del materiale elettrico, corpi illuminanti, cavi e centraline
  • Calcolo delle linee elettriche e della potenza complessiva necessaria per set e palco
  • Predisposizione dei corpi illuminanti relativi allo spettacolo o scena
  • Analisi, selezione e dimensionamento dell'impianto di rete necessario alla gestione delle luci intelligenti tramite protocollo DMX
  • Realizzazione piano luci secondo la disposizione della scena/palco e puntamenti corpi illuminanti
  • Identificazione delle strutture e supporti necessari per il posizionamento dei corpi illuminanti, ponteggi, passerelle, camminamenti e "americane"
  • Valutazione delle distanze dei dispositivi illuminati ai fini della sicurezza del personale, artisti, e pubblico
  • Programmazione e realizzazione di effetti luminosi (luci ed ombre, lampi accessori, flashes)
  • Adattamento impianto elettrico e luci alle varie scene/inquadrature secondo la sequenza fotografica

Performance e output dell'ADA (Risultati attesi)

  • RA1: Realizzare il progetto luci nei suoi aspetti tecnici (es. tipologia e potenza dei corpi illuminanti, posizione di installazione, ecc.) in funzione della tipologia di spettacolo e delle dimensioni dell’ambiente o del palco, interpretando le esigenze della regia e valutando gli effetti artistici da ottenere

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Realizzazione piano luci secondo la disposizione della scena/palco e puntamenti corpi illuminanti
  • RA2: Allestire il parco luci e le consolle per il controllo delle luci e degli effetti sulla base del piano luci definito, organizzando il carico del materiale elettrico, effettuando il calcolo delle linee elettriche e della potenza necessaria, predisponendo i corpi illuminanti e garantendo la sicurezza del personale, degli artisti e del pubblico

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Analisi, selezione e dimensionamento dell'impianto di rete necessario alla gestione delle luci intelligenti tramite protocollo DMX
    • Calcolo delle linee elettriche e della potenza complessiva necessaria per set e palco
    • Identificazione delle strutture e supporti necessari per il posizionamento dei corpi illuminanti, ponteggi, passerelle, camminamenti e "americane"
    • Organizzazione, verifica e carico del materiale elettrico, corpi illuminanti, cavi e centraline
    • Predisposizione dei corpi illuminanti relativi allo spettacolo o scena
    • Valutazione delle distanze dei dispositivi illuminati ai fini della sicurezza del personale, artisti, e pubblico
  • RA3: Controllare le luci durante la rappresentazione o le riprese, utilizzando quadri di controllo, consolle e software dedicati alla regolazione dell'impianto per ottenere gli effetti progettati, regolando la movimentazione delle luci coordinandosi coi tempi di movimentazione delle scene o col procedere delle riprese

    Attività svolte a sostegno della performance:

    • Adattamento impianto elettrico e luci alle varie scene/inquadrature secondo la sequenza fotografica
    • Programmazione e realizzazione di effetti luminosi (luci ed ombre, lampi accessori, flashes)

Codici ISTAT CP2011 associati all'ADA

Codice Titolo
6.5.5.1.0 Macchinisti ed attrezzisti di scena

Codici ISTAT ATECO associati alla sequenza di processo

Nessun codice Ateco associato.